Polizza RC Revisore Legale: come funziona e a chi si rivolge?

Il revisore legale è quel professionista che si occupa di revisione contabile per conto di società di capitali, enti pubblici, enti privati e no profit. In Italia i revisori legali sono iscritti presso il Registro dei Revisori Legali tenuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Questa figura professionale è molto importante e al contempo svolge mansioni estremamente delicate. Vediamo perché e come funziona la polizza RC professionale per i revisori legali.

Chi è il revisore legale?

Come già accennato, il revisore legale è colui che certifica che il bilancio di una società o di un ente pubblico sia redatto secondo corretti principi contabili. La sua mansione è quindi molto delicata. Va ricordato, però, che la legge non attribuisce la responsabilità penale per falso in bilancio al revisore legale, a meno che non siano dimostrati favoreggiamento e mala fede. Diversamente, gli unici responsabili penali per il falso in bilancio di una società sono i suoi amministratori. Nonostante questa dovuta precisazione, però, il revisore legale svolge attività professionali delicate e importanti. 

La polizza di responsabilità civile professionale per i revisori legali è obbligatoria?

Anche per questo, dal 13 agosto 2013, secondo le disposizioni del DPR 137/2012 del 7 agosto del 2012, è obbligatorio sottoscrivere una polizza di responsabilità civile professionale per tutti i revisori legali iscritti all’Ordine dei Commercialisti.

La polizza è quindi obbligatoria e tutela:

  • Il revisore legale dei conti come libero professionista
  • Lo studio professionale e i suoi associati (in questo caso la polizza tutela infatti sia i dipendenti e i collaboratori che la società stessa).

Cosa copre la polizza RC professionale per i revisori legali?

L’assicurazione per la responsabilità civile per i revisori legali copre le spese con natura risarcitoria derivanti da errori professionali o negligenze. Il tipo di rimborso dipende dal massimale scelto al momento della stipula del contratto assicurativo.

Alcuni esempi di coperture offerte da questa polizza professionale sono anche i danni cagionati a terzi a causa della perdita di documenti informatici, ma anche danni che hanno comportato perdite patrimoniali involontarie in seguito a ritardi o omissioni. 

Cosa non copre la polizza RC professionale revisore legale?

La polizza non copre però:

  • Gli illeciti commessi da assicurati non iscritti all’Ordine dei Commercialisti
  • Gli illeciti di cui l’assicurato era a conoscenza o commessi al di fuori del periodo di validità o di retroattività del contratto
  • La non osservanza di obblighi contrattuali.

Ogni compagnia assicurativa ha massimali e premi differenti. Trovare la soluzione assicurativa migliore è il primo passo per assicurarsi un futuro lavorativo sereno. Scegli la tua con pochi click!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

La classifica delle strade italiane più pericolose d’Italia

Quali sono le strade più pericolose d’Italia? Le ultime rilevazioni Istat confermano il Belpaese lontano da standard di sicurezza accettabili. Nel 2019 si sono registrati 172.183 sinistri con lesioni, con un totale di 3.173 vittime entro 30 giorni dall’evento. Nonostante una diminuzione rispetto al passato, e un calo evidente negli ultimi decenni, l’allarme resta rosso.

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione terremoto: cos’è e cosa copre?

Il nostro paese ha una lunga e triste storia di fenomeni sismici, anche disastrosi. I più recenti avvenimenti riguardano quello dell’Aquila nel 2009, quello dell’Emilia nel 2012 e quello del centro Italia tra il 2016 e il 2017 che ha devastato specialmente Lazio, Umbria e Marche. Nonostante la cronaca dolorosa ci ricorda che l’Italia è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

3 consigli per risparmiare sull’assicurazione auto elettrica o ibrida

Il bonus auto 2020 ha reso ancora più conveniente acquistare un veicolo elettrico o ibrido. L’articolo 74 del Decreto Agosto (104/2020) ha sancito infatti il rifinanziamento degli ecoincentivi auto o bonus auto, introducendo novità per fasce di emissioni. Scegliere un’auto a basso impatto ecologico significa anche risparmiare sul costo della polizza RCA. Vediamo allora come

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze in moto: i controlli da fare prima della partenza

Vivere le vacanze 2020 in sella alla propria moto può essere un’occasione da cogliere al volo. Per molti centauri fino ad inizio giugno è stato praticamente impossibile prendere la propria due ruote. Riaperti i confini regionali e nazionali dopo il lockdown, però, progettare le ferie in moto è diventata un’operazione possibile. A condizione di viaggiare

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze estive 2020 in auto: tutte le proroghe che devi conoscere

L’estate 2020 vedrà molti italiani andare in vacanza in auto. Da sempre le famiglie italiane hanno privilegiato le quattro ruote per le ferie, ma mai come quest’anno la scelta sembra obbligata. L’emergenza coronavirus ha reso più difficoltosi gli spostamenti con i mezzi pubblici e le limitazioni alle frontiere hanno fatto il resto. Durante il lockdown,

CONTINUA A LEGGERE