Arriva Targa System: multe a raffica per le auto non assicurate

Targa System compie tre anni: ecco come funziona il sistema che vuole eliminare le auto pericolose dalla circolazione

Come funziona Targa System

Targa System è stato utilizzato per la prima volta a Ciampino nel 2014. Il suo debutto è stato un grande successo: ha segnalato agli agenti 84 macchine non in regola, comminando 36 multe per assicurazione scaduta e 48 per revisione scaduta.

Il funzionamento di Targa System è veramente semplice: le telecamere del sistema riprendono tutte le auto in transito sulla via dove sono posizionate, leggono le targhe e le confrontano con la banca dati del Ministero dei Trasporti e dell’Interno. In meno di tre secondi, ma spesso ne basta uno solo, Targa System è in grado di fornire una risposta e comunicare ai vigili urbani, posti qualche centinaio di metri più in là, se l’auto sia in regola o in meno: in questo modo le forze dell’ordine hanno tutto il tempo di alzare la paletta e fermare il veicolo. Nel caso in cui il veicolo riesca a evitare il controllo, la multa verrà spedita direttamente a casa.

Nello specifico, Targa System può rilevare se il veicolo abbia l’assicurazione o la revisione scaduta, se sia rubata o nella black list della Polizia o sottoposta a sequestro o a fermo amministrativo.

È importante ricordare che la normativa per effettuare la revisione sulla propria auto sia cambiata di recente. Per non farti multare da Targa System, leggi il nostro articolo che spiega nel dettaglio come fare la revisione.

Non solo fisso

Attenzione, inoltre, perché Targa System può essere installato non solo all’interno della apparecchiature di videosorveglianza, ma anche sulle volanti della Polizia e funziona anche in movimento.

Gli stessi agenti, inoltre, possono controllare la targa dell’auto semplicemente inquadrandola tramite un dispositivo mobile.

L’importo delle multe

Gli automobilisti colti in flagrante da Targa System si vedono arrivare a casa multe davvero salate. In particolare:

  • Se circoli con un’assicurazione auto scaduta, le sanzioni vanno dagli 841 fino a oltre 3000 €.
  • Se circoli con una revisione auto scaduta, le sanzioni partono da 169 € fino a 679 €.
  • Se l’auto non ha passato la revisione auto ma circola ugualmente, l’automobilista arriverà a pagare una multa compresa dai 1957 ai 7953 € a cui si aggiunge il fermo amministrativo per 90 giorni.

L’utilizzo di Targa System rientra nel pacchetto di manovre che il Governo ha predisposto per individuare tutti i veicoli non coperti da assicurazione, che secondo l’ACI arrivano a quasi 4 milioni.

In un primo momento, precisamente nei primi mesi del 2014 e prima dell’introduzione delle nuove tecnologie come Targa System, il Governo aveva previsto che i cittadini non coperti da assicurazione fossero informati tramite raccomandata. A causa della mancanza di fondi però, come spiegato dal Direttore Generale della Motorizzazione Maurizio Vitelli, sono gli stessi automobilisti a dover controllare ora sul portale dell’automobilista se la loro assicurazione sia in regola o meno.

Sicuramente con Targa System sarà più facile per le forze dell’ordine scoprire le auto non in regola.

E voi, cosa ne pensate?

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro Hai una reflex che utilizzi per lavoro ed è quindi la tua inseparabile compagna di vita? Cosa faresti se si rompesse o se la dovessi accidentalmente perdere? Rabbia, disperazione, frustrazione. È per questo che esiste un’assicurazione speciale dedicata per reflex e mirrorless. La macchina fotografica: speciale sì,

CONTINUA A LEGGERE

Cos’è iCloud?

iCloud è un servizio Apple, che chiunque possieda un iPhone conosce bene, che ti permette di salvare in modo sicuro foto, video, musica etc in modo gratuito. Non solo, ti consente di tenere tutto aggiornato su più dispositivi (se per esempio hai sia un iPhone che un iPad o un Mac) per condividerli con facilità

CONTINUA A LEGGERE

Come cancellarsi da Facebook per sempre

Amore e odio per molti, Facebook è il social network più diffuso della Terra eppure non tutti lo amano. C’è chi infatti lo trova solo una perdita di tempo o un posto dove si litiga senza motivo. È in aumento, infatti, il numero di utenti italiani che hanno deciso di disattivare il proprio account definitivamente.

CONTINUA A LEGGERE

Come formattare iPhone? Ecco una guida semplice

Sei costretto a formattare il tuo iPhone? Hai necessità di ripristinare le impostazioni di fabbrica, magari per migliorarne le prestazioni o perché hai avuto un problema? Formattare l’iPhone è molto facile, non è roba da smanettoni e può farlo chiunque. Andiamo al sodo! Formattare l’iPhone: cosa fare prima di procedere La primissima cosa da fare,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Fattura elettronica: cos’è e come funziona

Se hai un’attività, che sia un’azienda, un negozio o una semplice partita Iva, sarai già venuto a conoscenza di questa temibile fatturazione elettronica. Cos’è? Come funziona? Quanto costa? Chi può evitare di emetterla? Fattura elettronica: cosa è La fattura elettronica è stata introdotta con la Finanziaria del 2018 ed è diventata obbligatoria e operativa il

CONTINUA A LEGGERE

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro La loro diffusione ha conosciuto una sensibile impennata negli ultimi anni e ha innescato un dibattito acceso tra gli appassionati. Stiamo parlando dei freni a disco bici, sempre più utilizzati anche tra gli utilizzatori di telai da strada e non soltanto appannaggio dei bikers. Questione di

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo Per i ciclisti che non hanno la fortuna di vivere in posti caldi o quelli particolarmente intolleranti alle temperature rigide, l’inverno è un periodo particolarmente complicato per mantenere rapporti cordiali con la propria due ruote. A maggior ragioni i mesi freddi sono quelli in più è

CONTINUA A LEGGERE

Legge di Bilancio 2019: novità auto

Legge di Bilancio 2019: novità auto La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto importanti novità nel settore auto. L’approvazione alla Camera della legge di stabilità ha infatti confermato buona parte delle voci che si erano succedute nei mesi precedenti. Gli argomenti sulla bocca di tutti sono stati sostanzialmente due: Ecobonus ed Ecotassa. Invece le modifiche

CONTINUA A LEGGERE