Noleggio lungo termine auto: chi paga bollo, superbollo e assicurazione

Il noleggio a lungo termine è una formula che consente di avere un’automobile nuova per un lungo periodo senza doversi sobbarcare costi di gestione e manutenzione. Il contratto viene stipulato tra un privato e una società di noleggio che resta sempre proprietaria del veicolo ricevendo in cambio un canone mensile. Al contrario del leasing non esistono maxi rate finali e l’auto non diventa mai di proprietà del privato. Questa modalità è particolarmente utile per chi percorre quotidianamente lunghe distanze e si è diffusa a macchia d’olio negli ultimi anni. Conviene in quanto comprende una serie di costi come assicurazione, manutenzione ordinaria, soccorso stradale e gomme invernali. Come funziona invece per quanto riguarda bollo e superbollo? Vediamo le ultime novità.

Noleggio a lungo termine: chi paga bollo e superbollo

Rispondiamo subito a una delle domande più in voga tra chi decide di affidarsi al noleggio auto lungo termine: chi paga bollo e, in caso di un’auto particolarmente potente, superbollo? Entrambe spettano alla società proprietaria della vettura. Chi si affida a un noleggio automobile lungo termine non paga né la tassa regionale di proprietà né l’addizionale erariale. Quest’ultima è pari a 20 euro per ogni kW eccedente i 185.

Ovviamente, però, la suddetta società provvede a spalmare bollo e (eventuale) superbollo sul canone di locazione mensile, ribaltandolo di fatto sull’utente finale.

NLT: controlli fiscali e assicurazione

Per quanto concerne i controlli fiscali legati al noleggio auto, invece, va detto che il fisco può effettuarli su qualunque bene appartenente a un cittadino, sia su quelli di proprietà che su quelli presi in affitto. Pertanto in qualsiasi momento può verificare chi sia effettivamente l’utilizzatore dell’auto a noleggio lungo termine. Niente vieta infatti alla Guardia di Finanza di indagare su un bene che dà la misura del reddito di un contribuente. Va però ricordato che ogni accertamento fiscale non scatta mai in automatico.

Ricorda inoltre che le auto NLT non possono beneficiare dell’Ecobonus 2019 in quanto gli incentivi per la mobilità sostenibile spettano alla società di noleggio, che allo stesso modo del superbollo può però trasferirlo sul cliente. Infine non dimenticare la pratica più importante: quella di affidarti alla migliore assicurazione auto. Prima di sottoscrivere il contratto è opportuno verificare tutte le coperture assicurative comprese. Il NLT prevede infatti RC Auto obbligatoria e polizza furto, ma è sempre consigliato valutare ogni forma di copertura personale e tutte le garanzie accessorie che possano tutelare in caso di imprevisti. Scegli il nostro sito per confrontare le offerte online delle migliori compagnie. Potrai generare, a titolo gratuito e senza impegno, un preventivo e bloccare una proposta di prezzo che resterà valida per ben due mesi.

 

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Sospensione assicurazione moto: come fare, come riattivare

Sospendere l’assicurazione Rc obbligatoria è una soluzione interessante per risparmiare. Ideale per chi utilizza un veicolo soltanto in alcuni periodi dell’anno, garantisce un risparmio sul premio annuo. Di fatto questo è spalmato su un arco temporale più lungo. Quali sono i vantaggi principali e gli svantaggi di una polizza sospendibile? Blocco assicurazione moto: cos’è? La

CONTINUA A LEGGERE

Caduta in bici: le 5 cose da fare subito

A chi non è successo almeno una volta nella vita? Una caduta in bici non si nega proprio a nessuno. Che si sia pedalatore improvvisati o campioni del Giro d’Italia, finire a terra quando si pedala è una possibilità da tenere in considerazione. Basta una buca, un restringimento stradale o una frenata improvvisa per rovinare

CONTINUA A LEGGERE

Come recuperare messaggi di WhatsApp cancellati

Oh, no! Hai perso tutti i messaggi di WhatsApp e sei andato nel pallone? Questo è l’articolo giusto che ti guida passo passo nel recupero dei messaggi di WhatsApp cancellati e nel backup di WhatsApp. Come recuperare le chat di WhatsApp Prima di tutto: hai fatto il backup di WhatsApp, vero? L’app di messaggistica più

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione studente Erasmus: polizza viaggio universitari all’estero

Erasmus in vista? L’Erasmus, o in generale un periodo di studio all’estero, è una delle esperienze più importanti e significative nella vita di uno studente. Trascorrere alcuni mesi all’estero non è un’esperienza da poco, ma va programmata con cura, dalla scelta dell’alloggio, all’eventuale compagnia, all’assicurazione viaggio. Scopriamo insieme in cosa consiste l’assicurazione studente Erasmus. Assicurazione

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Auto senza assicurazione: quali sono le sanzioni?

Guidare un’auto senza assicurazione è un reato punito in più modi. Mettersi alla guida di un veicolo non assicurato costituisce un rischio per sé stessi e per gli altri. Nonostante ciò i casi di automobilisti fermati alla guida senza assicurazione sono in continuo aumento. A questo spiacevole fenomeno si lega direttamente quello delle fughe a

CONTINUA A LEGGERE

Modello 730/2019: l’assicurazione auto è detraibile?

È possibile procedere alla detrazione assicurazione auto sul modello 730/2019? Quando si effettua la dichiarazione dei redditi, ci si trova a fare i conti con spese detraibili e spese deducibili. Tra le prime rientrano anche quelle assicurative. Non tutte sono però detraibili dal 730 o dal Modello redditi persone fisiche. L’assicurazione auto è detraibile? Quando

CONTINUA A LEGGERE

Decurtazione punti patente: eccesso di velocità

Dal 2003 gli automobilisti italiani si trovano alle prese con la patente a punti. Questo meccanismo premia i guidatori virtuosi permettendo loro di guadagnare due punti ogni biennio, fino a un massimo di 30 totali. La base di partenza è di 20 punti e ovviamente si rischia la perdita punti patente quando si commettono infrazioni

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE