Coverwise Assicurazioni

 Coverwise Ltd è un intermediario internazionale di assicurazioni con sede a Gibilterra e regolato dalla Commissione per i Servizi Finanziari di Gibilterra (numero di registrazione FSC1107B) con licenza a distribuire prodotti assicurativi in tutta l’Unione Europea.

In Italia, opera in libertà di prestazione di servizio ed è iscritto all’Elenco degli Intermediari dell’Unione Europea presso l’IVASS col numero di registrazione n. UE00007791.

Al momento, Coverwise opera in Germania, Regno Unito, Italia e Danimarca.

Nel nostro paese è approdato nel 2012 con il lancio di un sito dedicato alla vendita diretta di assicurazioni viaggio sottoscritte dal Gruppo AXA e assicura più di un milione di viaggiatori all’anno.

Il Gruppo AXA gestisce la Centrale Operativa aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e si occupa anche della gestione dei sinistri e dei servizi al cliente.

Se vuoi assicurare il tuo prossimo viaggio, scegli Coverwise e in pochi click avrai un’assicurazione viaggio completa che risponderà a tutte le tue esigenze a un prezzo davvero concorrenziale.

L’offerta Coverwise si articola in 3 prodotti medici che garantiscono la copertura illimitata delle spese mediche e di rimpatrio con pagamento da parte di AXA direttamente alla struttura medica senza anticipi da parte dell’assicurato.

Nello specifico, i prodotti offerti sono:

  • COPERTURA MEDICA – garantisce oltre alle spese mediche e di rimpatrio illimitate, anche il prolungamento del soggiorno, l’assistenza legale, le spese per complicazioni della gravidanza, il rimborso delle spese telefoniche, le visite mediche, le cure odontoiatriche, l’interruzione del viaggio e il rientro anticipato nonchè la responsabilità civile e tanto altro.
  • COPERTURA MEDICA E BAGAGLIO – garantisce le stesse prestazioni di sopra e in più copre il bagaglio nel caso fosse definitivamente smarrito.
  • COPERTURA TUTTO INCLUSO – questo prodotto, oltre a tutte le prestazioni delle altre due coperture, assicura contro gli infortuni in viaggio, compensando in caso di morte o invalidità permanente, e fornisce assistenza stradale se si utilizza un veicolo per viaggiare nonchè assistenza ai propri familiari rimasti in Italia e alla propria abitazione nel caso di danni mentre in viaggio.

Ad ognuno di questi prodotti è possibile abbinare la COPERTURA ANNULLAMENTO, che appunto copre i costi di viaggio e pernottamento inutilizzati e irrecuperabili, nonchè  le escursioni, le penali di annullamento e le fee di agenzia nel caso ci si trovasse a dover annullare il proprio viaggio per eventi imprevedibili (morte, malattia improvvisa, grave infortunio, licenziamento e furto o incendio nella propria abitazione) che colpiscano l’assicurato, un suo compagno di viaggio, un familiare o il co-titolare dell’azienda.

Tutte e tre le coperture mediche (quindi non l’annullamento) possono essere acquistate per coprire un unico viaggio o nella formula multiviaggio per coprire tutti i viaggi (ognuno dei quali non più lungo di 365 giorni consecutivi) che si faranno nel corso di 365 giorni.

Informazioni societarie:

Sede legale: 945 Europort, Gibilterra
Tel. 00350 200 61754
Servizio Clienti: 06 42115 823
Email: info@coverwise.it
Centrale Operativa aperta 24/7: 06 42115 718
Email sinistri: coverwise. sinistri@axa-travel-insurance.com

Se vuoi acquistare un’assicurazione viaggi con Coverwise richiedi gratuitamente un preventivo online.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Come disdire assicurazione auto dopo l’abolizione del tacito rinnovo

Disdire l’assicurazione auto non è più una procedura obbligatoria per cambiare compagnia. L’abolizione del tacito rinnovo assicurazione permette infatti di non comunicare più alla propria compagnia la volontà di trasferire altrove la propria polizza RC Auto. Vediamo dunque come si può, già dal dicembre 2013, cambiare compagnia senza tacito rinnovo. Tacito rinnovo: significato e abolizione

CONTINUA A LEGGERE

Danni caduta alberi: chi li risarcisce?

La caduta alberi è un evento sempre più frequente a causa dei cambiamenti climatici. In caso di piogge abbondanti o forte vento, il pericolo caduta alberi aumenta mettendo a repentaglio anche i veicoli in sosta. Se si verifica la caduta di un albero su un’automobile, chi paga i danni? La prima tutela per gli automobilisti

CONTINUA A LEGGERE

Fondo vittime della strada: quando richiederlo, quali sono i massimali

Restare coinvolti in un incidente con un veicolo non assicurato è un evento che si verifica purtroppo spesso. Nonostante l’obbligatorietà della polizza RC Auto, infatti, sono frequenti i casi simili. Chi paga i danni quando si verificano? Il Fondo Vittime della Strada interviene proprio per risarcire i soggetti coinvolti in sinistri del genere. Qual è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Calcolo rata mutuo: come fare

Il calcolo rata mutuo è una procedura indispensabile per chiunque si appresti a richiedere un finanziamento per acquistare l’immobile. Prima di chiedere un mutuo, infatti, è molto utile calcolare in anticipo l’entità della rata che si sarà chiamati a versare mensilmente. Scopriamo come si calcola rata mutuo e quali sono i simulatori mutuo più semplici

CONTINUA A LEGGERE

Preventivo assicurazione auto: come calcolarlo e risparmiare sulla RCA

La ricerca di una polizza RC Auto conveniente passa attraverso il miglior preventivo assicurazione auto. Sul mercato sono presenti le offerte di tutte le compagnie assicurative: come rintracciare quella migliore? La prima considerazione da fare è banale: non esiste la migliore, ma solo quella più adatta alle proprie esigenze. Per risparmiare sulla RC Auto obbligatoria,

CONTINUA A LEGGERE

RC Auto familiare: 5 cose da sapere

La RC Auto familiare è la grande novità del 2020 sul tema assicurazione auto. Introdotto dalla modifica dell’articolo 134 del Codice delle Assicurazioni Private (CAP), questo provvedimento estende e migliora i benefici della Legge Bersani. L’epicentro della norma è la ereditarietà della classe di merito. Chi può aderire e cosa bisogna sapere sulla Rca familiare? Cos’è

CONTINUA A LEGGERE

Indennizzo diretto: cos’è, come funziona

L’indennizzo diretto prevede la possibilità di richiedere il risarcimento danni direttamente alla propria compagnia assicurativa. La norma del risarcimento diretto è stata introdotta dal 1° febbraio 2007 per effetto del Decreto Bersani e trova riscontro nell’art 149 codice assicurazioni. L’art 149 cda spiega che “in caso di sinistro tra due veicoli a motore identificati ed assicurati per

CONTINUA A LEGGERE