Quixa Assicurazioni

Quixa Assicurazioni inizia la fase di start-up nel 2007, a cui seguirà un anno dopo l’uscita ufficiale sul mercato italiano.

La nuova compagnia fa parte del gruppo assicurativo guidato da AXA – società internazionale che attualmente fornisce servizi per oltre 103 milioni di clienti in ben 59 Paesi – fondata nel 1985 e attiva nel campo assicurativo e finanziario. Nel 2014 l’utile netto di Axa si è attestato intorno ai 93 miliardi di euro. Per il raggiungimento di questi importanti obiettivi, la compagnia si avvale di una fitta rete di collaboratori costituita da 157 mila unità.

La strategia commerciale su cui si fonda Axa, estremamente innovativa, permette a Quixa Assicurazioni di mettere insieme vantaggi, esperienze e conoscenze dei gruppi assicurativi tradizionali, con la proattività delle compagnie dirette.

I clienti delle assicurazioni Quixa, infatti, sono messi nelle condizioni di poter gestire tutti gli step inerenti a preventivi Quixa, stipule e rinnovi della propria polizza semplicemente per mezzo del web; a disposizione vi sono poi team di professionisti dedicati, preposti a gestire le diverse necessità che possono presentarsi durante l’intera durata del contratto assicurativo.

Per quanto attiene al settore delle polizze Rc Auto, l’azienda offre servizi molto competitivi e assicura un risparmio del 40% rispetto alle classiche polizze.
L’assicurazione Quixa può essere acquistata calcolando un preventivo online sul sito di Quale.it.

Contatti:

Quixa Assicurazioni Spa

Sede legale:

Via Muzio Attendolo detto Sforza, 11, Edificio 9 – 20141 Milano – Italia

Sede operativa:

Via Attendolo Muzio detto Sforza 11, Edificio 9 – 20141 Milano – Italia

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE