assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Come risparmiare sulla bolletta della luce

La luce è una delle spese fisse più importanti nel bilancio familiare. Ogni anno una famiglia italiana di 4 persone che utilizza regolarmente lavastoviglie, lavatrice, condizionatore e computer può spendere dai 500 ai 1400 euro solo di energia elettrica. Noi vi spieghiamo come risparmiare sulla bolletta della luce.

Che consumatore sei?

La prima cosa da capire è leggere le tue abitudini di consumo. Vivi da solo, in coppia, in una famiglia numerosa? Puoi avviare la lavatrice di notte o magari il rumore dà fastidio al vicino del tuo piccolo condominio e preferisci evitare? Hai condizionatori ormai un po’ datati? Analizzare la propria condizione è il primo passo per capire dove risparmiare.

Leggere con attenzione la bolletta

Saper leggere la propria bolletta della luce è fondamentale per imparare a risparmiare. Da qualche anno le bollette sono state semplificate, di modo che la struttura e l’impaginazione grafica siano di aiuto all’utente per capire il tipo di consumi e le quote fisse che devono essere pagate. Un consiglio? Prendi le ultime 5-6 bollette e fai uno storico sui tuoi consumi. Fai una media se, per esempio, utilizzi i condizionatori solo nel periodo estivo per rinfrescare gli ambienti.

Utilizza lampadine a basso consumo

Ormai non abbiamo più scuse. Le lampadine LED a basso consumo sono veramente alla portata di tutte le tasche. Durano di più, costano poco e ci consentono un enorme risparmio sulla bolletta. Ovviamente è fondamentale educare tutti, grandi e piccini di casa, a chiudere sempre le luci quando si esce da una stanza e utilizzarle solo quando occorrono. Per esempio, durante il giorno, alziamo le tapparelle e sfruttiamo la luce solare. A fine mese ringrazieremo.

Elettrodomestici A+++

Gli elettrodomestici di classe energetica A+++ o A++ hanno ormai prezzi sempre più abbordabili. È vero che spesso la spesa iniziale è più alta di un elettrodomestico equivalente in classe energetica inferiore, ma sul medio-lungo periodo il risparmio viene ampiamente ammortizzato. Inoltre, facciamo un grande favore anche al nostro ambiente e, quindi, ai nostri figli.

Tariffa bi-oraria o mono-oraria

C’è un aspetto molto importante che influisce sulla tua bolletta luce: la tariffa bi-oraria o mono-oraria. Le due tariffe sono due profili di consumo differenti. La tariffa mono-oraria prevede un costo dell’energia uguale per tutti i giorni della settimana. Non c’è variazione di tariffa per i giorni festivi o per gli orari notturni, che è invece ciò che avviene nella tariffa bi-oraria. Ovvero, a seconda del giorno della settimana o dell’orario si applica una tariffa energetica differente. In particolare la fascia 1 (che in bolletta trovi come F1) va dal lunedì al venerdì feriali dalle 8:00 alle 19:00. Le fasce 2 e 3 (F2 e F3) vanno dal lunedì al venerdì dalle 23:00 alle 7:00 e include i giorni festivi. Tendenzialmente, sfruttare la tariffa bi-oraria consente un notevole risparmio sulla bolletta, a patto di ricordarsi di azionare gli elettrodomestici come lavastoviglie e lavatrice negli orari notturni o durante il weekend.

Tu quale tariffa hai scelto?

Infine, è possibile che il proprio fornitore abbia ormai tariffe non più così vantaggiose. Hai dato un’occhiata alle nuove offerte di altri provider? Ti suggeriamo di fare una comparazione veloce e gratuita e decidere se sottoscrivere una nuova offerta.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Disdetta assicurazione casa: come funziona?

Disdetta assicurazione casa: come funziona? Proteggere la propria abitazione dalle eventualità della vita è una scelta molto saggia. Assicurare casa per la prima volta è piuttosto semplice, basta scegliere l’offerta assicurativa più conveniente alle nostre esigenze grazie al nostro comparatore. Ma se si vuole disdire l’attuale contratto assicurativo? Magari per sceglierne uno migliore? Ecco come

CONTINUA A LEGGERE

Le razze di cane amate dalle donne quali sono?

Le razze di cani più amate dalle donne In teoria non c’è differenza, un cane vale l’altro, no? Il suo amore è incondizionato, sia che provenga da un allevamento sia che sia stato salvato in un canile. Che abbia un pedigree nobile è quindi ininfluente: l’amore non vede queste cose. Eppure ci sono alcune razze

CONTINUA A LEGGERE

Estinzione anticipata del mutuo: si può fare? Conviene?

Estinzione anticipata del mutuo: si può fare? Conviene? Hai sottoscritto un mutuo prima casa tanti anni fa perché non riuscivi a comprarlo con la liquidità che avevi in possesso. Poi la ruota è girata a tuo favore e ora vuoi estinguere quel mutuo per evitare di pagare interessi e spese inutili. Si può fare? Quanto

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione macchina fotografica e sei al sicuro da danni e furto

Assicurazione macchina fotografica e sei al sicuro da danni e furto Hai una reflex che utilizzi per lavoro o semplicemente è un prezioso strumento che usi per immortalare i momenti più belli della tua vita? Cosa faresti se si rompesse o se la dovessi accidentalmente perdere? Rabbia, disperazione, frustrazione. È per questo che esiste un’assicurazione

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Immatricolazione auto estera: come fare, cosa serve, tempi e costi

Immatricolazione auto estera: come fare, cosa serve, tempi e costi Immatricolare un’auto estera circolante su territorio italiano è una procedura obbligatoria. Come stabilito dall’articolo 132 del Codice della Strada, infatti, “Gli autoveicoli, i motoveicoli e i rimorchi immatricolati in uno Stato estero e che abbiano già adempiuto alle formalità doganali o a quelle di cui

CONTINUA A LEGGERE

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione Bici, che passione! In Italia l’amore per le due ruote sopravvive alla crescente offerta di motori e tecnologie, come dimostrato dai dati del 2017. Nei dodici mesi dell’anno sono state vendute 1.688.000 unità sommando biciclette tradizionali ed elettriche. La tipologia più acquistata è la city-bike, che si lascia

CONTINUA A LEGGERE

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE