Offerte Sky e Dazn: quanto costa vedere la Serie A 2019/2020

Il campionato di Serie A 2019/2020 è ormai alle porte. Sabato 24 agosto 2019 prenderà il via il campionato più amato dagli italiani. Qualcuno riuscirà a interrompere l’egemonia della Juventus di Cristiano Ronaldo? Come si comporterà l’Inter di Antonio Conte? Il Napoli di Carlo Ancelotti può davvero puntare allo scudetto? Le domande che hanno scandito i pomeriggi sotto l’ombrellone, sono pronti a trovare risposta. Come nella scorsa stagione, il calcio serie A si potrà vedere su Sky Sport e Dazn.

Dove vedere la Serie A 2019/2020

Resta il duopolio e non cambiano le regole serie A. Sky Calcio trasmetterà 7 partite ogni weekend, Dazn TV le restanti tre. Le partite serie A si disputeranno da sabato a lunedì, salvo casi eccezionali legati ad impegni di Champions League ed Europa League. A disputare il campionato saranno come sempre 20 squadre: la prima classificata si aggiudica lo scudetto e accede alla Champions League insieme a seconda, terza e quarta. Quinta e sesta si qualificano per l’Europa League insieme alla vincitrice della Coppa Italia, mentre le ultime tre classificate retrocedono in Serie B. Su quale canale bisogna sintonizzarsi per godersi lo spettacolo?

Abbonamento Sky Calcio e Dazn tv: quali partite?

La Serie A su Sky permette di vedere sette partite. Gli abbonati alla piattaforma di Rupert Murdoch potranno vedere le gare con fischio d’inizio:

  • Sabato alle 15
  • Sabato alle 18
  • Domenica alle 15 (due partite)
  • Domenica alle 18 e alle 20.30
  • Lunedì alle 20.30

Chi si abbona a Dazn, invece, può vedere queste partite:

  • Sabato alle 20.30
  • Domenica alle 12.30
  • Domenica alle 15 (lunch time)

La nuova piattaforma mantiene pertanto l’anticipo serale del sabato e il lunch time match domenicale. Il Monday Night è invece appannaggio di Sky. In caso di rinvii delle partite in calendario, la stessa gara mantiene la trasmissione sulla piattaforma d’origine. Se, ad esempio, Roma-Lazio è in calendario su Sky ma viene rinviata, sarà la stessa emittente a trasmetterla nella data stabilita in seconda battuta.

Sky Calcio: prezzo

Al cuor non si comanda, ma vedere la Serie A ha i suoi costi. Con Sky Sport e Sky Serie A si potranno vedere anche il calcio europeo e il calcio femminile. Per l’abbonamento digitale terrestre (con Sky Calcio) è stato fissato un prezzo di 24,90 euro per i primi 12 mesi. Ancora non sono stati resi noti, invece, i prezzi offerta calcio Sky per Sky Q e My Sky via fibra, altre due soluzioni che permettono di vedere la Serie A su Sky. Entrambe dovrebbero costare 29,90 euro per i primi 12 mesi e salire poi di prezzo a 44,20 euro/mese dopo il primo anno.

Dove vedere le partite di Serie A su Sky

Gli abbonati a Sky potranno seguire i match in tv tramite un decoder Sky e una tessera. Oltre che sul satellite, le gare si potranno seguire anche sul Digitale terreste. Con il decoder Sky Q (sul quale sarà presente anche l’app DAZN), invece, le partite si vedranno in risoluzione 4k. Inoltre gli abbonati Sky potranno seguire le partite in diretta streaming su pc, smartphone e tablet e sui device iOs, Android e Windows Mobile grazie l’app Sky Go o tramite NOW Tv.

Serie A su Dazn: dove vedere, costi

Come un anno fa, infine, Dazn darà modo di vedere le partite Serie A e B. L’abbonamento costa 9,99 euro al mese, ma il primo mese è gratuito. L’utente può recedere il contratto in qualsiasi momento e senza costi aggiuntivi, anche durante il mese di prova. Le partite di Serie A su Dazn si potranno vedere in tv in più modi:

  • Con una smart tv che include l’app DAZN
  • Collegando al televisore un decoder Sky Q
  • Collegando al TV una console di gioco (PlayStation 4 o Xbox)
  • Utilizzando dispositivi Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick

Inoltre per il calcio in diretta streaming su smartphone e tablet si può utilizzare l’app Dazn. Una volta attivato l’abbonamento per guardare la Serie A 2019/2020, ricorda di proteggere i prodotti sui quali la segui. Con Digicover si ha a disposizione l’assicurazione perfetta per smartphone e tablet: il tuo prodotto digitale (e le tua partita) sarà protetto per danni al display, guasti e incendio e una vasta gamma di inconvenienti che possono verificarsi durante l’utilizzo.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

La classifica delle strade italiane più pericolose d’Italia

Quali sono le strade più pericolose d’Italia? Le ultime rilevazioni Istat confermano il Belpaese lontano da standard di sicurezza accettabili. Nel 2019 si sono registrati 172.183 sinistri con lesioni, con un totale di 3.173 vittime entro 30 giorni dall’evento. Nonostante una diminuzione rispetto al passato, e un calo evidente negli ultimi decenni, l’allarme resta rosso.

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione terremoto: cos’è e cosa copre?

Il nostro paese ha una lunga e triste storia di fenomeni sismici, anche disastrosi. I più recenti avvenimenti riguardano quello dell’Aquila nel 2009, quello dell’Emilia nel 2012 e quello del centro Italia tra il 2016 e il 2017 che ha devastato specialmente Lazio, Umbria e Marche. Nonostante la cronaca dolorosa ci ricorda che l’Italia è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

3 consigli per risparmiare sull’assicurazione auto elettrica o ibrida

Il bonus auto 2020 ha reso ancora più conveniente acquistare un veicolo elettrico o ibrido. L’articolo 74 del Decreto Agosto (104/2020) ha sancito infatti il rifinanziamento degli ecoincentivi auto o bonus auto, introducendo novità per fasce di emissioni. Scegliere un’auto a basso impatto ecologico significa anche risparmiare sul costo della polizza RCA. Vediamo allora come

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze in moto: i controlli da fare prima della partenza

Vivere le vacanze 2020 in sella alla propria moto può essere un’occasione da cogliere al volo. Per molti centauri fino ad inizio giugno è stato praticamente impossibile prendere la propria due ruote. Riaperti i confini regionali e nazionali dopo il lockdown, però, progettare le ferie in moto è diventata un’operazione possibile. A condizione di viaggiare

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze estive 2020 in auto: tutte le proroghe che devi conoscere

L’estate 2020 vedrà molti italiani andare in vacanza in auto. Da sempre le famiglie italiane hanno privilegiato le quattro ruote per le ferie, ma mai come quest’anno la scelta sembra obbligata. L’emergenza coronavirus ha reso più difficoltosi gli spostamenti con i mezzi pubblici e le limitazioni alle frontiere hanno fatto il resto. Durante il lockdown,

CONTINUA A LEGGERE