Rimborso viaggio annullato: come ottenerlo

Avete preparato tutto e siete pronti a partire. Gli aerei sono stati pagati e così anche l’albergo. Già pregustate la vacanza, vero? E invece per un inconveniente bisogna annullare tutto. La prima regola per non demoralizzarsi? Aver comprato una polizza di assicurazione viaggio.

Assicurare il proprio viaggio al momento della prenotazione

Quando si acquistano i biglietti aerei o si prenota l’albergo, è importante stipulare anche un’assicurazione viaggio. Oltre all’assistenza personale e alle spese mediche, infatti, le assicurazioni di viaggio coprono diverse opzioni come gli infortuni, il reperimento di un legale, l’assistenza dei familiari o l’annullamento/interruzione del viaggio. Quest’ultima opzione, specialmente se si viaggia con i bambini, è tra le più importanti!

Ottenere il rimborso del viaggio annullato

Ecco i motivi principali per cui si può richiedere il rimborso del viaggio annullato.

  • Malattia, infortunio o decesso dell’assicurato o di un suo familiare.
  • Se si viene nominati giurati o testimoni.
  • Danni materiali alla propria abitazione a seguito di incendio, furto con scasso o di calamità naturali.

Alcune delle condizioni per le quali non è previsto il rimborso, invece:

  • Se la polizza è stata acquistata “tardi”.
  • Gravidanza.
  • Malattie pre-esistenti.
  • Forme depressive.
  • Per negligenza (per esempio, se non si ottiene il visto in tempo).
  • Qualsiasi evento che risulti dipendente dalla vostra volontà.

La società assicurativa infatti rimborsa le spese di viaggio quando lo stesso è annullato per circostanze involontarie e imprevedibili.

Come ottenere il rimborso? Contattando subito la propria compagnia assicurativa e fornendo tutta la documentazione richiesta, come i certificati medici. La società rimborserà la penale di annullamento. In caso di malattia o infortunio, le compagnie assicurative si riservano il diritto di verificare con i propri medici le condizioni dell’assicurato (o di un suo familiare).

Quanto costa un’assicurazione viaggio

Anche meno del 5% dell’intero viaggio! Le cifre sono davvero irrisorie, anche con l’opzione “annullamento viaggio”. Nel caso di gite brevi e in Europa, parliamo di qualche decina di euro. Trovare l’offerta più vantaggiosa è facile grazie al nostro comparatore. In quanti si parte? Dove si va? Che tipo di opzioni vogliamo aggiungere? Scegliamo la tariffa più adatta: solo confrontando puoi risparmiare. Inizia subito!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Incidente con revisione scaduta: cosa si rischia con l’assicurazione

Circolare con la revisione scaduta è un azzardo che può costare molto caro. Dimenticanza per molti, preoccupante abitudine per altri, questa condotta vale per tutti la stessa sanzione. Con revisione scaduta cosa succede? Ma soprattutto, cosa accade se si incappa in un incidente senza aver sostenuto il controllo periodico? Revisione auto scaduta: art.80 Codice della

CONTINUA A LEGGERE

Come ottenere il risarcimento RC Auto in caso di incendio colposo

In caso di incendio colposo che coinvolge un veicolo, si ha diritto ad essere risarciti? Trovare la propria auto danneggiata da uno scoppio o dalle fiamme è un evento non troppo raro. Sebbene l’assicurazione RCA sia obbligatoria, è risaputo che le polizze standard non coprono fattispecie del genere. Cosa bisogna fare, dunque, per richiedere l’indennizzo?

CONTINUA A LEGGERE

Guide

3 consigli per risparmiare sull’assicurazione auto elettrica o ibrida

Il bonus auto 2020 ha reso ancora più conveniente acquistare un veicolo elettrico o ibrido. L’articolo 74 del Decreto Agosto (104/2020) ha sancito infatti il rifinanziamento degli ecoincentivi auto o bonus auto, introducendo novità per fasce di emissioni. Scegliere un’auto a basso impatto ecologico significa anche risparmiare sul costo della polizza RCA. Vediamo allora come

CONTINUA A LEGGERE