Quanto costa il passaggio di proprietà

Quanto costa il passaggio di proprietà

Quando si effettua l’atto di compravendita di un veicolo usato è necessario completare il passaggio di proprietà. Si tratta di una pratica burocratica che consiste nella registrazione dell’atto di vendita al PRA (Pubblico Registro Automobilistico). I documenti necessari sono il certificato di proprietà, la carta di circolazione originale e una sua fotocopia, il documento di identità del venditore e dell’acquirente e il codice fiscale di quest’ultimo, e infine il modulo TT2219 obbligatorio per richiedere l’aggiornamento della carta di circolazione. Una volta reperite tutte queste carte, non resta che compiere l’ultimo e più importante passo: provvedere al pagamento.

Passaggio di proprietà: come si calcola

Per soddisfare questo step si può passare attraverso due strade. La prima è quella del passaggio proprietà auto essendo in regolare possesso del certificato di proprietà. In questo caso l’iter è molto semplice e le spese relativamente contenute. Se si gestisce da soli la pratica, si potrà completare il passaggio direttamente presso lo Sportello Telematico dell’Automobilista (STA). A concorrere a generare il costo passaggio di proprietà auto saranno infatti le seguenti voci.

  •         Dichiarazione unilaterale di vendita con firma autenticata del venditore e marca da bollo da 16,52 euro
  •         Bolli per cambio intestatario del certificato di proprietà: 32 euro
  •         Commissione per la Motorizzazione civile: 9 euro
  •         Commissione ACI: 20,92 euro
  •         Imposta provinciale di trascrizione (IPT)

Se, invece, se decide di affidarsi a un’agenzia di pratiche auto, al totale di cui sopra (intorno ai 230 euro per auto fino a 53KW) andranno aggiunti almeno 100 euro.

IPT: calcolo ed esenzioni

La variabile è pertanto la potenza del veicolo oggetto del trasferimento. Il passaggio di proprietà dipenderà dai kilowatt e dai cavalli. L’IPT è infatti una tassa provinciale il cui calcolo viene effettuato in base alla potenza del motore espressa in KW. Fino a 53 l’importo fisso è di 150,81 euro. Superata quella soglia, per ogni KW si devono aggiungere 3,51 euro. Sono esentati dal suo pagamento motocicli, particolari categorie di disabili, associazioni di volontariato. Agevolazioni sono invece concesse ai possessori di veicoli di interesse storico (ovvero immatricolati da più di 20 anni) iscritti all’ASI.

Qualora non si sia in possesso del certificato di passaggio di proprietà, sarà necessario rivolgersi all’ufficio provinciale ACI-Pubblico registro automobilistico (PRA) per la registrazione del passaggio e alla Motorizzazione Civile per l’aggiornamento della Carta di circolazione.

Una volta completate le pratiche, ricorda che prima di metterti al volante devi sottoscrivere l’assicurazione auto. Obbligatoria per legge, rappresenta il primo strumento di sicurezza del tuo mezzo. Se vuoi risparmiare puoi affidarti a Quale.it. Sul nostro sito potrai comparare le migliori offerte presenti sul mercato e scegliere quella più incline alle tue esigenze. Ma solo dopo aver generato un preventivo che resterà valido, gratuitamente, per i successivi 60 giorni.

 

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro Hai una reflex che utilizzi per lavoro ed è quindi la tua inseparabile compagna di vita? Cosa faresti se si rompesse o se la dovessi accidentalmente perdere? Rabbia, disperazione, frustrazione. È per questo che esiste un’assicurazione speciale dedicata per reflex e mirrorless. La macchina fotografica: speciale sì,

CONTINUA A LEGGERE

Cos’è iCloud?

iCloud è un servizio Apple, che chiunque possieda un iPhone conosce bene, che ti permette di salvare in modo sicuro foto, video, musica etc in modo gratuito. Non solo, ti consente di tenere tutto aggiornato su più dispositivi (se per esempio hai sia un iPhone che un iPad o un Mac) per condividerli con facilità

CONTINUA A LEGGERE

Come cancellarsi da Facebook per sempre

Amore e odio per molti, Facebook è il social network più diffuso della Terra eppure non tutti lo amano. C’è chi infatti lo trova solo una perdita di tempo o un posto dove si litiga senza motivo. È in aumento, infatti, il numero di utenti italiani che hanno deciso di disattivare il proprio account definitivamente.

CONTINUA A LEGGERE

Come formattare iPhone? Ecco una guida semplice

Sei costretto a formattare il tuo iPhone? Hai necessità di ripristinare le impostazioni di fabbrica, magari per migliorarne le prestazioni o perché hai avuto un problema? Formattare l’iPhone è molto facile, non è roba da smanettoni e può farlo chiunque. Andiamo al sodo! Formattare l’iPhone: cosa fare prima di procedere La primissima cosa da fare,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Fattura elettronica: cos’è e come funziona

Se hai un’attività, che sia un’azienda, un negozio o una semplice partita Iva, sarai già venuto a conoscenza di questa temibile fatturazione elettronica. Cos’è? Come funziona? Quanto costa? Chi può evitare di emetterla? Fattura elettronica: cosa è La fattura elettronica è stata introdotta con la Finanziaria del 2018 ed è diventata obbligatoria e operativa il

CONTINUA A LEGGERE

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro La loro diffusione ha conosciuto una sensibile impennata negli ultimi anni e ha innescato un dibattito acceso tra gli appassionati. Stiamo parlando dei freni a disco bici, sempre più utilizzati anche tra gli utilizzatori di telai da strada e non soltanto appannaggio dei bikers. Questione di

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo Per i ciclisti che non hanno la fortuna di vivere in posti caldi o quelli particolarmente intolleranti alle temperature rigide, l’inverno è un periodo particolarmente complicato per mantenere rapporti cordiali con la propria due ruote. A maggior ragioni i mesi freddi sono quelli in più è

CONTINUA A LEGGERE

Legge di Bilancio 2019: novità auto

Legge di Bilancio 2019: novità auto La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto importanti novità nel settore auto. L’approvazione alla Camera della legge di stabilità ha infatti confermato buona parte delle voci che si erano succedute nei mesi precedenti. Gli argomenti sulla bocca di tutti sono stati sostanzialmente due: Ecobonus ed Ecotassa. Invece le modifiche

CONTINUA A LEGGERE