Vacanze invernali? Sì, ma al caldo!

Dalla nostra esperienza, il mondo si divide in due: chi abbraccia a pieno la stagione invernale, godendosi e la neve e magari programmando una bella settimana sulla neve e chi… proprio no. Fa freddo, le giornate sono corte e buie, è umido, piove: c’è chi proprio non riesce a sopportarlo questo Generale Inverno. Fortuna che dopo Natale è tutto in discesa. Nel frattempo, per chi non riesce a resistere, ecco qualche indicazione per staccare dal grigiore cittadino, scappare in una località da sogno e vivere le vacanze invernali al caldo.

Thailandia

Impossibile non nominarla. Un vero Paradiso in terra, la Thailandia vi saprà regalare un soggiorno indimenticabile. C’è tutto: storia, natura, arte e buon cibo. Indimenticabili le isole,come quella di Phi Phi, o Phuket: vi sembrerà di sognare. La Thailandia è anche la patria dei nomadi digitali. Lavorate con il computer e non vi occorre altro? Vi sorprenderà scoprire che potrete staccare dal freddo italiano senza dover prendere nuovamente delle ferie. Lavorare da lì sarà più facile del previsto!

Maldive

Come si dice? Mollo tutto e scappo alle Maldive! Lo capiamo bene! Immaginate lunghe spiagge bianchissime, un mare cristallino e una stagione perfetta (proprio quella che da noi è la più piovosa, quindi tra l’inverno e la primavera) per godersi solo la natura e il sole. Famose per lo snorkeling, se avevate paura di non riuscire a staccare… Avevate torto. Qui l’unica parola d’ordine è: relax.

Sharm El-Sheik

Sharm El-Sheik è la località ideale per chi non vuole allontanarsi troppo dall’Italia. Il volo verso l’Egitto è relativamente breve ed economico, l’unico neo è la necessità di dover fare scalo al Cairo prima di dirigersi verso la splendida Sharm, nel golfo di Aqaba. Qui troverete resort di gusto, comodità e ottimo cibo e la magia del deserto. Anche Sharm El-Sheik è una località rinomata per lo snorkeling, ed è possibile affittare il necessario per osservare i pesci della barriera corallina direttamente in hotel.

E se non possiamo più partire?

A volte purtroppo capita di dover disdire un viaggio per cui si è già pagata la caparra. Un’assicurazione viaggio vi tutela da questi piccoli grandi imprevisti. A fronte di un piccolo premio, è possibile ottenere il rimborso dell’anticipo del viaggio e rimandare (o annullare) il viaggio. Confrontare le offerte presenti sul mercato è lo strumento più facile per scoprire l’assicurazione viaggio perfetta per voi.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione sanitaria viaggio obbligatoria: dove?

In quali paesi è obbligatoria l’assicurazione sanitaria? Come ci si regola prima di intraprendere un viaggio, magari lontano dall’Italia? Di solito ognuno decide in base alla propria coscienza. Che si viaggi in Italia, con bambini (leggi subito la nostra guida alle assicurazioni viaggi con bambini), da soli o all’estero, solitamente non ci sono obblighi di

CONTINUA A LEGGERE

Iscrizione ASI: quanto costa nel 2019 e vantaggi

I possessori di un’auto storica possono richiedere anche nel 2019 l’iscrizione ASI. L’Automotoclub Storico Italiano è l’ente federale che sostiene e tutela la motorizzazione storica in Italia. Tra le sue mansioni c’è quella di rilasciare certificati che attestano caratteristiche di storicità e autenticità dei veicoli. Appartenere al registro auto storiche dà diritto a molti vantaggi,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE

Patente speciale: come richiedere, dove rinnovare

I soggetti affetti da disabilità (dalla nascita, per incidente o malattia) hanno diritto a guidare l’auto? La risposta è affermativa, purché siano in possesso di una patente auto speciale. Questo titolo di guida ha un iter identico a quello della normale patente b auto. Propedeutico al suo ottenimento è il superamento di esami di teoria

CONTINUA A LEGGERE

Scarpe ciclismo: guida alla scelta

Che siate pedalatori dell’ultima ora, cicloamatori incalliti o professionisti dello stare in sella, le scarpe da ciclismo sono un dettaglio fondamentale per le vostre uscite. Se non siete d’accordo, vi basterà indossarne un paio per cogliere la differenza. Se per il primo approccio, a seconda della due ruote che si sceglie, può andar bene anche

CONTINUA A LEGGERE

Rivalsa RC Auto: quali condotte la fanno scattare

La rivalsa è il rischio più grande per ogni assicurato. Inserita in ogni contratto di responsabilità civile auto, stabilisce il diritto della compagnia assicurativa di richiedere al contraente un risarcimento per gli importi liquidati a causa di un sinistro la cui responsabilità è a lui riconducibile. Ciò avviene quando si riscontrano condizioni particolari, quali il

CONTINUA A LEGGERE