Imbarcare auto su nave o traghetto: quale assicurazione conviene?

Imbarcare auto su nave o traghetto: quale assicurazione conviene?

Il conto alla rovescia per le vacanze estive e già scattato e tu ti sei “portato avanti col lavoro”. Se hai scelto di imbarcare la tua auto su nave o traghetto, c’è qualcosa che devi assolutamente sapere. Per evitare sgradite sorprese una volta arrivato, quando potrai finalmente metterti al volante del tuo veicolo, è consigliato sottoscrivere un’assicurazione auto. Non sono infatti isolati i casi di danneggiamento alla carrozzeria derivanti da collisioni con altri veicoli durante il trasporto. Ma neppure gli atti vandalici o gli incendi nei garage, tutte fattispecie che rendono opportuno il ricorso a una polizza.

Imbarcare la propria auto: quale polizza conviene?

Prima di tutto ricordiamo che l’assicurazione auto è obbligatoria per legge e che girando sprovvisti si va incontro a pesanti sanzioni. Nello specifico, però, si potrà decidere di affidarsi a delle polizze realizzate ad hoc.

Se prima di mettervi in viaggio verso l’imbarcazione che vi porterà a destinazione non volete premunirvi di confrontare e scegliere tra le migliori presenti online, allora non dimenticare di barrare la casella “assicurazione” nel momento in cui andrete a prenotare il ticket di viaggio.

Cosa offrono le compagnie di viaggio

Le polizze offerte dalle compagnie di viaggio hanno un costo e garantiscono al contraente assistenza 24 ore su 24. Questi avrà a disposizione un veicolo sostitutivo in caso di incidente, furto, guasto o danno. Inoltre otterrà il rimborso delle eventuali spese alberghiere derivanti da incidente o guasto alla propria automobile. Di norma la compagnia di navigazione è sempre responsabile per i danni legati al passeggero o al suo veicolo che si verifichino durante il viaggio, ovvero nel periodo che intercorre dall’imbarco allo sbarco.

Le garanzie accessorie da non trascurare

Solitamente le compagnie offrono al cliente anche una polizza di assistenza sanitaria con un tetto massimo. Questa dà diritto, in caso di necessità, al consulenza medica (telefonica o in loco), al rientro anticipato in caso di necessità e al viaggio di un familiare in caso di ospedalizzazione del contraente. Sarà cura del viaggiatore, invece, includere alcune polizze accessorie e cautelarsi con un’assicurazione viaggi che lo ponga al riparo nel caso in cui si verifichi un inconveniente non contemplato dalla compagnia. Tra queste rientrano quella per l’annullamento del viaggio, che dà diritto al rimborso delle penali in caso di cancellazione del biglietto. Una formula utile se si prenota con largo anticipo e non si vogliono perdere i soldi in caso di ripensamento. Molto dipende anche dalla compagnia assicurativa scelta da quella di navigazione. Bisogna sempre ricordare che tutte le clausole vanno inserite in sede di acquisto del biglietto.

Trasporto auto su nave: i danni a carico del viaggiatore

Prima di imbarcarsi è suggerito leggere il le modalità previste dalla propria compagnia. La priorità viene sempre data alle condizioni di trasporto da essa previste. Il trasporto del veicolo, in tal senso, è disciplinato dalle norme sul “trasporto delle cose”. Detto che tutti i danni prodotti dalla collisione con altre veicoli sono imputabili alla compagnia, non dimenticare che quelli legati ad eventi terzi (pericolo in mare, incendio non imputabile alla compagnia, etc…) saranno a tuo carico. Anche per questo, prima di chiudere i bagagli, ti consigliamo di dare un’occhiata alle migliori offerte sull’assicurazione auto presenti sul mercato. Sul nostro sito potrai valutarle con calma e generare un preventivo gratuito che resterà valido per 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Smarrimento targa auto: cosa fare

Smarrimento targa auto: cosa fare Smarrimento targa auto: può sembrare un evento improbabile, eppure non è così. Perdita mentre si viaggia a velocità sostenuta, furto auto in cui il veicolo non viene ritrovato intatto, un mero atto vandalico. Le possibilità di imbattersi in questa situazione spiacevole sono, purtroppo per gli automobilisti, molteplici. Il Codice della

CONTINUA A LEGGERE

Spostare auto senza assicurazione: come farlo, sanzioni

Spostare auto senza assicurazione: come farlo, sanzioni Dover spostare un’automobile sprovvista di circolazione è un’eventualità che può capitare a ciascuno di noi. Pensiamo ad esempio a due semplici casi: quando la ritiriamo dalla concessionaria e vogliamo accoglierla per la prima volta o, viceversa, quando vogliamo rottamarla magari dopo un lungo stallo casalingo. Di dinamiche simili,

CONTINUA A LEGGERE

Tempi immatricolazione moto nuova

Tempi immatricolazione moto nuova Quando si acquista una moto nuova ci sono dei passaggi tecnici obbligatori prima di poter circolare su strada. Ancor prima di scegliere il casco che più ci piace e di tutelarci con le migliori protezioni, è infatti d’uopo provvedere all’immatricolazione. Questa procedura va effettuata presso la Motorizzazione e dovrà essere accompagnata

CONTINUA A LEGGERE

Passaggio di proprietà per decesso: cos’è e come funziona

Passaggio di proprietà per decesso: cos’è e come funziona Che un’auto sia intestata a un defunto è un fenomeno che si può verificare. Non sono infatti rari i casi di automobili che “sopravvivono” ai loro proprietari e non necessariamente per anzianità di questi ultimi. Cosa accade, allora, subito dopo? La vettura potrà circolare da subito

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi Italia: terra di mare, sole e cicloamatori. Ma cosa accade quando i mesi caldi terminano e la voglia di pedalare non scema? Anche in inverno sono infatti molti i ciclisti, più o meno esperti, che non perdono il vizio di concedersi una salutare sgambata. A prescindere dal

CONTINUA A LEGGERE

Trasportare bici in treno: condizioni, prezzi e assicurazione

Trasportare bici in treno: condizioni, prezzi e assicurazione Vivi a pochi metri dalla spiaggia ma da sempre ti affascinano le imprese dei grandi scalatori. Oppure sei nato in montagna e vuoi ristorarti con una bella pedalata sul lungomare. Non preoccuparti, non sei l’unico a dover affrontare certi problemi. In Italia sono infatti molti i ciclisti

CONTINUA A LEGGERE

Anticipo TFR per acquisto auto

Anticipo TFR per acquisto auto L’acquisto di un’auto nuova è una scelta che negli ultimi anni è stata fortemente condizionata dalla crisi economica. Mentre fino ai primi anni del nuovo secolo non erano inconsueti i casi di spese per togliersi uno sfizio, mai come oggi chi si reca da un concessionario lo fa per necessità.

CONTINUA A LEGGERE

Constatazione amichevole: come compilarla, chi la firma

Constatazione amichevole: come compilarla, chi la firma È uno dei vocaboli con i quali si inizia a familiarizzare ancor prima di diventare automobilisti, eppure non tutti hanno chiaro cosa significhi. La constatazione amichevole di incidente è il modulo che offre una visione completa di ciò che avviene sulla scena del sinistro. Il suo nome corretto

CONTINUA A LEGGERE