assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Navigatori satellitari: i migliori per le moto

Viaggiare in moto è sempre un piacere ma farlo con l’aiuto di uno strumento che vi guidi sul percorso migliore per arrivare a destinazione è un’altra cosa. Le maggiori case di produzione di navigatori satellitari hanno creato il proprio navigatore per moto, strumento ideale per completare il proprio bagaglio di accessori. Vediamo quali sono i migliori in circolazione.

Navigatori satellitari per moto: ecco il meglio sul mercato

La più importante azienda legata al mondo dei navigatori satellitari ha creato TomTom Rider, un navigatore per moto con mappe sempre aggiornate e con la pratica segnalazione dei maggiori punti di interesse adatti ai motociclisti. Non manca la segnalazione degli autovelox fissi e la funzione di Mappe 3D attivata nei pressi delle uscite per essere sicuri di non sbagliare. Esistono tre modelli, per tre fasce di prezzo differenti. Il prezzo del navigatore va dai 349 ai 499 €.

Per avere  un navigatore che punti tutto sul lato “social” bisogna orientarsi, invece, su Coyote che ha sviluppato una propria community di utenti che tiene sempre aggiornato il sistema di informazioni offerto dal dispositivo. Non solo autovelox, tutor, telecamere ai semafori e ZTL cittadine ma anche traffico e incidenti grazie alle semplici segnalazioni degli utenti. Con uno splendido schermo a colori, il navigatore satellitare ha il surplus dell’accelerometro integrato che mantiene la posizione anche in assenza di segnale. Eccellenti il riconoscimento vocale e la funzionalità bluetooth per essere sempre connessi con gli altri utenti. Sono disponibili diversi accessori per un fissaggio sicuro. Il navigatore ha un costo di 199 euro ma prevede la sottoscrizione di un abbonamento di 99 euro all’anno e con un mese di rinnovo gratuito.

L’ultimo (e il più costoso) tra i navigatori per moto è creato dalla Garmin. Stiamo parlando del Garmin Zumo 395LM che ha dalla sua un ottimo display visibile anche in condizioni di piena luce. La sua formulazione specifica per le moto permette di scegliere l’opzione “rotte panoramiche” per ammirare i paesaggi più belli. Interessante la funzionalità di connessione con smartphone e auricolare per poter ricevere in viaggio le proprie chiamate  il Tire Pressure Monitor che, grazie ad un sensore opzionale al costo di 30 €, permette di monitorare la pressione delle gomme. Il prezzo? 499 euro.

La massima sicurezza in moto è un dovere

Puntare al massimo della sicurezza quando si viaggia in moto è un obbligo per i riders. Avere un buon strumento di navigazione è il modo giusto per completare la difesa della propria incolumità. Ma prima di ogni cosa è necessario individuare la migliore assicurazione moto che vi consenta di viaggiare sempre con la massima tranquillità. Scegliere la giusta RC moto per il proprio mezzo è fondamentale. Confrontate le migliori compagnie e scegliete la polizza che più si adatta alle vostre esigenze.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Viaggio last minute in montagna in Trentino Alto Adige

Viaggio last minute in montagna in Trentino Alto Adige Partire verso la fine di agosto o agli inizi di settembre è un’ottima occasione per evitare la calca, non solo al mare, ma anche in montagna! Il Trentino Alto Adige offre ancora il meglio di sé ed è una meta perfetta per un viaggio on the

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze fine estate: le migliori mete al mare

Vacanze fine estate: le migliori mete al mare Hai preferito prendere le ferie verso fine agosto, magari a inizio settembre? Le vacanze cosiddette intelligenti sono un ottimo modo per risparmiare qualche euro sul soggiorno e soprattutto per trovare meno folla in spiaggia e nei luoghi di villeggiatura. Queste sono le nostre mete preferite per potersi

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione casa vacanze: come tutelare la seconda casa

Assicurazione casa vacanze: come tutelare la seconda casa Sempre più italiani, complici alcune piattaforme che mettono facilmente in condivisione la domanda con l’offerta, stanno affittando le proprie seconde case durante le vacanze. È un ragionamento piuttosto semplice. Un immobile che non viene usato in certi periodi dell’anno dai padroni di casa può essere invece una

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione

Guida alla bicicletta: modelli, regole e assicurazione Bici, che passione! In Italia l’amore per le due ruote sopravvive alla crescente offerta di motori e tecnologie, come dimostrato dai dati del 2017. Nei dodici mesi dell’anno sono state vendute 1.688.000 unità sommando biciclette tradizionali ed elettriche. La tipologia più acquistata è la city-bike, che si lascia

CONTINUA A LEGGERE

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE