Neopatentati e moto: limitazioni

Neopatentati e moto: limitazioni

Ad ogni età corrisponde la sua moto. Come per le automobili, anche per le due ruote a motore esistono dei barrage per i neopatentati, ovvero i soggetti che abbiano conseguito la patente A, A2, B o B1 da meno di tre anni. L’articolo 115 del Codice della Strada,  presente nel Titolo IV “Guida di veicoli e conduzione di animali”, indica i seguenti requisiti per la conduzione dei mezzi a motore sulle strade nazionali.

  •         A 14 anni è possibile guidare: veicoli a trazione animale. Oppure condurre animali da tiro e tutti i veicoli cui abilita la patente AM, a patto che non ci siano passeggeri
  •         A 16 anni si possono guidare veicoli cui le patenti AM, A1 e B1
  •         A 18 anni si possono condurre veicoli abilitati dalle patenti A2, B, BE, C1 e C1E
  •         A 20 anni i veicoli cui abilita la patente A, solo se in possesso della A2 da almeno 2 anni
  •         A 21 anni si possono guidare tricicli cui abilita la patente A, veicoli cui abilita le patenti C, CE, D1, D1E, veicoli per i quali è richiesto il certificato di abilitazione professionale di tipo KA o KB e veicoli che circolano in servizio di emergenza.
  •         A 24 anni si possono guidare i veicoli cui abilita le patenti A, D e DE

Patenti moto: kW e cilindrata

Se le auto per neopatentati non possono avere una potenza specifica superiore a 55 kW per tonnellata, l’equazione neopatentati kw non si risolve alla stessa maniera per le moto. Come visto, infatti, i titoli di guida da ottenere sono diversi e ciascuno prevede delle limitazioni.

  •         Patente AM (che ha sostituito il vecchio “patentino”): permette di guidare ciclomotori con potenza fino a 4kW e velocità massima di 45km/H.
  •         Patente A1: fino a una cilindrata di 125cc e una potenza di 11kW,
  •         Patente A2: dà diritto a guidare moto e scooter fino a 35kw e con cilindrata non superiore ai 47 CV.
  •         Patente A3 (o libera): concede la possibilità di guidare senza alcun limite di cilindrata.

Limiti di velocità neopatentati

Accanto a queste limitazioni esiste quella per le moto depotenziate, che non devono avere una potenza di origine superiore ai 95 CV (70 kW). Detto della cilindrata neopatentati, restano salve le disposizioni sulla velocità valide anche per gli automobilisti. Per i primi tre anni dal conseguimento del titolo di guida sia i possessori della patente A2 che della A non possono superare i 100km/h sulle autostrade e i 90km/h sulle extraurbane principali.

Se sei un centauro della prima ora, ricorda di sottoscrivere immediatamente un’assicurazione moto. Si tratta di una procedura obbligatoria per legge e dell’unico aiuto concreto qualora dovessi rimanere coinvolto in un incidente. Per i neopatentati esistono diverse formule per risparmiare: dal ricorso alla Legge Bersani, alla sottoscrizione di polizze temporanee o all’installazione della scatola nera sul mezzo. Scoprili tutti e scegli la RC Moto adatta a te sul nostro sito, dove potrai confrontare le proposte delle migliori compagnie assicurative e decidere comodamente dopo aver generato un preventivo gratuito.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro Hai una reflex che utilizzi per lavoro ed è quindi la tua inseparabile compagna di vita? Cosa faresti se si rompesse o se la dovessi accidentalmente perdere? Rabbia, disperazione, frustrazione. È per questo che esiste un’assicurazione speciale dedicata per reflex e mirrorless. La macchina fotografica: speciale sì,

CONTINUA A LEGGERE

Cos’è iCloud?

iCloud è un servizio Apple, che chiunque possieda un iPhone conosce bene, che ti permette di salvare in modo sicuro foto, video, musica etc in modo gratuito. Non solo, ti consente di tenere tutto aggiornato su più dispositivi (se per esempio hai sia un iPhone che un iPad o un Mac) per condividerli con facilità

CONTINUA A LEGGERE

Come cancellarsi da Facebook per sempre

Amore e odio per molti, Facebook è il social network più diffuso della Terra eppure non tutti lo amano. C’è chi infatti lo trova solo una perdita di tempo o un posto dove si litiga senza motivo. È in aumento, infatti, il numero di utenti italiani che hanno deciso di disattivare il proprio account definitivamente.

CONTINUA A LEGGERE

Come formattare iPhone? Ecco una guida semplice

Sei costretto a formattare il tuo iPhone? Hai necessità di ripristinare le impostazioni di fabbrica, magari per migliorarne le prestazioni o perché hai avuto un problema? Formattare l’iPhone è molto facile, non è roba da smanettoni e può farlo chiunque. Andiamo al sodo! Formattare l’iPhone: cosa fare prima di procedere La primissima cosa da fare,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro La loro diffusione ha conosciuto una sensibile impennata negli ultimi anni e ha innescato un dibattito acceso tra gli appassionati. Stiamo parlando dei freni a disco bici, sempre più utilizzati anche tra gli utilizzatori di telai da strada e non soltanto appannaggio dei bikers. Questione di

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo Per i ciclisti che non hanno la fortuna di vivere in posti caldi o quelli particolarmente intolleranti alle temperature rigide, l’inverno è un periodo particolarmente complicato per mantenere rapporti cordiali con la propria due ruote. A maggior ragioni i mesi freddi sono quelli in più è

CONTINUA A LEGGERE

Legge di Bilancio 2019: novità auto

Legge di Bilancio 2019: novità auto La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto importanti novità nel settore auto. L’approvazione alla Camera della legge di stabilità ha infatti confermato buona parte delle voci che si erano succedute nei mesi precedenti. Gli argomenti sulla bocca di tutti sono stati sostanzialmente due: Ecobonus ed Ecotassa. Invece le modifiche

CONTINUA A LEGGERE

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi Italia: terra di mare, sole e cicloamatori. Ma cosa accade quando i mesi caldi terminano e la voglia di pedalare non scema? Anche in inverno sono infatti molti i ciclisti, più o meno esperti, che non perdono il vizio di concedersi una salutare sgambata. A prescindere dal

CONTINUA A LEGGERE