Moto guidabili con patente A2: i modelli migliori

Moto guidabili con patente A2: i modelli migliori

Neopatentati e moto. Un argomento che riguarda i giovanissimi e non solo. Sono infatti sempre più gli appassionati dell’ultima ora, uomini che iniziano a familiarizzare con le due ruote a motore non proprio (o necessariamente) in giovane età. Tuttavia anche loro vengono definiti con la stessa etichetta e devono attenersi alle stesse regole dei più piccoli, a meno che non abbiano conseguito la patente B (che in questo caso funge da passepartout senza costringere a sostenere gli esami) prima del 1986.

Patente A2: kwatt neopatentati e limiti velocità

La patente A2 può essere conseguita al compimento del diciottesimo anno di età. Per ottenerla è necessario superare un esame teorico e uno pratico. Il primo non dovrà essere sostenuto se si è già in possesso della patente A1. Consente di guidare motocicli fino (e non superiori) a 35kW (pari a 47,6 CV) di potenza massima con un rapporto peso/potenza non superiore a 0,2 kW/kg. Se si sceglie di guidare una moto depotenziata, questa non deve derivare da un propulsore che in origine sviluppi oltre 70 kW. La moto, pertanto, deve pesare almeno 175 chilogrammi.

Oltre alla cilindrata neopatentati la stretta riguarda ovviamente anche i limiti di velocità. Per i primi tre anni dal conseguimento non si possono percorrere strade extraurbane principali a più di 90 km/h (anziché 100 km/h). Per quanto riguarda le autostrade il limite si riduce da 130 km/h a 100 km/h.

Moto patente A2: quale scegliere

A questo punto non resta che scoprire i modelli più accattivanti presenti sul mercato. Con un budget fino a 7.000 euro suggeriamo l’usato garantito della Suzuki Gladius 650 o della Ducati Monster 695 oppure, se si sceglie la sicurezza del nuovo, Kawasaki Z300 o Z400, Benelli BN 302 o Honda CB300 o CB500X, SWM Varez 400 o Yamaha YZF-R3. L’alternativa è quella di affidarsi invece ai motori depotenziati, una categoria che offre soluzioni in abbondanza. A tal proposito è impossibile non tenere in considerazione le Yamaha MT-03, FZ6, XJG o MT-07, Honda CB500F o Aprilia Dorsoduro 750, BMW F 800 R o F700 GS, Harley-Davidson Street Glide o Road King, Husqvarna TR 650, Kawasaki Z800, KTM Duke 200, MV Augusta Brutale 675 o Suzuki GSX-R 600.

La carrellata vi ha soddisfatto? Allora non vi resta che scegliere la vostro moto patente a2 e garantirvi le migliori protezioni moto e il casco più adatto. Ma non prima di aver compiuto un ultimo passo fondamentale: sottoscrivere l’assicurazione moto. Sul nostro sito troverai le offerte delle migliori compagnie online e potrai stipulare quella più adatta a te. Ti basteranno pochi click per generare un preventivo gratuito che resterà valido per ben due mesi.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Carta di circolazione moto: cos’è, come leggerla

“Favorisca patente e libretto”. Quante volte ci è capitato di imbatterci in una frase del genere? Se siete stati guidatori fortunati l’avrete ascoltata magari soltanto in tv, ma se circolate su strada da tanto è inevitabile non essere stati almeno una volta i destinatari della richiesta. I documenti richiesti dalle Forze dell’Ordine nei controlli di

CONTINUA A LEGGERE

Auto per disabili: agevolazioni acquisto, assicurazione e bollo

In Italia ci sono oltre 4,5 milioni di disabili. 160.000 sono invece le patenti B speciali attive, ovvero quelle riservate alle persone affette da handicap e che permettono di guidare auto per disabili. Lo Stato e le singole regioni prevedono diversi aiuti per il loro acquisto. Scopriamo insieme di quali si tratta e come accedervi.

CONTINUA A LEGGERE

Incidente in famiglia: si viene risarciti dall’assicurazione?

Restare coinvolti in un incidente stradale. Una paura recondita per la maggior parte degli automobilisti, una spiacevole circostanza capitata a molti. Una volta valutate le condizioni fisiche e del veicolo e accertate le responsabilità, facendo affidamento sull’assicurazione responsabilità civile obbligatoria per legge, giunge il momento di ricevere l’indennizzo. A questo punto sarà la compagnia assicuratrice

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Scarpe ciclismo: guida alla scelta

Che siate pedalatori dell’ultima ora, cicloamatori incalliti o professionisti dello stare in sella, le scarpe da ciclismo sono un dettaglio fondamentale per le vostre uscite. Se non siete d’accordo, vi basterà indossarne un paio per cogliere la differenza. Se per il primo approccio, a seconda della due ruote che si sceglie, può andar bene anche

CONTINUA A LEGGERE

Rivalsa RC Auto: quali condotte la fanno scattare

La rivalsa è il rischio più grande per ogni assicurato. Inserita in ogni contratto di responsabilità civile auto, stabilisce il diritto della compagnia assicurativa di richiedere al contraente un risarcimento per gli importi liquidati a causa di un sinistro la cui responsabilità è a lui riconducibile. Ciò avviene quando si riscontrano condizioni particolari, quali il

CONTINUA A LEGGERE

Come proteggere gli animali dai botti

Come proteggere gli animali dai botti I botti, i petardi e i fuochi d’artificio sono frequentissimi durante le feste, specialmente a Capodanno, dove purtroppo fanno danni anche tra le persone. Ogni anno seguiamo il bollettino in tv: ragazzi che perdono dita o perfino interi arti, per il divertimento di una sera. Quello a cui pochi

CONTINUA A LEGGERE

Piste ciclabili: quando sono obbligatorie, divieti, multe

Piste ciclabili: quando sono obbligatorie, divieti, multe C’è chi si lamenta perché ne incontra raramente e chi per il loro fondo spesso sconnesso. Stiamo parlando delle piste ciclabili, quelle lingue di sede stradale riservate al traffico dei velocipedi. Particolarmente diffuse e utilizzate nel Nord Italia, latitano al Centro e al Sud costringendo i ciclisti di

CONTINUA A LEGGERE