assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Risarcimento furto auto: come ottenerlo, documenti, tempi

Risarcimento furto auto: come ottenerlo, documenti, tempi

Un dato in calo, ma sempre allarmante. Nel 2017 sono state 103.030 le auto rubate in Italia su un totale di 147.117 furti che hanno coinvolto i mezzi. Il decremento del 5,59% rispetto all’anno precedente, non permette ai guidatori del Belpaese di dormire sonni tranquilli. La macchina più gettonata continua ad essere la Fiat Panda, con 9.719 esemplari rubati. Al secondo posto un altro modello del gruppo FCA, la Punto, con la Lancia Ypsilon a completare il podio e la Volkswagen Golf più “apprezzata” tra le straniere. Tra i fuoristrada è la Nissan Qashqai la vettura più in voga tra i banditi. Che siate proprietari di una di queste automobili o di una con meno appeal, la domanda ricorrente a fronte di una spiacevolezza simile è la medesima: come comportarsi in caso di furto auto e come ottenere il risarcimento?

Cosa fare

La procedura da seguire è la seguente.

  •         Denunciare il furto alle autorità. Questa azione darà il via alle indagini e pone al riparo nel caso in cui si verifichi un sinistro con l’auto rubata. Se così fosse, infatti, il risarcimento sarà competenza del Fondo delle vittime della strada e non della assicurazione, che non avrà pertanto diritto ad aumentare il premio.
  •         Avvertire la compagnia assicurativa. Tramite raccomandata, e-mail, fax o recandosi in agenzia.
  •         Rivolgersi al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) per annotare la perdita del possesso dell’automobile e per interrompere il pagamento del bollo auto.

Come ottenere il rimborso

Il risarcimento di cui sarà destinatario il contraente viene calcolato sulla base del valore dell’auto al momento del furto, sottraendo la franchigia o lo scoperto di polizza al valore commerciale al momento del furto. In alcuni casi la compagnia potrà decidere di sottrarre un importo pari all’IVA sul prezzo del listino e una quota fissa per ogni anno di vita del veicolo.

La discriminante è una: se l’auto è assicurata o no e se tra la polizze sottoscritte è presente quella per furto  e incendio. Una volta ricevuta la notizia della sottrazione, la compagnia assicurativa invierà all’assicurato una comunicazione contenente l’elenco dei documenti necessari alla liquidazione del danno. Tra questi si segnalano:

  • Denuncia alle autorità
  • Certificato di proprietà (originale e copia) con allegata perdita di possesso
  • Chiavi della vettura, originali e copia

Soltanto una volta ricevuto il tutto la compagnia provvederà al pagamento che, rispetto al passato, avviene in tempi decisamente rapidi e senza attendere il certificato di chiusura di inchiesta. Attenzione, però, ai casi particolari. Se non si è provveduto a presentare anche la prova d’acquisto (ad esempio se l’auto è stata acquistata attraverso una trattativa tra privati) tra i documenti allegati, non si ha diritto ad essere risarciti. Un rischio, questo, che si corre anche se non si è in possesso della chiave di riserva: a questo punto le compagnie potranno arbitrariamente decidere se liquidare o meno.

Il nostro consiglio è quello di completare la vostra assicurazione auto con le migliori garanzie accessorie, come quella furto e incendio. Sul nostro sito potrai valutare le offerte più competitive e vantaggiose, generando gratuitamente un preventivo che resterà valido per i successivi 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Disdetta assicurazione casa: come funziona?

Disdetta assicurazione casa: come funziona? Proteggere la propria abitazione dalle eventualità della vita è una scelta molto saggia. Assicurare casa per la prima volta è piuttosto semplice, basta scegliere l’offerta assicurativa più conveniente alle nostre esigenze grazie al nostro comparatore. Ma se si vuole disdire l’attuale contratto assicurativo? Magari per sceglierne uno migliore? Ecco come

CONTINUA A LEGGERE

Le razze di cane amate dalle donne quali sono?

Le razze di cani più amate dalle donne In teoria non c’è differenza, un cane vale l’altro, no? Il suo amore è incondizionato, sia che provenga da un allevamento sia che sia stato salvato in un canile. Che abbia un pedigree nobile è quindi ininfluente: l’amore non vede queste cose. Eppure ci sono alcune razze

CONTINUA A LEGGERE

Estinzione anticipata del mutuo: si può fare? Conviene?

Estinzione anticipata del mutuo: si può fare? Conviene? Hai sottoscritto un mutuo prima casa tanti anni fa perché non riuscivi a comprarlo con la liquidità che avevi in possesso. Poi la ruota è girata a tuo favore e ora vuoi estinguere quel mutuo per evitare di pagare interessi e spese inutili. Si può fare? Quanto

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione macchina fotografica e sei al sicuro da danni e furto

Assicurazione macchina fotografica e sei al sicuro da danni e furto Hai una reflex che utilizzi per lavoro o semplicemente è un prezioso strumento che usi per immortalare i momenti più belli della tua vita? Cosa faresti se si rompesse o se la dovessi accidentalmente perdere? Rabbia, disperazione, frustrazione. È per questo che esiste un’assicurazione

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Immatricolazione auto estera: come fare, cosa serve, tempi e costi

Immatricolazione auto estera: come fare, cosa serve, tempi e costi Immatricolare un’auto estera circolante su territorio italiano è una procedura obbligatoria. Come stabilito dall’articolo 132 del Codice della Strada, infatti, “Gli autoveicoli, i motoveicoli e i rimorchi immatricolati in uno Stato estero e che abbiano già adempiuto alle formalità doganali o a quelle di cui

CONTINUA A LEGGERE

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione Bici, che passione! In Italia l’amore per le due ruote sopravvive alla crescente offerta di motori e tecnologie, come dimostrato dai dati del 2017. Nei dodici mesi dell’anno sono state vendute 1.688.000 unità sommando biciclette tradizionali ed elettriche. La tipologia più acquistata è la city-bike, che si lascia

CONTINUA A LEGGERE

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE