Pre-delibera mutuo casa: cos’è, come funziona

Con la dicitura pre-delibera mutuo si intende un passaggio preliminare per chiunque intende acquistare una casa. Tramite di esso il cliente può conoscere l’importo che la banca metterà a sua disposizione. Questa cifra viene comunicata ancora prima di individuare l’immobile da acquistare. Così, dunque, il cliente può farsi un’idea e capire quale sia la casa alla sua portata. Quali sono i tempi per la delibera del mutuo e come fa effettuare l’istruttoria bancaria?

Pre delibera mutuo: a cosa serve

Attraverso la pre delibera mutuo il cliente che intende sobbarcarsi un mutuo, viene messo a conoscenza di due aspetti:

  • Importo massimo erogabile dalla banca
  • Valutazione della fattibilità del finanziamento

Il grande vantaggio offerto dalla delibera del mutuo è quello di permettere alla banca di effettuare le opportune verifiche ancora prima di aver scelto la casa. Ottenendo queste informazioni, inoltre, il cliente può procedere con maggiore chiarezza alla ricerca dell’immobile. Non va dimenticato che la richiesta di un mutuo per la casa prevede dei tempi lunghi e che non disporre di informazioni certe aumenta la possibilità di dover rinunciare ad annunci interessanti. Poter iniziare a visionare e cercare gli immobili avendo già chiara la cifra a disposizione, consente di muoversi su un terreno più stabile.

Come richiedere la delibera del mutuo

La pre delibera mutuo serve quindi ad agevolare la ricerca dell’immobile da acquistare. Il cliente viene messo al corrente della disponibilità economica a suo favore. Una volta individuata la casa può così abbattere i tempi per ottenere l’approvazione del finanziamento e stipulare il mutuo.

Vantaggi pre delibera mutuo

A trarre vantaggio dalla pre delibera del mutuo non è solo il cliente. A seguito dell’approvazione trae beneficio anche la banca, che oltre ad aver acquisito un cliente può procedere in tempi più rapidi all’istruttoria mutuo al momento della richiesta.

Delibera mutuo: quanto dura?

Quali sono i tempi delibera mutuo? La conseguenza di quanto appena scritto è che le condizioni che disciplinano la delibera del mutuo non restano immutate. Proprio per questo è sempre importante leggere con attenzione la proposta contrattuale effettuata dall’istituto bancario, nella quale devono essere indicate modalità di applicazione e vincoli temporali. La pre-delibera mutuo, infatti, ha di solito una durata non superiore ai sei mesi. Superato questo periodo, in caso di mancata sottoscrizione del mutuo, l’opzione d’acquisto salta.

Se sei alla ricerca della casa dei tuoi sogni, effettua insieme a noi il primo passo. Affidati al nostro comparatore per trovare il miglior mutuo casa. Verifica le proposte di accensione mutuo migliori e ricevi – gratuitamente e senza impegno – un parere di fattibilità da parte della banca in appena 24 ore.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE