Vacanze fine estate: le migliori mete al mare

Hai preferito prendere le ferie verso fine agosto, magari a inizio settembre? Le vacanze cosiddette intelligenti sono un ottimo modo per risparmiare qualche euro sul soggiorno e soprattutto per trovare meno folla in spiaggia e nei luoghi di villeggiatura. Queste sono le nostre mete preferite per potersi godere il mare anche alla fine dell’estate.

La Sicilia, un paradiso anche a settembre

L’isola italiana più grande è imbattibile in tutte le stagioni. Anzi, ad agosto può essere fin troppo calda ed è quindi perfetta per essere goduta sul finire dell’estate. Le giornate scorrono lunghe, calme, pigre, tra l’acqua più blu, le meravigliose città d’arte, la natura e l’archeologia. Il nostro consiglio è quello di affittare un’auto e girare l’isola nella sua interezza. Raggiungere la Sicilia in aereo è spesso molto economico e preferibile rispetto al treno o alla macchina. Palermo e Catania sono i due scali più frequentati ed è facile trovare offerte di biglietti aerei low cost anche all’ultimo minuto.

Parigi, la Normandia e la Bretagna

Su Parigi abbiamo poco da aggiungere, giusto? È una delle città più belle del mondo e può essere un ottimo punto di partenza per un giro on the road che vi porterà fino in Normandia e in Bretagna. Se siete amanti dei paesaggi selvaggi, dai piccoli e caratteristici paesi, delle spiagge lunghissime e battute dal vento del Nord… Be’, questo viaggio fa proprio per voi! Non riuscirete a dimenticare Mont-Saint-Michel, la sua abbazia gotica e le sue maree suggestive che incanteranno i bambini. Amerete la bellissima Rouen, famosa per la cattedrale – dipinta più volte da Monet – e per essere stata la città dove venne giustiziata Giovanna d’Arco nel 1431.

Alla punta nord-est della Francia, poi, si trova la bellissima regione della Bretagna, che già sa di Inghilterra (ma guai a dirlo ai francesi!). Splendida, selvaggia, affascinante: vi conquisterà con i menhir e i dolmen di Carnac e con la roccaforte di Saint-Malo.

L’assicurazione viaggi: al 100% sicuri

C’è solo una sicurezza quando si parte: assicurarsi. Con una piccola spesa iniziale, anche di poche decine di euro, è possibile tutelarsi non solo grazie a un’assistenza sanitaria 24 ore su 24, ma anche ottenere il rimborso dall’annullamento di un viaggio o in seguito allo smarrimento di un bagaglio. Confronta le migliori offerte e assicura subito il tuo prossimo viaggio!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE