Rimborso viaggio annullato: come ottenerlo

Avete preparato tutto e siete pronti a partire. Gli aerei sono stati pagati e così anche l’albergo. Già pregustate la vacanza, vero? E invece per un inconveniente bisogna annullare tutto. La prima regola per non demoralizzarsi? Aver comprato una polizza di assicurazione viaggio.

Assicurare il proprio viaggio al momento della prenotazione

Quando si acquistano i biglietti aerei o si prenota l’albergo, è importante stipulare anche un’assicurazione viaggio. Oltre all’assistenza personale e alle spese mediche, infatti, le assicurazioni di viaggio coprono diverse opzioni come gli infortuni, il reperimento di un legale, l’assistenza dei familiari o l’annullamento/interruzione del viaggio. Quest’ultima opzione, specialmente se si viaggia con i bambini, è tra le più importanti!

Ottenere il rimborso del viaggio annullato

Ecco i motivi principali per cui si può richiedere il rimborso del viaggio annullato.

  • Malattia, infortunio o decesso dell’assicurato o di un suo familiare.
  • Se si viene nominati giurati o testimoni.
  • Danni materiali alla propria abitazione a seguito di incendio, furto con scasso o di calamità naturali.

Alcune delle condizioni per le quali non è previsto il rimborso, invece:

  • Se la polizza è stata acquistata “tardi”.
  • Gravidanza.
  • Malattie pre-esistenti.
  • Forme depressive.
  • Per negligenza (per esempio, se non si ottiene il visto in tempo).
  • Qualsiasi evento che risulti dipendente dalla vostra volontà.

La società assicurativa infatti rimborsa le spese di viaggio quando lo stesso è annullato per circostanze involontarie e imprevedibili.

Come ottenere il rimborso? Contattando subito la propria compagnia assicurativa e fornendo tutta la documentazione richiesta, come i certificati medici. La società rimborserà la penale di annullamento. In caso di malattia o infortunio, le compagnie assicurative si riservano il diritto di verificare con i propri medici le condizioni dell’assicurato (o di un suo familiare).

Quanto costa un’assicurazione viaggio

Anche meno del 5% dell’intero viaggio! Le cifre sono davvero irrisorie, anche con l’opzione “annullamento viaggio”. Nel caso di gite brevi e in Europa, parliamo di qualche decina di euro. Trovare l’offerta più vantaggiosa è facile grazie al nostro comparatore. In quanti si parte? Dove si va? Che tipo di opzioni vogliamo aggiungere? Scegliamo la tariffa più adatta: solo confrontando puoi risparmiare. Inizia subito!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE