assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Quale è la razza di cane più adatta a una famiglia con bambini?

Volete la risposta breve? Tutte. Non è così semplice, però. Un cane è un amico prezioso per tutta la famiglia, ancora di più in una con bambini. Qual è la razza più adatta a crescere con i piccoli di casa? Vi spieghiamo per filo e per segno cosa fare per scegliere un amico a quattro zampe.

Prima di adottare un cane

Quando si decide di adottare un cagnolino, la prima cosa che si deve capire è che sarà un impegno importante per tutta la sua vita. Dovrete portarlo fuori anche con la pioggia o con la febbre, anche quando non vi andrà. Dovrete accoglierlo in casa e non lasciarlo vivere solo in giardino, perché il cane ama vivere con la propria famiglia, oltre che correre e sfogarsi nella natura e con i suoi altri simili. Insomma: adottare un cane è prima di tutto un impegno e una responsabilità. Impegno e responsabilità che saranno ampiamente ripagati dal suo affetto smisurato e dalla gioia di vivere insieme.

Per i bambini è ancora meglio. Crescere insieme a un peloso li aiuterà a superare molte paure, a prendere confidenza con gli animali e ad avere un compagno di giochi (e di coccole!). L’importante è tenere sempre a mente le necessità di entrambi i cuccioli!

Cane di razza, e quale?

Ci sono molte razze che sono comunemente intese come pericolose e altre più vivaci e adatte ai bambini. La verità è che non esiste una razza in assoluto adatta (o non adatta) ai più piccoli. Alcune razze, come i labrador, sono più facilmente giocherelloni, ma ogni cane è a sé. Adottare un cane fin da cucciolo può limitare le gelosie, a patto di educarlo con costanza e attenzione da subito.

Attenzione ai luoghi comuni

Bisogna fare attenzione ai luoghi comuni che, per esempio, vedono razze molto contenute come chihuahua e maltesi come animali particolarmente adatti ai bambini. Ricordiamoci, infatti, che i cani di queste razze sono molto delicati e può essere pericoloso lasciarli con bambini piccoli perché potrebbero essere proprio i pelosetti a farsi male!

Bambini e cani: fare comunque attenzione

  1. Mai lasciare il cane da solo con il bambino (per l’incolumità di entrambi!).
  2. Saper leggere i segnali del cane. Orecchie, coda, sguardo ci dicono molto sul suo umore.
  3. Un cane non è né buono né cattivo: è un animale. Se attacca, è solo per paura. Alcuni comportamenti dei bambini possono essere male interpretati dal cane e indurlo a difendersi.
  4. Prima di adottare, informarsi sul carattere dell’animale (se si adotta da un canile) o dei suoi genitori (se ci si rivolge a un allevamento).

Infine, ma non per importanza, è fondamentale sottoscrivere un’assicurazione cane. Lo sapevi infatti che il proprietario è il responsabile delle azioni compiute dal suo animale, rispondendo in prima persona con il suo patrimonio per i danni causati ad altre persone? Con una piccola spesa, conviene quindi tutelarci dai danni causati a terzi e dalle eventuali spese veterinarie (straordinarie o di routine). Confronta subito tutte le offerte per scoprire quella più adatta per te!

News

L’assicurazione autobus e filobus

L’assicurazione autobus e filobus è stato modificato: 2018-04-02 di Marco L’assicurazione autobus e filobus Quando ci riferiamo all’autobus, pensiamo subito ai mezzi pubblici cittadini. Invece sono moltissimi i mezzi privati come autobus, filobus, miniautobus e minivan di proprietà di compagnie di trasporto ma anche di scuole e hotel. Per autobus si intende infatti un qualsiasi

CONTINUA A LEGGERE

Come leggere il libretto di circolazione

Come leggere il libretto di circolazione è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Come leggere il libretto di circolazione Rilasciato dalla Motorizzazione Civile insieme alla targa in caso di nuova immatricolazione o di rinnovo, il libretto di circolazione rappresenta la “carta d’identità” della nostra automobile. Tale documento è infatti necessario alla circolazione del veicolo e deve

CONTINUA A LEGGERE

Pneumatici invernali: cosa sono e quali scegliere

Pneumatici invernali: cosa sono e quali scegliere è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Pneumatici invernali: cosa sono e quali scegliere Con la legge non si scherza e con la sicurezza neppure. Una direttiva del 2013 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha previsto che l’Ente proprietario della strada, e/o il gestore possano, dal 15

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione moto: cosa rischia chi circola senza

Assicurazione moto: cosa rischia chi circola senza è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Assicurazione moto: cosa rischia chi circola senza Moto, che passione! In Italia è in continua crescita il numero delle due ruote a motore in circolazione su strada. Le ultime rilevazioni ACI sul parco veicolare forniscono un dato vicino ai sette milioni, con

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto?

Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto? è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto? Sei appena stato multato per eccesso di velocità e vuoi sapere se ci saranno ripercussioni anche sul premio della tua assicurazione auto? Allora questo è il posto giusto per te! Come saprai, il

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione auto aziendale: cos’è e come funziona

Assicurazione auto aziendale: cos’è e come funziona è stato modificato: 2018-03-01 di Marco Nel mare magnum delle assicurazioni auto trovano una loro collocazione anche le polizze riservate ai veicoli aziendali. Questa particolare tipologia è riferita a contratti su vetture possedute, a titolo di proprietà o di leasing, dalle aziende per i propri dipendenti. L’assicurazione auto

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione auto d’inverno: i consigli per viaggiare sicuri

Manutenzione auto d’inverno: i consigli per viaggiare sicuri è stato modificato: 2018-02-08 di Marco Il clima mite che ha caratterizzato le festività natalizie e si è protratto per buona parte del gennaio italiano non tragga in inganno. Nuovi sprazzi del “Generale Inverno” sono infatti previsti a febbraio e ci costringeranno a difenderci dalle sue temperature

CONTINUA A LEGGERE