assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Quale elettrodomestico scegliere per risparmiare sulla bolletta della luce

Un consumo consapevole rispetta l’ambiente e ci consente di risparmiare notevolmente sulle bollette a fine mese. Scegliere un elettrodomestico performante e di ultima generazione è uno dei primi strumenti che abbiamo per abbattere la spesa energetica. Hai in casa una vecchia lavatrice? Probabilmente è anche per colpa sua se paghi troppo di luce. Noi ti spieghiamo quale elettrodomestico scegliere per pagare meno la bolletta.

Come risparmiare sulla bolletta della luce

Devi rinnovare casa o stai pensando di cambiare frigorifero? Scegli una classe energetica performante! L’uso dei grandi elettrodomestici come lavatrice, lavastoviglie, condizionatori e frigorifero incide sensibilmente sui consumi energetici. Abbiamo tre modi per poter risparmiare:

  • Scegliere elettrodomestici di classe energetica A++ o A+++
  • Se in tariffa bi-oraria, avviare lavatrice e lavastoviglie solo di sera o nei weekend
  • Confrontare nuove tariffe di altri operatori. Spesso i nuovi clienti possono usufruire di tariffe vantaggiose. Grazie al nostro comparatore puoi salvare il preventivo e dare un’occhiata gratuitamente.

Quale televisore scegliere per risparmiare?

Avete presente quella lucina rossa che rimane sempre accesa sui nostri televisori o sui monitor dei computer? È la luce che avverte che l’apparecchio elettronico è in standby. Riposa, sì, quindi consuma molto meno, ma consuma. Ricordiamoci sempre di staccare le spine quando non utilizziamo il televisore, specialmente se si parte, anche solo per un weekend.

Quale lavatrice o lavastoviglie scegliere?

Il consiglio è quello di affidarsi a modelli che abbiano un ottimo profilo energetico. Inizialmente vi sembrerà di aver speso di più – e spesso è così – ma recupererete presto l’investimento fatto sulla bolletta della luce. Per quanto riguarda la lavastoviglie, utilizzare sempre il programma ECO, pensato appositamente dalle case di produzione per ridurre i consumi di acqua, elettricità e detersivo. Per la lavatrice, a meno di carichi particolari che richiedano lavaggi specifici, lavate sempre a 30°, con poco detersivo e senza prelavaggio.

Quale frigorifero scegliere?

Anche la scelta del frigorifero incide notevolmente sulla bolletta energetica. Per iniziare, anche in questo caso, è fondamentale affidarsi a un elettrodomestico di qualità con una classe energetica performante. Inoltre, mai sovraccaricare frigo e freezer: per mantenere la temperatura farà più fatica e consumerà di più. In ultimo, se il vostro elettrodomestico non dovesse avere la funzione “no frost”, ricordatevi di sbrinarlo spesso. L’accumulo di ghiaccio nel freezer è dannoso per i vostri cibi, che vengono conservati in maniera non ottimale, e per la vostra bolletta, in quanto l’elettrodomestico consumerà di più.

Cambiare gestore dell’energia elettrica

Se avete già elettrodomestici di classe energetica favorevole e siete già dei consumatori attenti e consapevoli, il passo necessario è confrontare nuove offerte presso altri gestori dell’energia elettrica. Farlo è semplice e gratuito, grazie al nostro comparatore. Inserisci il tuo profilo di consumo e i tuoi dati e ottieni i preventivi adatti alla tua casa! La migliore scelta è quella consapevole.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Spese veterinarie 2018: quali sono?

I nostri cuccioli sono compagni di vita amatissimi, ci seguono ovunque, ci amano, giocano con noi. Vivono sotto al nostro stesso tetto. Non dobbiamo però dimenticarci mai che avere un cane o un gatto è sì un privilegio, ma anche una responsabilità. La loro salute dipende dalle nostre attenzioni. Quali sono le spese veterinarie che

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere?

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere? Sappiamo tutti che le vacanze last minute possono essere una vera occasione ghiotta per viaggiare senza spendere molto. E se con noi ci sono dei bambini? Nessuna paura. Esistono moltissime destinazioni kid-friendly, perfette per essere vissute con i piccoli della famiglia!   La Svezia di Pippi Calzelunghe

CONTINUA A LEGGERE

Cane da appartamento: quale razza scegliere

Cane da appartamento: quale razza scegliere Fido è davvero il migliore amico dell’uomo! Purtroppo non tutti hanno la fortuna di vivere in una villa con giardino e, quindi, quale razza di scegliere per chi abita in un appartamento? La premessa necessaria è: non esiste una regola assoluta. I cani adorano stare vicino al padrone e

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE