Limiti di velocità e autovelox: Google Maps li segnala

Limiti di velocità e autovelox: Google Maps li segnala

Il piacere di guidare una automobile si scontra spesso con gli obblighi connessi. Tra quelli di ogni guidatore, oltre alla stipula di una regolare assicurazione RC auto, c’è il rispetto dei limiti di velocità. Oltre a determinare multe e sanzioni, la loro mancata osservanza rischia di ripercuotersi sulla viabilità sotto forma di incidenti. Se senso civico e rispetto delle regole sono antidoti efficaci per contrastare la guida pericolosa, esistono altri deterrenti multimediali che permettono di viaggiare sicuri. Tra questi si collocherà a breve anche Google Maps, la più nota applicazione con le mappe stradali che sta per introdurre una funzione decisamente interessante: la segnalazione dei limiti velocità.

Google Maps: limiti di velocità e autovelox

Utilizzato sui più comuni smartphne in quanto preinstallata sui sistemi Android, Google Maps si è finora sempre tenuta alla larga dai limiti di velocità. La scelta è facilmente spiegabile. Rispetto ad altre app, come ad esempio Waze, Google Maps ha una veste più formale e meno collettiva (ovvero basata sulle esperienze degli utenti, che trasmettono i limiti strada per strada dopo averle percorse quotidianamente) e per questo ha atteso di raccogliere quante più informazioni da canali ufficiali. A partire dai primi mesi del 2019, intanto, diversi utenti americani hanno segnalato la nuova area presente sul display di Maps. Sulla mappa digitale l’aggiornamento della velocità massima vigente sul tratto di strada che si sta percorrendo viene visualizzato nella parte inferiore sinistra del display. Quando si supera il limite, scatta inoltre un segnale acustico. Questa funzione dovrebbe presto venire integrata da quella della segnalazione degli autovelox presenti sulle singole strade.

Per la nota applicazione si tratta di un notevole upgrade che fa seguito a quello già registrato nel 2017, anno in cui venne aggiunta la funzione in grado di aiutare a parcheggiare nelle grandi città. Nello specifico i parcheggi vengono divisi in tre categorie (limitati, medi e facili) e la disponibilità viene mostrata attraverso un’icona contraddistinta dalla lettera “P”.

Se oltre ad aver bisogno di un reminder quando sei al volante necessiti anche di chi ti guidi nelle scelte più importanti della tua carriera da automobilista, affidati a noi. Su Quale.it avrai il miglior alleato sul tema assicurazione auto. Scegliere la prima o rinnovare quella attualmente in vigore non è mai stato così semplice. Ti basteranno pochi click per caricare i dati relativi alla tua vettura e generare un preventivo (valido 60 giorni) basato sulle necessità da te indicate e creato dal confronto tra le migliori assicurazioni online.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione sanitaria viaggio obbligatoria: dove?

In quali paesi è obbligatoria l’assicurazione sanitaria? Come ci si regola prima di intraprendere un viaggio, magari lontano dall’Italia? Di solito ognuno decide in base alla propria coscienza. Che si viaggi in Italia, con bambini (leggi subito la nostra guida alle assicurazioni viaggi con bambini), da soli o all’estero, solitamente non ci sono obblighi di

CONTINUA A LEGGERE

Iscrizione ASI: quanto costa nel 2019 e vantaggi

I possessori di un’auto storica possono richiedere anche nel 2019 l’iscrizione ASI. L’Automotoclub Storico Italiano è l’ente federale che sostiene e tutela la motorizzazione storica in Italia. Tra le sue mansioni c’è quella di rilasciare certificati che attestano caratteristiche di storicità e autenticità dei veicoli. Appartenere al registro auto storiche dà diritto a molti vantaggi,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE

Patente speciale: come richiedere, dove rinnovare

I soggetti affetti da disabilità (dalla nascita, per incidente o malattia) hanno diritto a guidare l’auto? La risposta è affermativa, purché siano in possesso di una patente auto speciale. Questo titolo di guida ha un iter identico a quello della normale patente b auto. Propedeutico al suo ottenimento è il superamento di esami di teoria

CONTINUA A LEGGERE

Scarpe ciclismo: guida alla scelta

Che siate pedalatori dell’ultima ora, cicloamatori incalliti o professionisti dello stare in sella, le scarpe da ciclismo sono un dettaglio fondamentale per le vostre uscite. Se non siete d’accordo, vi basterà indossarne un paio per cogliere la differenza. Se per il primo approccio, a seconda della due ruote che si sceglie, può andar bene anche

CONTINUA A LEGGERE

Rivalsa RC Auto: quali condotte la fanno scattare

La rivalsa è il rischio più grande per ogni assicurato. Inserita in ogni contratto di responsabilità civile auto, stabilisce il diritto della compagnia assicurativa di richiedere al contraente un risarcimento per gli importi liquidati a causa di un sinistro la cui responsabilità è a lui riconducibile. Ciò avviene quando si riscontrano condizioni particolari, quali il

CONTINUA A LEGGERE