Polizza moto sospendibile: regole, vantaggi e svantaggi

Polizza moto sospendibile: regole, vantaggi e svantaggi

Pagare l’assicurazione moto soltanto quando ci si mette in sella. Quella che può sembrare utopia, è una comoda realtà. La soluzione consiste nella sospensione della polizza, una pratica da sempre contemplata dalle compagnie assicurative. Di fatto la RC moto viene annullata per un determinato periodo di tempo che viene deciso dall’assicurato. Durante questo lasso di tempo vengono meno tutte le garanzie assicurative. Inoltre la nostra due ruote non potrà circolare su strada né essere parcheggiata in un’area pubblica. Si impone infatti la sua custodia in un’area protetta.

Assicurazione sospendibile: per quanto tempo?

Il tempo minimo di sospensione è in media di 30 giorni. Tuttavia esistono anche dei limiti massimi, che di norma non eccedono i 12 mesi, superati i quali le compagnie possono procedere con la risoluzione del contratto. Tra le condizioni dello stesso viene anche stabilito un numero massimo di sospensioni e di riattivazioni. Queste andranno obbligatoriamente effettuate entro 12 mesi dal precedente “stop”. Inoltre ogni compagnia si riserva la possibilità di non riaccenderla qualora il contraente non risulti in regola con i pagamenti oppure abbia non rispettato le clausole contrattuali.

Pro e contro

La natura particolare di questa formula, applicabile soltanto sulle assicurazioni standard, e non su quelle mensili, trimestrali o semestrali, non comporta una maggiorazione del premio annuale, che viene però spalmato su un periodo molto più lungo. Le polizze sospendibili non vanno però confuse con le assicurazioni moto temporanee. Anche queste ultime offrono una copertura limitata ad alcuni mesi, ma solitamente prevedono un premio più elevato rispetto alle tradizionali. Una scelta intelligente può essere quella di abbinare a questo tipo di assicurazione la garanzia accessoria per Furto e Incendio che permette di coprire la moto (che, come detto, va rigorosamente custodita in un posto chiuso) anche durante il periodo di sospensione. Di norma le compagnie non prevedono costi di riattivazione e garantiscono un numero illimitato di sospensioni, effettuabili  tramite raccomandata A/R o su internet.

Il consiglio per risparmiare è quello di scegliere online. Potrai farlo sul nostro sito confrontando le offerte delle migliori compagnie presenti sul mercato. Una volta individuata quella su misura per te, potrai generare senza impegno e gratuitamente un preventivo che resterà valido per i successivi due mesi.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Polizza vita mista: cos’è, come funziona?

Polizza vita mista: cos’è, come funziona? La polizza vita mista è un particolare tipo di contratto assicurativo che unisce, per così dire, la polizza caso vita e la polizza caso morte. Il premio viene infatti corrisposto se l’assicurato è ancora in vita alla scadenza del contratto o ai suoi beneficiari, qualora l’assicurato muoia entro questa

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE

Patente speciale: come richiedere, dove rinnovare

I soggetti affetti da disabilità (dalla nascita, per incidente o malattia) hanno diritto a guidare l’auto? La risposta è affermativa, purché siano in possesso di una patente auto speciale. Questo titolo di guida ha un iter identico a quello della normale patente b auto. Propedeutico al suo ottenimento è il superamento di esami di teoria

CONTINUA A LEGGERE

Scarpe ciclismo: guida alla scelta

Che siate pedalatori dell’ultima ora, cicloamatori incalliti o professionisti dello stare in sella, le scarpe da ciclismo sono un dettaglio fondamentale per le vostre uscite. Se non siete d’accordo, vi basterà indossarne un paio per cogliere la differenza. Se per il primo approccio, a seconda della due ruote che si sceglie, può andar bene anche

CONTINUA A LEGGERE

Rivalsa RC Auto: quali condotte la fanno scattare

La rivalsa è il rischio più grande per ogni assicurato. Inserita in ogni contratto di responsabilità civile auto, stabilisce il diritto della compagnia assicurativa di richiedere al contraente un risarcimento per gli importi liquidati a causa di un sinistro la cui responsabilità è a lui riconducibile. Ciò avviene quando si riscontrano condizioni particolari, quali il

CONTINUA A LEGGERE