Sospensione RC Auto Coronavirus: come funziona la proroga fino al 31 luglio 2020

La conversione in legge del Decreto Cura Italia ha reso ufficiale la sospensione RC Auto fino al 31 luglio 2020. Questa misura è in vigore dal 30 aprile 2020 ed è contenuta nella legge n.27 del 24 aprile 2020. Il lockdown imposto dal Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus ha reso impossibile l’uso dell’automobile agli italiani. Vediamo in che modo è possibile sospendere la polizza auto, cosa comporta e come riattivarla.

Sospensione RCA auto coronavirus: cos’è

La nuova misura permette di beneficiare della sospensione RC Auto e di riattivarla non oltre il 31 luglio 2020, prorogando la durata del contratto per il numero di giorni in cui è stata applicata la sospensione. La possibilità di ottenere il blocco assicurazione auto è utile per chi è ancora costretto a restare casa. A partire dal 4 maggio 2020, infatti, con l’avvio della Fase 2 sono già molti gli automobilisti ad essere tornati alla guida. Per tutti loro, a dimostrazione di come la misura sia arrivata in ritardo, sarà inutile aderire alla sospensione assicurativa.

Sospensione RC Auto coronavirus: come funziona

La sospensione RC Auto va espressamente richiesta dal contraente alla propria compagnia assicurativa ed è obbligatoria su sua richiesta. In nessun modo, infatti, l’assicurazione può rifiutarsi di accettare la domanda dell’assicurato. La sospensione della copertura assicurativa non può superare la data del 31 luglio 2020 e decorre dal giorno in cui la compagnia ha ricevuto la comunicazione dal cliente. Allo scadere della sospensione, la copertura riprende a decorrere. A quel punto è prorogata per un numero di giorni pari a quelli della sospensione, senza costi aggiuntivi. Per stabilire la nuova scadenza, dunque, si sommano i giorni di sospensione a quelli della precedente data di scadenza. Se la richiesta viene avanzata il 10 maggio, il periodo di blocco fino al 31 luglio sarà di 82 giorni. Questi andranno aggiunti alla data di scadenza originaria della polizza auto che si è deciso di congelare.

Sospensione RC Auto coronavirus: cosa devi sapere

Durante il periodo in cui è in corso la sospensione della polizza auto, il veicolo non può circolare né sostare su una strada pubblica. Come stabilito dal Codice della Strada (art.193 CdS), infatti, il veicolo deve essere collocato in un luogo privato. Durante il periodo di sospensione RCA auto, restano attive le eventuali garanzie accessorie stipulate. Soltanto l’assicurazione Responsabilità Civile Auto è infatti oggetto di sospensione.

La possibilità di sospendere la polizza auto è già prevista da molti contratti di assicurazione. Con la conversione del Decreto Cura Italia, però, l’intestatario del contratto è maggiormente tutelato. In questo caso, infatti, le compagnie assicurative non possono chiedere spese aggiuntive per sospendere o riattivare la polizza. Per saperne di più e risparmiare sulla tua assicurazione auto, visita il nostro sito. Confronta le tariffe delle migliori compagnie e ricevi subito una quotazione. Salva il preventivo gratuito sul pc e fai la tua scelta entro 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Rottamazione moto: come fare, costi

La rottamazione moto è una procedura obbligatoria quando si decide di dismettere un veicolo. I modi per demolire una moto sono sostanzialmente due: se la demolizione è propedeutica all’acquisto di un nuovo mezzo, si può beneficiare dell’Ecobonus moto. Scopriamo allora cosa fare per rottamare moto, quali sono i costi da sostenere e come usufruire dell’Ecobonus.

CONTINUA A LEGGERE

Prestiti personali: 5 cose da sapere prima di richiederli

I prestiti personali sono finanziamenti che consentono di ottenere denaro per qualunque necessità di acquisto. Vengono erogati da banche o finanziarie e la somma che si riceve a seguito di una richiesta prestito va restituita tramite rate mensili in un arco di tempo prestabilito. A differenza di mutuo o leasing, il prestito personale non è

CONTINUA A LEGGERE

Rc Auto familiare: è valida per gli autocarri?

Entrata in vigore il 16 febbraio 2020, la RC Auto familiare ha ampliato i vantaggi della Legge Bersani assicurazione sul tema della classe di merito. Intervenendo sull’art. 134 del Codice delle Assicurazioni Private, questo provvedimento predispone che nell’ambito dello stesso nucleo familiare ogni veicolo si possa assicurare con una CU meno elevata. Il beneficio si

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Viaggi in moto Europa: quali sono le protezioni obbligatorie

Quando si fanno viaggi in moto Europa è fondamentale imparare le regole del paese che si intende visitare. Dopo aver individuato gli itinerari moto Europa da esplorare, dunque, c’è subito una domanda da porsi: quali sono le protezioni per moto da indossare? Le norme variano da paese a paese e sono spesso diverse da quelle

CONTINUA A LEGGERE

Visura PRA: cos’è e come ottenerla

La visura PRA è un servizio che consente di ottenere un documento contenente informazioni su un veicolo e sul relativo proprietario. Questo documento è rilasciato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) e le visure PRA possono essere per targa o nominative. A cosa serve la visura PRA La visura PRA permette di: Controllare l’iscrizione di un

CONTINUA A LEGGERE

Coronavirus: come richiedere la sospensione rate mutuo

La legge di conversione del Decreto Cura Italia (DL 18/2020) rende attuabile la richiesta di sospensione rate mutuo. Questa procedura speciale è stata avallata per fronteggiare l’emergenza economica derivante dalla pandemia Coronavirus. Vediamo chi può sospendere il mutuo, come fare richiesta sospensione mutuo e qual è il modulo da utilizzare. Sospensione rate mutuo: a chi

CONTINUA A LEGGERE