Polizza vita mista: cos’è, quanto dura

Quale polizza vita scegliere? Quanto costa un’assicurazione sulla vita? Sempre più compagnie consigliano ai loro clienti la polizza vita mista.  Quando si parla di assicurazioni sulla vita, si distingue solitamente tra:

Scopriamo come funziona e quali sono i vantaggi di una polizza mista e perché è sempre più gettonata tra gli italiani.

Come funziona la polizza vita mista

La polizza vita mista unisce le peculiarità dell’assicurazione caso morte e della polizza caso vita, garantendo una rendita certa a chi decide di sottoscriverla. Chi sceglie le polizze miste si tutela infatti sia dalla morte prematura del contraente che da infortuni, malattie e invalidità. L’assicurazione mista sulla vita può essere di tre tipi:

  • Polizza vita mista ordinaria: quando giunge a maturazione prevede il riconoscimento del capitale al contraente (se questi è ancora in vita) o agli eredi (in caso di decesso)
  • Assicurazione mista a termine fisso: in questo caso la compagnia liquida il capitale al beneficiario senza incassare ulteriori premi che il contraente deceduto avrebbe dovuto pagare
  • Polizza vita semi-mista: all’avvenuta morte del contraente, la metà del suo capitale viene subito corrisposta ai beneficiari, mentre il 50% restante viene corrisposto soltanto alla scadenza del contratto

Vantaggi polizza vita mista

Sottoscrivendo una polizza vita mista, il capitale assicurato garantisce una rendita certa. Questa avviene sia nel caso vita che nel caso morte. Quindi con questo tipo di assicurazione sulla vita, a fronte del versamento di un premio si ha garantito il pagamento di un capitale o di una rendita vitalizia se l’assicurato è vivo alla scadenza prestabilita. Contestualmente è garantito il pagamento di un capitale al beneficiario in caso di morte dell’assicurato quando il contratto è in corso di validità. Se alla scadenza del contratto il contraente è ancora vivo, si vede restituire la somma investita e rivalutata, oppure una rendita mensile che funge da pensione integrativa. Se alla scadenza del contratto il contraente è deceduto, invece, sono i familiari (o qualunque beneficiario segnalato sul contratto) a riscuotere la cifra maturata negli anni.

Quanto costa l’assicurazione vita mista

A scegliere la durata della polizza vita mista è il contraente. Un’assicurazione mista può durare da un anno fino a 15, a seconda della scelta dell’assicurato. Per quanto riguarda il costo, le variabili impattanti sono l’età dell’assicurato, la professione e la sua predisposizione alle malattie. Una polizza vita mista costa mediamente tra i 100 e i 200 euro al mese.

Per trovare l’offerta migliore sull’assicurazione vita, affidati al nostro comparatore. Compila gratis il questionario inserendo le informazioni richieste, scegli capitale da investire e durata e ricevi subito un preventivo gratuito.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione sanitaria: cos’è, cosa copre

L’assicurazione sanitaria è una polizza facoltativa che copre le spese sostenute per la sanità privata. Questa soluzione permette di risparmiare in caso di prestazioni mediche particolarmente costose e rappresenta, da sempre, una scelta saggia se si vive in nazioni in cui non è presente un sistema statale di assistenza sanitaria. Negli ultimi anni, tuttavia, di questa

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione agente immobiliare: le 3 cose da sapere

In Italia rappresentano un vero e proprio esercito silenzioso. Gli agenti immobiliari sono da sempre un tassello fondamentale per chi si appresta ad acquistare casa. Sebbene le ultime rilevazioni evidenzino una flessione nell’acquisto degli immobili mediante agenzia (55% del totale degli immobili venduti), la professione continua ad essere tra le più gettonate tra chi si

CONTINUA A LEGGERE

730/2020: la detrazione assicurazione vita è possibile?

Sottoscrivere un’assicurazione sulla vita conviene anche sotto il profilo fiscale. Se affidarsi a una polizza vita significa salvaguardare sé stessi e i propri cari da ogni imprevisto, anche nel modello 730/2020 è prevista la detrazione assicurazione vita. Scopriamo di cosa si tratta e in che modo portare in detrazione polizze vita. Detrazione assicurazione vita: cos’è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Furti in casa: le 5 cose da fare subito

Subire un furto in casa è una delle esperienze più spiacevoli e traumatiche che si possano vivere. Con i furti in casa, infatti, si subisce non solo un danno materiale ed economico conseguente alla sottrazione di oggetti e denaro, ma si fa esperienza di una vera e propria violazione di quello che è considerato il

CONTINUA A LEGGERE

Bollo moto 2020: scadenza, calcolo, dove pagare

Quando bisogna pagare il bollo moto 2020? Come si effettua il calcolo del bollo ed è possibile pagare bollo online? Queste sono solo alcune delle domande che ogni proprietario di un veicolo si pone. Scopriamo allora le scadenze e come fare la verifica bollo. Cos’è il bollo moto Il bollo moto 2020 è una tassa

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione neopatentati: 5 consigli per risparmiare

Come risparmiare sull’assicurazione neopatentati? La domanda se l’è posta ciascun automobilista almeno una volta nella vita. Dal maggiorenne che ha appena conseguito l’agognata patente al suo genitore, in tanti vanno a caccia delle migliori assicurazioni per neopatentati. Per capire come trovarle, occorre però uno sguardo d’insieme sulla questione. Neopatentato: durata, cos’è L’assicurazione neopatentati è quella

CONTINUA A LEGGERE

Protezioni moto: quali sono obbligatorie?

Quello delle protezioni moto è un tema particolarmente dibattuto tra i centauri. Quella tra look e sicurezza dovrebbe essere una sfida impari, eppure non sono pochi i motociclisti (soprattutto dell’ultima ora) che sembrano preferire un outfit di grido sacrificando la propria incolumità. Con i pericoli della strada, però, non si scherza. Le 687 vittime nel

CONTINUA A LEGGERE