Ripetitore Wi-Fi: come funziona e quando acquistarlo?

Cos’è un ripetitore WiFi? È un apparecchio che “rimbalza” e amplifica il segnale del tuo modem WiFi ed è quindi perfetto se vivi in una casa abbastanza grande per cui il modem non è sufficiente. Quante volte ti sei ritrovato in bagno a dire “Ehi, qui il WiFi non prende?”. Ecco, allora ti occorre decisamente un ripetitore WiFi. Ti spieghiamo come funziona e se ne hai davvero bisogno.

Ripetitore WiFi: cos’è e come funziona

Il ripetitore Wifi, o WiFi extender, è un apparecchio che riceve il segnale WiFi esistente dal modem/router principale e lo trasmette, amplificandolo. Ti occorre se hai una casa molto grande, o su più piani, o perfino un giardino che desideri ‘coprire’ con la connessione internet. O, anche, se il modem principale del tuo operatore telefonico è, per forza di cose, posizionato in una porzione della casa che non consente di coprire l’intera area. La buona notizia è che i ripetitori WiFi sono piuttosto economici ed è possibile acquistare modelli anche molto dignitosi, su internet, per circa 20 euro. Non male, no?

Ripetitore WiFi: dove posizionarlo?

Poniamo sempre il caso tu abbia un’abitazione piuttosto grande, o il modem installato in un punto poco raggiungibile di casa tua. Bene: una volta acquistato il tuo nuovo ripetitore WiFi è cruciale la sua posizione. Per ottenere il massimo da lui, dovrai posizionarlo a metà strada tra la tua postazione computer/smartphone abituale e il modem stesso. Assicurati di rimanere entro il raggio di azione del ripetitore, perché ovviamente ogni modello ha il suo range di amplificazione. Non vorrai mica pensare di usare il tuo WiFi anche quando scendi al bar sotto casa, no?

Ripetitore WiFi: quanto costa e dove acquistarlo?

Come già accennato prima, è possibile trovare ottimi modelli di ripetitori WiFi anche a 20-30 euro, fino a 50 euro. A meno che non si abbiano particolari necessità, infatti, gli apparecchi in questione sono abbastanza economici. Su Amazon è possibile perfino trovare offerte di ripetitori a 15 euro! Il nostro consiglio è quello di assicurarsi di acquistare il ripetitore su internet, perché costa meno.

Ripetitore WiFi: quando il problema non è la distanza

Esiste infine una probabilità da non sottovalutare. Il problema non è la dimensione di casa tua, ma la tua connessione che è troppo debole. È possibile infatti che tu abbia firmato un contratto che preveda una certa velocità che a conti fatti non viene rispettata. In questi casi è necessario prima di tutto effettuare uno Speed Test, gratuitamente (qui trovi la nostra guida per poterlo fare in autonomia) e, capito il problema, confrontarsi con il proprio operatore. Se non ci sono soluzioni, l’unica è cambiare gestore telefonico!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Polizza vita mista: cos’è, come funziona?

Polizza vita mista: cos’è, come funziona? La polizza vita mista è un particolare tipo di contratto assicurativo che unisce, per così dire, la polizza caso vita e la polizza caso morte. Il premio viene infatti corrisposto se l’assicurato è ancora in vita alla scadenza del contratto o ai suoi beneficiari, qualora l’assicurato muoia entro questa

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE

Patente speciale: come richiedere, dove rinnovare

I soggetti affetti da disabilità (dalla nascita, per incidente o malattia) hanno diritto a guidare l’auto? La risposta è affermativa, purché siano in possesso di una patente auto speciale. Questo titolo di guida ha un iter identico a quello della normale patente b auto. Propedeutico al suo ottenimento è il superamento di esami di teoria

CONTINUA A LEGGERE

Scarpe ciclismo: guida alla scelta

Che siate pedalatori dell’ultima ora, cicloamatori incalliti o professionisti dello stare in sella, le scarpe da ciclismo sono un dettaglio fondamentale per le vostre uscite. Se non siete d’accordo, vi basterà indossarne un paio per cogliere la differenza. Se per il primo approccio, a seconda della due ruote che si sceglie, può andar bene anche

CONTINUA A LEGGERE

Rivalsa RC Auto: quali condotte la fanno scattare

La rivalsa è il rischio più grande per ogni assicurato. Inserita in ogni contratto di responsabilità civile auto, stabilisce il diritto della compagnia assicurativa di richiedere al contraente un risarcimento per gli importi liquidati a causa di un sinistro la cui responsabilità è a lui riconducibile. Ciò avviene quando si riscontrano condizioni particolari, quali il

CONTINUA A LEGGERE