Scatola nera assicurazione: quando conviene sceglierla

Installare la scatola nera assicurazione conviene sempre? Sempre più compagnie propongono la black box auto nelle loro offerte. In questo modo, infatti, si evitano le frodi assicurative avendo informazioni oggettive sui sinistri. L’assicurazione con satellitare rappresenta un ottimo modo per risparmiare sulla polizza RCA obbligatoria. Quando conviene scegliere l’assicurazione auto con scatola nera?

Scatola nera auto: come funziona, dove viene montata

La scatola nera per auto è un dispositivo di dimensioni ridotte (in media 10 centimetri per 5 cm). Viene posizionata su un elemento fisso del vano motore, come ad esempio batteria o struttura interna del cofano. In questo modo si evita che le vibrazioni alla guida ne compromettano durata e funzionalità. La scatola nera assicurazione serve a registrare dei dati relativi al veicolo, allo stile di guida e ad eventuali incidenti. Tra le informazioni registrate rientrano la percorrenza, la velocità e la marcia inserita, i dispositivi di sicurezza attiva e gli eventi incidentali. L’assicurazione satellitare permette anche di geolocalizza il veicolo, registrando il suo posizionamento geografico. Tutti i costi relativi alla black box (installazione, manutenzione, sostituzione e rimozione) sono a carico della compagnia assicurativa.

Assicurazione con scatola nera: perché conviene

Il varo della Legge Concorrenza (124/2017) avvenuto nell’agosto del 2017 ha reso ancora più vantaggioso affidarsi alla scatola nera assicurazione. Il DDL obbliga infatti le compagnie assicurative ad applicare “sconti significativi” sull’assicurazione auto ai contraenti che decidono di installare la scatola nera sul proprio veicolo. Lo sconto deve essere comunicato in anticipo dalle compagnie e in nessun caso può essere inferiore a quello indicato dall’IVASS. Sebbene già molte di esse praticavano sconti assicurazione scatola nera, l’introduzione della regolamentazione della disciplina può introdurre l’obbligo della scontistica.

Quando convengono le assicurazioni scatola nera

Il risparmio scatola nera assicurazione è garantito e deve essere obbligatoriamente superiore al costo di installazione della black box. In media chi si affida alla scatola nera per auto risparmia rispetto alla polizza standard tra il 10% e il 20%, ma alcune categorie di automobilisti arrivano a risparmiare fino al 50%. Di quali si tratta e quando conviene scegliere questa formula? Per capirlo, bisogna pensare che il premio black box è basato su un comportamento attuale e reale di un conducente e non su dati statistici. In questo modo viene offerta la possibilità di dimostrare le capacità e la responsabilità al volante. Pertanto l’assicurazione scatola nera risulta essere particolarmente adatta ai neopatentati o a chi non può beneficiare della Legge Bersani, ovvero due tipologie di assicurati che si trovano a pagare premi particolarmente alti.

Per saperne di più sui costi assicurazione auto e trovare una tariffa davvero conveniente, affidati al nostro comparatore. In base ai dati che inserirai, personali e relativi al veicolo, riceverai la quotazione più competitiva delle migliori compagnie online. A quel punto potrai anche prendertela comoda: il preventivo gratuito resta infatti valido per 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Loss occurrence e claims made nelle polizze RC: cosa sono, differenze

Nei contratti di RC professionale, è facile incontrare questi due termini: loss occurence e claims made. Sono due tipi di clausole, applicate a moltissime polizze RC, che rappresentano due modelli assicurativi distinti e specifici. Qual è la differenza tra claims made e loss occurence? Vediamo cosa significano e come cambiano i contratti di polizza RC

CONTINUA A LEGGERE

Come rispettare il distanziamento sociale in auto?

Come rispettare le regole sul distanziamento sociale in auto? La pandemia coronavirus ha costretto i cittadini di tutto il mondo a rivedere le proprie abitudini di vita. Se la fase 1 è stata caratterizzata dal lockdown e dall’impossibilità di usare l’auto, le cose sono cambiate a partire dal 4 maggio 2020. Sebbene gli spostamenti siano

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione figli: 5 consigli per sceglierla

La scelta migliore per tutelare il futuro dei nostri bambini è quella di affidarsi a una assicurazione figli. Questa soluzione è apprezzata da moltissimi genitori e serve a proteggere salute e sicurezza dei più piccoli. Sul mercato esistono diversi tipi di assicurazione per bambini in grado di soddisfare esigenze diverse. Vediamo quali sono le assicurazioni

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione eventi socio politici: cos’è, cosa copre

Quando si stipula un’assicurazione RC Auto, un ruolo basilare lo rivestono le garanzie accessorie. La polizza eventi socio politici interviene a coprire il veicolo in casi eccezionali. Spesso offerta dalle compagnie assicurative insieme alla assicurazione atti vandalici, è in realtà molto diversa da questa. Come funziona e quali danni copre una assicurazione eventi socio politici?

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Passaggio di proprietà moto: come fare, documenti

Acquistare o vendere una moto usata è il preludio a un’operazione obbligatoria: il passaggio di proprietà moto. Sia che si intenda acquistare la propria due ruote dei sogni o che sia voglia puntare su un modello d’epoca, la sostanza non cambia. Per poter circolare su strada senza incorrere in sanzioni, oltre all’assicurazione RC Moto obbligatoria,

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione infortuni domestici: cos’è e cosa copre

La assicurazione infortuni domestici copre gli infortuni provocati da incidenti capitati in casa e dalle loro conseguenze economiche. La polizza è obbligatoria dall’1 gennaio 2001 e si rivela particolarmente utile per tutelarsi nel proprio ambiente domestico. Chi deve sottoscrivere, cosa si intende e cosa copre la polizza infortuni domestici? Cos’è l’assicurazione infortuni domestici La assicurazione infortuni

CONTINUA A LEGGERE

Viaggi in moto Europa: quali sono le protezioni obbligatorie

Quando si fanno viaggi in moto Europa è fondamentale imparare le regole del paese che si intende visitare. Dopo aver individuato gli itinerari moto Europa da esplorare, dunque, c’è subito una domanda da porsi: quali sono le protezioni per moto da indossare? Le norme variano da paese a paese e sono spesso diverse da quelle

CONTINUA A LEGGERE