RC Mediatori Creditizi: a chi si rivolge e cosa copre

Il ruolo del mediatore creditizio è ultimamente molto diffuso e in voga. È quel professionista esperto nel settore dei prestiti, dei finanziamenti e dei mutui. La sua figura è disciplinata dal DPR 287/2000, che così recita.

«È mediatore creditizio “colui che professionalmente, anche se non a titolo esclusivo, ovvero abitualmente mette in relazione, anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari determinati con la potenziale clientela al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma” (art. 2, comma 1, del D.P.R. 28 luglio 2000, n.287).»

Come per tante professioni, la RC Mediatori Creditizi è obbligatoria? Scopriamolo insieme.

RC Mediatori Crediti: è una polizza professionale obbligatoria?

Sì, la polizza di Responsabilità Civile Professionale per Mediatori Creditizi è obbligatoria per legge e richiesta dall’OAM (Organismo degli Agenti e dei Mediatori) ai sensi dell’articolo 16 del Decreto Legislativo 141 del 13 agosto 2010. Se sei un mediatore creditizio, questa assicurazione professionale tutela i tuoi clienti ma anche la tua persona, dai danni eventuali derivanti dall’esercizio della tua professione.

RC Professionale Mediatori Creditizi: per chi è obbligatoria?

Chiunque lavori come mediatore creditizio in libera professione è obbligato a stipulare una polizza di RC professionale. Tendenzialmente, gli associati sono gli unici a non dover stipulare una RC professionale personale perché la polizza dello studio associato copre sia la responsabilità civile dei singoli professionisti associati sia quella per conto dello studio. Stesso discorso vale per società o associazioni di mediatori creditizi.

RC Professionale Mediatori Creditizi: cosa copre?

La polizza RC Professionale Mediatori Crediti tutela l’assicurato dalle richieste di risarcimento in seguito a danni provocati colposamente durante la propria attività professionale. Inoltre, la assicurazione RC Professionale per Mediatore Creditizio include la Responsabilità Civile derivante dalla conduzione dello studio professionale. Di solito è inclusa anche la tutela e l’assistenza legale in sede civile entro le soglie di massimale previste dal contratto.

Ogni polizza di responsabilità civile professionale, però, può essere arricchita da ulteriori coperture, quali tutela dei dati personali, perdita di documenti, ingiuria e diffamazione.

Scegliere la copertura RC professionale più adatta è fondamentale. Compila il nostro modulo per ottenere i migliori preventivo per l’assicurazione di Responsabilità Civile professionale. Confronta subito, scegli la polizza RC professionale perfetta per te.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Risarcimento in forma specifica RC Auto: quando si applica?

Il risarcimento in forma specifica è una particolare clausola contrattuale che si applica anche alle assicurazioni RC Auto. Questo tipo di clausola è facoltativa e non obbligatoria: garantisce sconti a chi decide di inserirla, ma vincola il contraente a rispettare alcuni paletti. Vediamo cosa si intende per risarcimento in forma specifica RCA e cosa cambia

CONTINUA A LEGGERE

Guide

3 consigli per risparmiare sull’assicurazione auto elettrica o ibrida

Il bonus auto 2020 ha reso ancora più conveniente acquistare un veicolo elettrico o ibrido. L’articolo 74 del Decreto Agosto (104/2020) ha sancito infatti il rifinanziamento degli ecoincentivi auto o bonus auto, introducendo novità per fasce di emissioni. Scegliere un’auto a basso impatto ecologico significa anche risparmiare sul costo della polizza RCA. Vediamo allora come

CONTINUA A LEGGERE