assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Vacanze in moto in Europa: quali mete scegliere?

Vacanze in moto in Europa: quali mete scegliere?

L’estate si avvicina e con lei la voglia di prendersi una bella vacanza. Un viaggio è da sempre sinonimo di libertà e farlo col vento tra i capelli può rappresentare la vera apoteosi. Saranno tanti, infatti, i turisti italiani a trascorrere in sella alla propria moto il periodo di stacco dal lavoro. Se le mete del Belpaese restano le più gettonate, non pochi saranno i centauri a cimentarsi sulle strade straniere. Quali sono le destinazioni più ambite e quelle che vale davvero la pena visitare? Scopriamolo insieme.

Le mete migliori nell’Europa centrale

E chi l’ha detto che bisogna fare troppi chilometri? Sconfinando in Francia, Austria e Svizzera ci si può divertire eccome. Il Canton Ticino (soprattutto se risiedete nell’Italia centrale o al Sud) rappresenta un ottimo compromesso per chi cerca il brivido dei tornanti senza perdere di vista i piaceri della cucina. Sempre in territorio elvetico non è da sottovalutare il Canton Vallese, raggiungibile dal Passo del Sempione o, transitando per la Valle d’Aosta, dal Gran San Bernardo. Qui sarà possibile percorrere dei Passi assolutamente suggestivi come il Novena e il Furka, particolarmente consigliati agli amanti delle “pieghe”.

Dalla Francia ci si può invece sbizzarrire. Si potrà scegliere tra le Alpi e i Pirenei oppure passare per le città. Noi vi consigliamo le Gole del Verdon, il più grande Canyon d’Europa, ma anche un passaggio da Lilla fino a sconfinare il Belgio. Qui sarà infatti possibile districarsi agevolmente tra le Fiandre e la Vallonia, con tragitti brevi e che vi permetteranno di godere – nei mesi “caldi” – di panorami incantevoli come quelli offerti da Namur e Leuven. Se siete amanti della birra, però, ricordate di concedervi una pinta soltanto se non dovete tornare subito dopo in sella!

Come dimenticare, poi, Capo Nord? La falesia presente nel punto più settentrionale della Norvegia incarna il sogno (neppure troppo nascosto) di ogni motociclista. Per raggiungerla, godendo di paesaggi mozzafiato, laghi e fiordi, il percorso non ammette repliche. Si parte da Hannover (Germania), si prosegue per Goteborg (Svezia) attraverso il Ponte di Malmoe e si continua per Bergen tramite l’Atlantic Road. Raggiunta Trondheim si è ufficialmente entrati nel Circolo Polare Artico. Da lì, prima del traguardo, è tappa obbligatoria è l’Isola di Mageroya, dalla quale si potrà vedere la meraviglia offerta dal Sole di Mezzanotte.

Se invece siete tipi “caldi”, non rinunciate a una sortita tra Spagna e Portogallo. Nella prima suggeriamo Andalusia e Galizia, mentre in terra lusitana spicca l’Alentejo, regione a sud di Lisbona dalla quale raggiungere facilmente la capitale e sorseggiare al tramonto un cicchetto di Ginjinha, il caratteristico liquore all’amarena.

Le vacanze in moto nell’Est Europa

Le mete proposte non vi soddisfano? Allora prendete in considerazione quelle dell’Est Europa per le vostre vacanze in moto. Albania e Montenegro si possono bere tutte d’un fiato, ma anche Croazia, Romania e Repubblica Ceca valgon bene una tappa. L’importante, qualunque sia la nazione segnata col cerchio rosso, è quello di avere le carte in regola per il viaggio. Prima di compierlo è sempre raccomandato affidarsi a un’assicurazione viaggi che vi permetta di schivare ogni contrattempo. Abbinatela alla giusta profilassi del vostro mezzo, ricordate di controllare la vostra assicurazione moto e di aggiungere, ove necessario, le opportune garanzie accessorie per tutelarvi da qualsiasi inconveniente. Inoltre potrà tornarvi utile l’assicurazione sulla vita. Prima di allacciare il casco, pertanto, ricordati di verificare le migliori offerte sul mercato consultando tra quelle presenti sul nostro sito.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Viaggio last minute in montagna in Trentino Alto Adige

Viaggio last minute in montagna in Trentino Alto Adige Partire verso la fine di agosto o agli inizi di settembre è un’ottima occasione per evitare la calca, non solo al mare, ma anche in montagna! Il Trentino Alto Adige offre ancora il meglio di sé ed è una meta perfetta per un viaggio on the

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze fine estate: le migliori mete al mare

Vacanze fine estate: le migliori mete al mare Hai preferito prendere le ferie verso fine agosto, magari a inizio settembre? Le vacanze cosiddette intelligenti sono un ottimo modo per risparmiare qualche euro sul soggiorno e soprattutto per trovare meno folla in spiaggia e nei luoghi di villeggiatura. Queste sono le nostre mete preferite per potersi

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione casa vacanze: come tutelare la seconda casa

Assicurazione casa vacanze: come tutelare la seconda casa Sempre più italiani, complici alcune piattaforme che mettono facilmente in condivisione la domanda con l’offerta, stanno affittando le proprie seconde case durante le vacanze. È un ragionamento piuttosto semplice. Un immobile che non viene usato in certi periodi dell’anno dai padroni di casa può essere invece una

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione Bici, che passione! In Italia l’amore per le due ruote sopravvive alla crescente offerta di motori e tecnologie, come dimostrato dai dati del 2017. Nei dodici mesi dell’anno sono state vendute 1.688.000 unità sommando biciclette tradizionali ed elettriche. La tipologia più acquistata è la city-bike, che si lascia

CONTINUA A LEGGERE

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE