Mondiali 2018, assicurazione viaggio per chi tifa sicuro

È vero, non vedere l’Italia ai Mondiali quest’anno è stata una grossa delusione. Volevamo tifare gli azzurri con tutto il cuore, come abbiamo sempre fatto. Non sarà però la mancata qualificazione della nostra nazionale a fermare i tifosi di calcio più sfegatati che voleranno in Russia per assistere alla finale dei Mondiali 2018. Se tra questi ci sei anche tu, considera l’assicurazione viaggio come parte indispensabile della tua trasferta!

Scegliere l’assicurazione viaggio più adatta

La polizza viaggi è una soluzione molto comoda ed economica che permette di viaggiare al sicuro da pensieri e imprevisti. Il suo costo dipende essenzialmente:

  • dal tipo di viaggio,
  • dalla destinazione,
  • da chi viaggia (coppia, singolo, famiglia con bambini).

Le compagnie assicurative hanno offerte per tutte le esigenze e per tutte le tasche.

Per quanto partiremo? Soggiorneremo solo a Mosca o gireremo anche altre città russe? Abbiamo bisogno di una protezione totale? Con noi viaggiano anche dei bambini? Teniamo in considerazione ogni aspetto per formulare la polizza più conveniente per il nostro viaggio.

Assistenza sanitaria

Due voci molto importanti e molto richieste in un’assicurazione viaggio sono l’assistenza sanitaria e la protezione bagaglio. La prima parla da sola: è quella copertura che ti tutela nel caso di incidenti o di assistenza medica. Se hai bisogno di aiuto o se, banalmente, hai una reazione allergica, puoi essere seguito da medici che parlano italiano o inglese. Ma non solo. L’assistenza sanitaria di un’assicurazione viaggi copre non solo le spese mediche che potresti dover sostenere all’estero (e che possono venirti rimborsate anche con pagamento diretto, a seconda della compagnia scelta) ma anche l’eventuale rimpatrio per malattia tua o di un tuo parente. Non tutte le società, ovviamente, offrono questo tipo di servizio. Ma sapere di poter tornare in patria, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, senza costi massimali e guidati un team di medici a propria disposizione, è una sicurezza non da sottovalutare.

Protezione bagaglio ed effetti personali

Non bisogna essere ingenui. Nelle grandi occasioni, dove si muove tanta gente e c’è molta confusione, è purtroppo facile subire un furto. Includere la garanzia del bagaglio e degli oggetti personali può essere un’ottima soluzione per stare più sicuri. Questo tipo di garanzia, che può essere richiesta come aggiunta alla polizza viaggio base, ti tutela nel caso di:

  • Furto di oggetti personali, tecnologici o di valore (smartphone, tablet, gioielli)
  • Bagaglio smarrito
  • Incendio di oggetti personali

E ora si tifa!

Quando partiamo vogliamo essere sereni. E quando partiremo per Mosca, il 15 luglio, avremo gli occhi solo per il campo, per i momenti di eccitazione pre-partita a quelli di festeggiamento post-partita. È giusto che non ci siano altri brutti pensieri a inquinare quei giorni. Con una piccola spesa, l’assicurazione viaggio è la soluzione che fa per te. Trova l’offerta migliore tramite il nostro comparatore e risparmia!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE