Surroga mutuo: che cosa è?

A partire dal 2007, con il decreto Bersani e una conseguente maggiore liberalizzazione del mercato e delle offerte, è diventato più frequente per molte famiglie italiane ricontrattare il proprio mutuo. In particolare, cosa è la surroga di un mutuo?

La surroga o portabilità di un mutuo

Nel 2007 la Legge 40/2007, la cosiddetta Legge Bersani, introduce questa nuova procedura che in in sostanza consiste nel trasferimento del proprio mutuo a un altro istituto di credito.

Se per esempio ci si rende conto, dopo alcuni anni magari, che la rata o le condizioni del mutuo non sono più appetibili per noi, è il momento di cambiare banca. Questo passaggio non costa nulla.

Vantaggi di una surroga del mutuo

Surrogare un mutuo ha diversi vantaggi, che sono tanto più grandi quanto svantaggiose erano diventate le condizioni offerte dal primo istituto di credito. Prima di tutto, trasferendo il mutuo si possono:

  • Modificare i tassi di interesse.
  • Modificare la durata del mutuo.
  • Scegliere spese periodiche e accessorie più vantaggiose.
  • Cambiare lo spread.

Tutto questo avviene senza modificare l’importo del debito residuo. Altra nota molto importante: non sarà necessario coinvolgere nuovamente un notaio perché l’ipoteca sull’immobile rimarrà invariata dalla stipula iniziale. Sarà però necessario pagare solo circa 30 euro di tassa ipotecaria.

Cambiare mutuo: quali sono le alternative?

Se siamo in cerca di condizioni più vantaggiose, la surroga mutuo non è l’unica opzione. Se per esempio non vogliamo abbandonare l’istituto di credito che ci ha fatto accendere il mutuo, è possibile provare la rinegoziazione, che avviene con scrittura privata (quindi senza dover chiamare nuovamente il notaio, con costi annessi). Questa modifica si fa proprio con la stessa banca e ci consente di provare a rinegoziare la durata, lo spread o il tipo di tasso di interesse.

Un’alternativa alla rinegoziazione e alla surroga è la sostituzione. È l’opzione più costosa perché richiede l’intervento di un notaio. Si dovranno infatti pagare la penale per estinguere il vecchio mutuo, l’imposta sostitutiva sul nuovo mutuo, la cancellazione dell’ipoteca vecchia e l’iscrizione di una nuova con tutte le spese istruttorie previste. La sostituzione, come la surroga, si sceglie quando si vuole cambiare banca o istituto di credito.

La scelta migliore quale è?

Iniziare con il piede giusto e trovare le proposte di accensione mutuo migliori disponibili attualmente sul mercato. Grazie al nostro servizio, gratuito e senza impegno, il parere di fattibilità da parte della Banca arriverà in 24 ore. Cosa aspetti?

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione sanitaria viaggio obbligatoria: dove?

In quali paesi è obbligatoria l’assicurazione sanitaria? Come ci si regola prima di intraprendere un viaggio, magari lontano dall’Italia? Di solito ognuno decide in base alla propria coscienza. Che si viaggi in Italia, con bambini (leggi subito la nostra guida alle assicurazioni viaggi con bambini), da soli o all’estero, solitamente non ci sono obblighi di

CONTINUA A LEGGERE

Iscrizione ASI: quanto costa nel 2019 e vantaggi

I possessori di un’auto storica possono richiedere anche nel 2019 l’iscrizione ASI. L’Automotoclub Storico Italiano è l’ente federale che sostiene e tutela la motorizzazione storica in Italia. Tra le sue mansioni c’è quella di rilasciare certificati che attestano caratteristiche di storicità e autenticità dei veicoli. Appartenere al registro auto storiche dà diritto a molti vantaggi,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE

Patente speciale: come richiedere, dove rinnovare

I soggetti affetti da disabilità (dalla nascita, per incidente o malattia) hanno diritto a guidare l’auto? La risposta è affermativa, purché siano in possesso di una patente auto speciale. Questo titolo di guida ha un iter identico a quello della normale patente b auto. Propedeutico al suo ottenimento è il superamento di esami di teoria

CONTINUA A LEGGERE

Scarpe ciclismo: guida alla scelta

Che siate pedalatori dell’ultima ora, cicloamatori incalliti o professionisti dello stare in sella, le scarpe da ciclismo sono un dettaglio fondamentale per le vostre uscite. Se non siete d’accordo, vi basterà indossarne un paio per cogliere la differenza. Se per il primo approccio, a seconda della due ruote che si sceglie, può andar bene anche

CONTINUA A LEGGERE

Rivalsa RC Auto: quali condotte la fanno scattare

La rivalsa è il rischio più grande per ogni assicurato. Inserita in ogni contratto di responsabilità civile auto, stabilisce il diritto della compagnia assicurativa di richiedere al contraente un risarcimento per gli importi liquidati a causa di un sinistro la cui responsabilità è a lui riconducibile. Ciò avviene quando si riscontrano condizioni particolari, quali il

CONTINUA A LEGGERE