Quale è il migliore seggiolino auto per bambini: modelli e normative

Meglio accompagnati che soli. Se il viaggio è condivisione, un tratto di strada in auto con un bambino si trasforma spesso in un momento di gioia e divertimento. A patto, però, che questi sia assicurato attraverso un seggiolino, strumento indispensabile per la sicurezza stradale e per il comfort dei più piccoli.

La normativa aggiornata nel 2017 per i seggiolini auto bambino

Proprio nei mesi scorsi è entrata in vigore la nuova normativa europea redatta per garantire una maggiore e migliore sicurezza dei bambini in auto.

La ECE R44-04, dedicata al peso, e la R129, riferita all’altezza, sono state infatti integrate dalla seconda fase di quest’ultima (R129/02), la cui novità maggiore è rappresentata dai cuscini ausiliari rivolti ai più grandi. La funzione dei cosiddetti “rialzi”, indicati per bambini dai 15 ai 36 kg di peso, è quella di sollevare il bambino fino a fargli raggiungere l’altezza ideale per disporre delle cinture di sicurezza.

L’introduzione delle nuove regole comporta che tutti i bambini con un’altezza inferiore ai 125 cm debbano obbligatoriamente utilizzare un seggiolino auto dotato di schienale. Una misura, questa, suggerita dal rischio per la sicurezza che si corre usando alzatine o booster, spesso preferiti dai clienti per il loro prezzo inferiore, sprovviste di protezioni per la schiena.

L’altra variazione significativa riguarda invece il sistema Isofix, che non sarà più obbligatorio come nella prima fase: i genitori, pertanto, potranno decidere se installare il proprio seggiolino servendosi degli agganci Isofix unitamente alle cinture di sicurezza del veicolo, oppure affidarsi soltanto a quest’ultime.

I migliori modelli di seggiolini sul mercato

Insomma: peso e altezza che hai, sedile che trovi. Occorre infatti ricordare che i seggiolini auto sono suddivisi, dalle aziende costruttrici, in gruppi.

  •         Il gruppo 0/0+ prevede la seduta in verso opposto rispetto al senso di marcia ed è studiato per bambini da 0 a 15 mesi e fino ai 13 kg. Per quanto concerne lo 0 offre un buon rapporto qualità/prezzo/sicurezza il modello Primo Viaggio SL di Peg Perego (160 euro), dotato di base Isofix, di poggiatesta regolabile e di un sistema che protegge da impatti laterali.
  •         Abbraccia i gruppo 0+ e 1 il Bebé Confort Iseos Neo+ (150 euro), sedile particolarmente apprezzato per la sua rivestitura in spugna in grado di limitare la sudorazione e che accoglie piccoli fino a 18 kg con cintura a cinque punti regolabile in altezza e tensionatore a comando centralizzato.
  •         Sedile reclinabile in quattro posizioni, sistema Isofix e un prezzo decisamente concorrenziale (si parte da 135 euro) fanno invece dell’elegante Chicco Oasys 23 FixPlus uno dei prodotti più richiesti per il gruppo 2/3, ovvero quello relativo ai sedili dotati di supporto per schiena e braccia e validi per bambini fino ai 25 kg.

Anche in auto la sicurezza per i più piccoli è una priorità

Cercare e ottenere il massimo della sicurezza è un dovere dei genitori e un diritto dei bambini. Per questo motivo avere un buon seggiolino auto è il modo ideale per metterli in sicurezza. Prima di ogni cosa è però indispensabile individuare la migliore assicurazione auto che permetta di viaggiare con la massima serenità.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro Hai una reflex che utilizzi per lavoro ed è quindi la tua inseparabile compagna di vita? Cosa faresti se si rompesse o se la dovessi accidentalmente perdere? Rabbia, disperazione, frustrazione. È per questo che esiste un’assicurazione speciale dedicata per reflex e mirrorless. La macchina fotografica: speciale sì,

CONTINUA A LEGGERE

Cos’è iCloud?

iCloud è un servizio Apple, che chiunque possieda un iPhone conosce bene, che ti permette di salvare in modo sicuro foto, video, musica etc in modo gratuito. Non solo, ti consente di tenere tutto aggiornato su più dispositivi (se per esempio hai sia un iPhone che un iPad o un Mac) per condividerli con facilità

CONTINUA A LEGGERE

Come cancellarsi da Facebook per sempre

Amore e odio per molti, Facebook è il social network più diffuso della Terra eppure non tutti lo amano. C’è chi infatti lo trova solo una perdita di tempo o un posto dove si litiga senza motivo. È in aumento, infatti, il numero di utenti italiani che hanno deciso di disattivare il proprio account definitivamente.

CONTINUA A LEGGERE

Come formattare iPhone? Ecco una guida semplice

Sei costretto a formattare il tuo iPhone? Hai necessità di ripristinare le impostazioni di fabbrica, magari per migliorarne le prestazioni o perché hai avuto un problema? Formattare l’iPhone è molto facile, non è roba da smanettoni e può farlo chiunque. Andiamo al sodo! Formattare l’iPhone: cosa fare prima di procedere La primissima cosa da fare,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Fattura elettronica: cos’è e come funziona

Se hai un’attività, che sia un’azienda, un negozio o una semplice partita Iva, sarai già venuto a conoscenza di questa temibile fatturazione elettronica. Cos’è? Come funziona? Quanto costa? Chi può evitare di emetterla? Fattura elettronica: cosa è La fattura elettronica è stata introdotta con la Finanziaria del 2018 ed è diventata obbligatoria e operativa il

CONTINUA A LEGGERE

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro La loro diffusione ha conosciuto una sensibile impennata negli ultimi anni e ha innescato un dibattito acceso tra gli appassionati. Stiamo parlando dei freni a disco bici, sempre più utilizzati anche tra gli utilizzatori di telai da strada e non soltanto appannaggio dei bikers. Questione di

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo Per i ciclisti che non hanno la fortuna di vivere in posti caldi o quelli particolarmente intolleranti alle temperature rigide, l’inverno è un periodo particolarmente complicato per mantenere rapporti cordiali con la propria due ruote. A maggior ragioni i mesi freddi sono quelli in più è

CONTINUA A LEGGERE

Legge di Bilancio 2019: novità auto

Legge di Bilancio 2019: novità auto La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto importanti novità nel settore auto. L’approvazione alla Camera della legge di stabilità ha infatti confermato buona parte delle voci che si erano succedute nei mesi precedenti. Gli argomenti sulla bocca di tutti sono stati sostanzialmente due: Ecobonus ed Ecotassa. Invece le modifiche

CONTINUA A LEGGERE