I vantaggi di una casa connessa

La casa connessa è ora per tutti. Il mercato italiano dell’internet of things applicato alla sfera domestica sta crescendo rapidamente. Quali sono i vantaggi di una casa connessa e perché conviene installare dispositivi intelligenti nella propria casa? Ve li spieghiamo noi.

È una tecnologia facile

Uno dei dubbi è proprio questo: è una tecnologia sicura? È facile da usare? La risposta è: sì. I moderni sistemi sono estremamente sicuri e i benefici notevoli. Inoltre usare gli elettrodomestici connessi alla rete o monitorarli da remoto è particolarmente semplice, grazie a interfacce a misura di utente e ottimizzate per adattarsi a tutte le età.

Non è costosa

Non quanto pensi. Si ha l’idea che dotarsi di una casa intelligente sia un’operazione eccessivamente costosa. Con gli anni, e grazie a particolari incentivi, acquistare elettrodomestici intelligenti non ha più un costo esorbitante. E non solo, grazie a loro, potrai risparmiare sulla bolletta, rientrando dell’investimento iniziale.

Risparmi sulla bolletta e risparmio ambientale

Come accennato prima, un consumo intelligente e tarato realmente sulle tue necessità ti consente di risparmiare sensibilmente sulle bollette di luce e gas. Consumare in modo intelligente ti permette di conseguenza di rispettare l’ambiente, evitando gli sprechi.

Utile per grandi e piccini

Una casa connessa è perfetta per ogni membro della famiglia, specialmente per i bambini più piccoli e per gli anziani. Monitorare da remoto ogni elettrodomestico, accendere o spegnere il riscaldamento ed eventuali apparecchiature di videosorveglianza è fondamentale per chi deve prendersi cura di qualcuno.

La casa è sempre con te

Non ultimo, puoi avere casa tua sempre in tasca! Grazie all’app sullo smartphone, infatti, potrai gestire e comandare tutti i dispositivi connessi nella tua abitazione. Hai bisogno di attivare il riscaldamento prima del tuo rientro? Hai subito un allagamento e sei fuori? Non dovrai attendere ore e farti accogliere dall’inaspettato, ma prendere subito provvedimenti. Una casa intelligente è fondamentale anche in situazioni più serie, come le fughe di gas.

Sei in dubbio sul tipo di offerta da attivare per risparmiare su luce o gas? Pensi di voler cambiare fornitore? Utilizza il nostro comparatore gratuito per scoprire l’offerta più adatta alle tue abitudini di consumo.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE