assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Un dogsitter per amico: quale assicurazione scegliere per il tuo cane?

Un dogsitter per amico: quale assicurazione scegliere per il tuo cane?

Per lavoro siamo fuori casa 10 ore al giorno, a volte anche di più, considerando gli spostamenti. E il cagnolino di casa che fa? Se i ritmi di lavoro non ci consentono di stare appresso a Fido, la soluzione è solo una: il dogsitter.

Cosa può fare il dogsitter per il tuo cane?

Il dogsitter è una figura professionale che cura il tuo animale quando non puoi farlo tu. È una persona di fiducia che è abituato a lavorare con i cani e che può esserti di aiuto in diversi modi. Cosa puoi chiedere a un dogsitter?

  • Di portare il cane fuori per una passeggiata.
  • Di tenere il cane per un’intera giornata, notte esclusa.
  • Did tenere il cane con sé, a casa sua a pensione, anche per la notte.

Se sei un lavoratore “canonico”, con orario d’ufficio 9-18, di solito è sufficiente affidarsi a un fidato professionista per far passeggiare il tuo cane mentre sei fuori. Non pensare che il cane possa rimanere da solo in casa per 10 ore! Lasciare le traversine è una crudeltà, anche per i cani più piccoli. Un cane deve poter scendere spesso, non solo per i bisogni fisiologici, ma anche per incontrare altri cani, giocare, camminare e sgambare!

Cosa dire al dogsitter prima di affidargli il cane?

Se la persona in questione è realmente un professionista, sarà lui/lei a dirti cosa ha bisogno di sapere. Ecco comunque le cose più importanti a cui fare attenzione.

  • Avere sempre le vaccinazioni aggiornate.
  • L’antiparassitario deve essere regolarmente applicato.
  • Racconta al tuo dogsitter il carattere del tuo cagnolino. Non devi fare buona impressione, ma dire la verità. Se è un maschio aggressivo con altri maschi, è bene comunicarlo. Oppure se è un cane pauroso, se è dominante o remissivo, etc.
  • Dieta: se il tuo cane ha una dieta particolare, comunicala al tuo dogsitter, così che non gli dia snack non adatti. Se il cane deve mangiare con il dogsitter, forniscigli il solito mangime, che sia secco o umido, così da mantenere continuità e familiarità.
  • Allergie o problemi medici: se il tuo cane ha un’allergia o se ha bisogno di una terapia specifica, avvisa il tuo dogsitter e forniscigli tutto l’occorrente per un’eventuale emergenza.

Affidati a un professionista

Il nostro consiglio è quello di rivolgersi comunque a un professionista. Se sei fortunato e hai un amico o un parente che ti porta a spasso il cane mentre sei a lavoro, va benissimo. Ma se devi rivolgerti a uno sconosciuto, assicurati che lo faccia da tempo, che conosca un veterinario fidato. Alcuni dogsitter sono anche educatori cinofili e possono aiutarti a correggere alcuni comportamenti del tuo cane, in passeggiata o in area cani.

La responsabilità del cane è sempre del padrone

Che sia tu a portare a spasso il cane o che sia un amico o un dogsitter, la responsabilità civile di eventuali danni provocati da Fido è sempre tua. Anche per tutelare chi ti aiuta nella gestione del tuo amico a quattro a zampe, ricordati di stipulare una polizza animali. L’assicurazione cane, inoltre, ti consente di coprire le spese veterinarie impreviste. Consulta la nostra pagina informativa e richiedi subito un preventivo: è gratuito e senza impegno!

 

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Viaggio last minute in montagna in Trentino Alto Adige

Viaggio last minute in montagna in Trentino Alto Adige Partire verso la fine di agosto o agli inizi di settembre è un’ottima occasione per evitare la calca, non solo al mare, ma anche in montagna! Il Trentino Alto Adige offre ancora il meglio di sé ed è una meta perfetta per un viaggio on the

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze fine estate: le migliori mete al mare

Vacanze fine estate: le migliori mete al mare Hai preferito prendere le ferie verso fine agosto, magari a inizio settembre? Le vacanze cosiddette intelligenti sono un ottimo modo per risparmiare qualche euro sul soggiorno e soprattutto per trovare meno folla in spiaggia e nei luoghi di villeggiatura. Queste sono le nostre mete preferite per potersi

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione casa vacanze: come tutelare la seconda casa

Assicurazione casa vacanze: come tutelare la seconda casa Sempre più italiani, complici alcune piattaforme che mettono facilmente in condivisione la domanda con l’offerta, stanno affittando le proprie seconde case durante le vacanze. È un ragionamento piuttosto semplice. Un immobile che non viene usato in certi periodi dell’anno dai padroni di casa può essere invece una

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione Bici, che passione! In Italia l’amore per le due ruote sopravvive alla crescente offerta di motori e tecnologie, come dimostrato dai dati del 2017. Nei dodici mesi dell’anno sono state vendute 1.688.000 unità sommando biciclette tradizionali ed elettriche. La tipologia più acquistata è la city-bike, che si lascia

CONTINUA A LEGGERE

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE