Tempi immatricolazione moto nuova

Tempi immatricolazione moto nuova

Quando si acquista una moto nuova ci sono dei passaggi tecnici obbligatori prima di poter circolare su strada. Ancor prima di scegliere il casco che più ci piace e di tutelarci con le migliori protezioni, è infatti d’uopo provvedere all’immatricolazione. Questa procedura va effettuata presso la Motorizzazione e dovrà essere accompagnata dall’iscrizione al Pubblico Registro Automobilistico (PRA). Inoltre prima di poter viaggiare sicuri, e senza incorrere in sanzioni, è necessario sottoscrivere una regolare assicurazione moto.

Immatricolazione moto e iscrizione al PRA: documenti

Se si provvede all’acquisto della nostra due ruote tramite un concessionario, sarà di prassi quest’ultimo a completare la procedura. A quel punto entrerà infatti in scena uno studio di consulenza automobilistica che si occuperà dell’immatricolazione del veicolo presso l’ufficio provinciale della Motorizzazione Civile. Al concessionario sarà pertanto obbligatorio fornire i seguenti documenti, che torneranno utili anche per finalizzare l’iscrizione al PRA.

  •         Documento d’identità dell’acquirente
  •         Codice fiscale dell’acquirente
  •         Certificato di residenza
  •         Modello NP2C per l’iscrizione al PRA
  •         Modello NP2D per la compilazione dell’atto di vendità
  •         Dichiarazione di conformità
  •         Domanda compilata e firmata del modulo TT 2119
  •         Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT, il cui costo varia a seconda delle regioni)
  •         Emolumenti ACI (27 euro)
  •         Imposta di bollo per l’iscrizione al PRA (32 euro)
  •         Diritti DTT
  •         Versamenti postali (9 euro)
  •         Imposta di bollo per il rilascio della carta di circolazione più versamenti postali (32 euro)
  •         Costo delle targhe

Una volta effettuati tutti i pagamenti, i tempi tecnici immatricolazione moto sono moderatamente brevi. Si parla infatti di 3-5 giorni lavorativi, ovvero quelli che servono per assegnare la targa al veicolo e per far sì che anche i pagamenti disposti attraverso home banking arrivino concretamente a destinazione. Accanto all’immatricolazione si dovrà provvedere, come detto, all’iscrizione al PRA che certifica i diritti di cui gode il firmatario in quanto possessore del bene, e la sottoscrizione dell’assicurazione moto. Anche quest’ultima è obbligatoria per legge e vi mette al riparo in caso di incidenti, soprattutto se siete neopatentati.

Sul nostro sito è possibile confrontare le offerte delle migliori compagnie e scegliere quella più adatta a voi, potendo ponderare soluzioni diverse se si utilizza la moto soltanto in alcuni periodi dell’anno. Il preventivo generato gratuitamente resterà valido per i successivi 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Cellulare alla guida: aumento delle sanzioni nel 2019

Utilizzare il cellulare alla guida è una cattiva abitudine che riguarda buona parte degli automobilisti. Tra le novità previste dalla riforma del Codice della Strada c’è anche quella che riguarda l’inasprimento delle sanzioni connesse guida con cellulare. L’obiettivo è quello di agire come deterrente contro una prassi pericolosa per sé stessi e per gli altri. Secondo

CONTINUA A LEGGERE

Sospensione assicurazione moto: come fare, come riattivare

Sospendere l’assicurazione Rc obbligatoria è una soluzione interessante per risparmiare. Ideale per chi utilizza un veicolo soltanto in alcuni periodi dell’anno, garantisce un risparmio sul premio annuo. Di fatto questo è spalmato su un arco temporale più lungo. Quali sono i vantaggi principali e gli svantaggi di una polizza sospendibile? Blocco assicurazione moto: cos’è? La

CONTINUA A LEGGERE

Caduta in bici: le 5 cose da fare subito

A chi non è successo almeno una volta nella vita? Una caduta in bici non si nega proprio a nessuno. Che si sia pedalatore improvvisati o campioni del Giro d’Italia, finire a terra quando si pedala è una possibilità da tenere in considerazione. Basta una buca, un restringimento stradale o una frenata improvvisa per rovinare

CONTINUA A LEGGERE

Come recuperare messaggi di WhatsApp cancellati

Oh, no! Hai perso tutti i messaggi di WhatsApp e sei andato nel pallone? Questo è l’articolo giusto che ti guida passo passo nel recupero dei messaggi di WhatsApp cancellati e nel backup di WhatsApp. Come recuperare le chat di WhatsApp Prima di tutto: hai fatto il backup di WhatsApp, vero? L’app di messaggistica più

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Auto senza assicurazione: quali sono le sanzioni?

Guidare un’auto senza assicurazione è un reato punito in più modi. Mettersi alla guida di un veicolo non assicurato costituisce un rischio per sé stessi e per gli altri. Nonostante ciò i casi di automobilisti fermati alla guida senza assicurazione sono in continuo aumento. A questo spiacevole fenomeno si lega direttamente quello delle fughe a

CONTINUA A LEGGERE

Modello 730/2019: l’assicurazione auto è detraibile?

È possibile procedere alla detrazione assicurazione auto sul modello 730/2019? Quando si effettua la dichiarazione dei redditi, ci si trova a fare i conti con spese detraibili e spese deducibili. Tra le prime rientrano anche quelle assicurative. Non tutte sono però detraibili dal 730 o dal Modello redditi persone fisiche. L’assicurazione auto è detraibile? Quando

CONTINUA A LEGGERE

Decurtazione punti patente: eccesso di velocità

Dal 2003 gli automobilisti italiani si trovano alle prese con la patente a punti. Questo meccanismo premia i guidatori virtuosi permettendo loro di guadagnare due punti ogni biennio, fino a un massimo di 30 totali. La base di partenza è di 20 punti e ovviamente si rischia la perdita punti patente quando si commettono infrazioni

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE