assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Idee viaggi Pasqua 2018: dove andare?

Idee viaggi Pasqua 2018: dove andare?

Quest’anno la domenica di Pasqua cade presto, il 1° aprile. Con i giorni di festa, arriva anche il momento in cui staccare un po’ dalla routine quotidiana e prendersi del tempo per stare con la famiglia. Noi vi suggeriamo due mete fantastiche per passare Pasqua 2018 all’estero.

Lisbona, tra fado e pasteis

La capitale del Portogallo vi saprà conquistare con i suoi musei, il suo clime mite e ventoso, i suoi vicoli stretti e affascinanti, il fado nei locali seminterrati… Lisbona è questo e tanto altro ancora. Durante la settimana santa, poi, potrete vivere la tradizione religiosa lusitana. Per esempio, il Venerdì Santo, come in Italia, non si mangia carne (consolatevi con il merluzzo, tipico della zona) e si svolgono diverse via crucis. La domenica di Pasqua si fa grande festa ed è usanza mangiare l’agnello a pranzo.

Approfittate per assaggiare i famosi pasteis de nata ovunque li troviate (i più famosi sono quelli di Belém): tornati in patria vi mancheranno moltissimo.

Praga, città magica

Anche la capitale ceca offre una bellissima cornice alla vostra vacanza. Approfittate delle offerte di Pasqua per un veloce viaggio a Praga. La città non è grandissima e ci si sposta bene sia a piedi che in tram, tra le stradine di Staré Město e Malá Strana. Durante il periodo pasquale, la città si riempie di tradizioni religiose e folcloristiche. Molto diffusi sono i mercatini di Pasqua, dove si radunano oggetti di artigianato locale a pietanze succosissime realizzate espresse. Non andate via senza aver assaggiato una buona varietà di birre locali.

Partire senza pensieri

Che si viaggi da soli o in famiglia, la prima regola è sempre quella di partire senza pensieri. Acquistare un polizza prima di viaggiare è ormai molto economico e vi tutela da eventuali annullamenti volo/hotel o da inconvenienti in viaggio. Scegli qui l’assicurazione viaggio più vantaggiosa, compara i diversi preventivi in base alla durata del tuo viaggio, alla destinazione e alle coperture richieste e… buon viaggio!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto per donne: con quale modello iniziare?

Moto per donne: con quale modello iniziare? In Italia la passione per le moto coinvolge sempre più donne. La crescita costante del numero delle due ruote senza motore circolanti sulle strade del Belpaese si traduce in un aumento che riguarda inevitabilmente anche il gentil sesso. E sin dalla tenera età. Rispetto al passato, infatti, sono

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione 15 giorni dopo la scadenza: quali danni copre?

Assicurazione 15 giorni dopo la scadenza: quali danni copre? L’abolizione del tacito rinnovo ha cambiato notevolmente le abitudini degli italiani sul tema dell’assicurazione auto. Dal gennaio 2013 è infatti venuta meno la clausola, prevista da molte compagnie assicurative, del rinnovo automatico delle polizze in assenza di disdetta. Volta a favorire chi è intenzionato a cambiare

CONTINUA A LEGGERE

IPT auto: cos’è e quanto costa

IPT auto: cos’è e quanto costa Tra le tante tasse che colpiscono la nostra auto ce n’è una particolarmente “fastidiosa”: l’IPT. L’imposta provinciale di trascrizione grava su tutti i veicoli italiani. Deve essere versata sia quando si acquista un’auto nuova che quando se ne acquista una usata e va direttamente nelle casse delle Province. L’imposta

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione scolastica: cos’è e come funziona

Assicurazione scolastica: cos’è e come funziona Tra i banchi di scuola i nostri figli trascorrono mediamente 200 giorni all’anno. La prerogativa di ogni genitore è quella di poter stare tranquillo durante le ore che scandiscono le lezioni. A salvaguardare la sicurezza degli studenti durante l’attività didattica ci pensa l’assicurazione scolastica. Questa polizza è obbligatoria per

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE