assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Quale assicurazione scegliere per un’auto di lusso

Sei il fortunato possessore di un’auto da sogno che suscita invidia ai comuni guidatori? Allora sappi che lo sfarzo comporta, oltre agli onori, anche inevitabili oneri. Come avviene per le vetture da “tutti i giorni”, anche le auto di lusso necessitano di una assicurazione auto per circolare su strada. Niente paura: il prezzo della tua fiammante macchina sportiva non è direttamente proporzionale a quello della polizza RCA.

Superbollo per le macchine di lusso

Il Decreto Salva Italia varato nel 2011 ha posto fine allo sbilanciamento esistente, fino ad allora, tra possessori di utilitarie e di auto dalla elevata potenza. Tuttavia non ha influito sul costo dell’assicurazione auto di lusso. Il rincaro ha riguardato il bollo, con una sovrattassa per i proprietari di veicoli la cui cilindrata raggiunga i 185 kw (con 20 euro per ogni kw aggiuntivo) e non le polizze.

Come risparmiare sull’assicurazione auto lusso

Contrariamente alla percezione comune, il parco veicolare di auto sportive non ha una portata ridotta. Il primo consiglio per risparmiare sull’assicurazione è quello di mettere a confronto le migliori offerti presenti sul mercato e generare un preventivo gratuito. Ovviamente non basterà ma, spuntando i campi per scegliere la soluzione più adatta alla vostre esigenze, vi aiuterà a farvi un’idea dei costi. Tra i segreti per abbattere il prezzo c’è inoltre quello di affidarsi a una polizza a km, che calcola il premio in funzione dell’utilizzo (percorrenza) dell’automobile.

Automobili di lusso e garanzie accessorie

Sul piatto della bilancia vanno tuttavia poste anche altre variabili. Rispetto a quanto accade con le macchine dalla cilindrata bassa, infatti, le compagnie assicurative si comportano diversamente in merito alle coperture accessorie. È il caso, ad esempio, dell’assicurazione contro furto e incendio. Un rischio che quasi nessuna compagnia intende prendersi e che, qualora sia contemplato, prevede dei rincari notevoli per il contraente. Per non incorrere in salassi diventa pertanto basilare la ricerca della proposta più vantaggiosa. Potrai trovarla compilando il form presente sul nostro portale, che mette a confronto tutte le offerte di mercato generando un preventivo gratuito che avrà validità per 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione 15 giorni dopo la scadenza: quali danni copre?

Assicurazione 15 giorni dopo la scadenza: quali danni copre? L’abolizione del tacito rinnovo ha cambiato notevolmente le abitudini degli italiani sul tema dell’assicurazione auto. Dal gennaio 2013 è infatti venuta meno la clausola, prevista da molte compagnie assicurative, del rinnovo automatico delle polizze in assenza di disdetta. Volta a favorire chi è intenzionato a cambiare

CONTINUA A LEGGERE

IPT auto: cos’è e quanto costa

IPT auto: cos’è e quanto costa Tra le tante tasse che colpiscono la nostra auto ce n’è una particolarmente “fastidiosa”: l’IPT. L’imposta provinciale di trascrizione grava su tutti i veicoli italiani. Deve essere versata sia quando si acquista un’auto nuova che quando se ne acquista una usata e va direttamente nelle casse delle Province. L’imposta

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione scolastica: cos’è e come funziona

Assicurazione scolastica: cos’è e come funziona Tra i banchi di scuola i nostri figli trascorrono mediamente 200 giorni all’anno. La prerogativa di ogni genitore è quella di poter stare tranquillo durante le ore che scandiscono le lezioni. A salvaguardare la sicurezza degli studenti durante l’attività didattica ci pensa l’assicurazione scolastica. Questa polizza è obbligatoria per

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE

Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto?

Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto? Sei appena stato multato per eccesso di velocità e vuoi sapere se ci saranno ripercussioni anche sul premio della tua assicurazione auto? Allora questo è il posto giusto per te! Come saprai, il codice stradale italiano non prevede un unico limite di sicurezza su strada. A determinarlo

CONTINUA A LEGGERE