Solo confrontando
puoi risparmiare

Offerte Gas e Luce

Scegli l'offerta migliore con Quale.it

Come risparmiare sulle bollette di luce e gas? Partiamo da una premessa: per la fornitura combinata di luce e gas non esistono tariffe  migliori in assoluto, esistono piuttosto tariffe più vantaggiose in base alle necessità e allo stile di consumo di ognuno di noi. Sono infatti le nostre abitudini a tradursi nelle bollette che periodicamente saldiamo.

Bisogna poi tenere conto del fatto che con il passare del tempo le proprie tariffe perdono i vantaggi iniziali e non sono più competitive come al momento della stipula. Le motivazioni sono da ricercarsi magari nella nascita di un nuovo operatore nel mercato libero oppure nel lancio di nuove offerte, più adatte alle esigenze di alcuni utenti piuttosto che di altri consumatori.

Devi sottoscrivere un contratto per la fornitura di luce e gas da uno stesso operatore e non sai come scegliere l’offerta migliore? Basta confrontare gratuitamente i nostri preventivi online risparmiare fino a € 500 sulle prossime bollette senza perdere tempo e denaro.

 

 

 

Scegli tra le migliori offerte online e risparmia!

Quale.it si impegna a garantirti informazioni sempre aggiornate e affidabili così da permetterti un obiettivo confronto delle tariffe combinate luce e gas dei migliori fornitori sul mercato. Ti segnala inoltre tutte le indicazioni necessarie per valutare il gestore più adatto alle singole esigenze, per permetterti di decidere a quale affidarti per firmare un contratto per un nuovo allaccio o per risparmiare sulle bollette (magari semplicemente modificando il piano in vigore nel proprio contratto).

Confronta i prezzi delle offerte per la fornitura di luce e gas dei seguenti fornitori, il top tra gli operatori che offrono servizi dedicati alla famiglia, alle singole abitazioni, alle aziende e ai professionisti: Enel, Iren Mercato. Illumia, Wekiwi, Eni Luce e Gas, Acea, Gas Natural, A2A, Sorgenia, Edison, Green Network, Heracomm, Engie, Trenta, E.ON, Vivigas SpA, AGSM.

Prova subito!  Scegli il servizio del quale hai bisogno, indicaci il tuo consumo attuale, le tue necessità orarie e giornaliere o i kw consumati in un anno e avrai un risultato immediato e una panoramica completa sulle proposte combinate più vantaggiose attualmente sul mercato.

Cambiare operatore non ti costerà nulla: pronto a risparmiare?

Cosa aspetti, risparmia subito confrontando le offerte!

Confronta e inizia a risparmiare sulle Utenze!

In 3 veloci passi scopri la polizza che fa per te!

1

Confronta i risultati

Sceglie l'offerta di tuo interesse: Internet e Telefonia o Tariffe Gas e Luce.

2

Fai un preventivo

Seleziona il tipo di copertura che cerchi e le caratteristiche dell'offerta.

3

Scegli e risparmia

Confronta e Scegli l'offerta più conveniente per te e acquistala direttamente al telefono oppure online.

Perché Quale.it

Quale.it è un intermediario assicurativo diverso dagli altri perché è:

Conveniente

Il tuo risparmio è la nostra missione.

Sicuro

Siamo l’unico servizio di intermediazione regolamentato sia dall’IVASS in Italia che dal Financial Conduct Authority (FCA) nel Regno Unito.

Trasparente

Ti spieghiamo tutto in modo chiaro ed esauriente.

Confronta e risparmia subito assicurazioni online

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

Assicurazione Moto

Assicurazione Autocarro

Assicurazione Auto

Assicurazione Professionale

Offerte Internet e Telefonia

Tariffe Gas e Luce

Assicurazione Vita

Assicurazione Animali

News

Assicurazione auto per un giorno: vantaggi, a chi conviene

Assicurazione auto per un giorno: vantaggi, a chi conviene L’assicurazione auto giornaliera è un particolare tipo di polizza prevista da alcune compagnie. La sua attivazione permette di assicurare la propria vettura per 24 ore. Di solito le polizze temporanee partono da un minimo di tre o cinque giorni fino a un massimo di sei mesi,

CONTINUA A LEGGERE

Furto bici: cosa fare, come evitarlo

Furto bici: cosa fare, come evitarlo Ogni anno in Italia vengono rubate 350.000 biciclette. Un dato preoccupante e che, come prevedibile, registra nelle metropoli i suoi picchi massimi, con Roma e Milano che superano i 10.000 furti bicicletta nell’arco dei 12 mesi. In media viene rubato un esemplare ogni due minuti e ritrovare la propria

CONTINUA A LEGGERE

Controllo targa moto: a cosa serve, come si fa

Controllo targa moto: a cosa serve, come si fa Il numero di targa è un codice alfanumerico prezioso per il controllo veicoli. Grazie ai moderni sistemi targa, infatti, si possono ricavare numerose informazioni sull’automezzo. Questa procedura non è soltanto appannaggio delle Forze dell’Ordine, ma è eseguibile anche dai privati. Come funziona il sistema Targa System

CONTINUA A LEGGERE

Polizza cristalli: cosa copre e come funziona

Polizza cristalli: cosa copre e come funziona Tra le garanzie accessorie più comuni delle tradizionali RC Auto c’è la polizza cristalli. Si tratta di una particolare assicurazione che, senza costi aggiuntivi, permette di riparare o sostituire il parabrezza in caso di rottura o danneggiamento. Cos’è la polizza cristalli e come ottenere il risarcimento Spesso abbinata

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Constatazione amichevole: come compilarla, chi la firma

Constatazione amichevole: come compilarla, chi la firma È uno dei vocaboli con i quali si inizia a familiarizzare ancor prima di diventare automobilisti, eppure non tutti hanno chiaro cosa significhi. La constatazione amichevole di incidente è il modulo che offre una visione completa di ciò che avviene sulla scena del sinistro. Il suo nome corretto

CONTINUA A LEGGERE

Chi è il contraente di una polizza assicurativa?

Chi è il contraente di una polizza assicurativa? Domanda banale? Forse no. In ambito assicurativo è bene non dare mai nulla per scontato ed essere certi di conoscere il giusto lessico. Chi è il contraente di una polizza assicurativa? E cambia qualcosa tra contraente, beneficiario e assicurato? E come? Scopriamolo insieme. Contraente di una polizza:

CONTINUA A LEGGERE

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento Durante le vacanze o sporadicamente per lavoro, sono diversi gli automobilisti italiani a circolare su strade straniere. Tra gli effetti di un costante mini-esodo c’è anche quello, indesiderato, degli incidenti. Cosa accade se si rimane coinvolti in un sinistro al di fuori dei confini nazionali? Quali sono i

CONTINUA A LEGGERE