Idee viaggi Pasqua 2018: dove andare?

Quest’anno la domenica di Pasqua cade presto, il 1° aprile. Con i giorni di festa, arriva anche il momento in cui staccare un po’ dalla routine quotidiana e prendersi del tempo per stare con la famiglia. Noi vi suggeriamo due mete fantastiche per passare Pasqua 2018 all’estero.

Lisbona, tra fado e pasteis

La capitale del Portogallo vi saprà conquistare con i suoi musei, il suo clime mite e ventoso, i suoi vicoli stretti e affascinanti, il fado nei locali seminterrati… Lisbona è questo e tanto altro ancora. Durante la settimana santa, poi, potrete vivere la tradizione religiosa lusitana. Per esempio, il Venerdì Santo, come in Italia, non si mangia carne (consolatevi con il merluzzo, tipico della zona) e si svolgono diverse via crucis. La domenica di Pasqua si fa grande festa ed è usanza mangiare l’agnello a pranzo.

Approfittate per assaggiare i famosi pasteis de nata ovunque li troviate (i più famosi sono quelli di Belém): tornati in patria vi mancheranno moltissimo.

Praga, città magica

Anche la capitale ceca offre una bellissima cornice alla vostra vacanza. Approfittate delle offerte di Pasqua per un veloce viaggio a Praga. La città non è grandissima e ci si sposta bene sia a piedi che in tram, tra le stradine di Staré Město e Malá Strana. Durante il periodo pasquale, la città si riempie di tradizioni religiose e folcloristiche. Molto diffusi sono i mercatini di Pasqua, dove si radunano oggetti di artigianato locale a pietanze succosissime realizzate espresse. Non andate via senza aver assaggiato una buona varietà di birre locali.

Partire senza pensieri

Che si viaggi da soli o in famiglia, la prima regola è sempre quella di partire senza pensieri. Acquistare un polizza prima di viaggiare è ormai molto economico e vi tutela da eventuali annullamenti volo/hotel o da inconvenienti in viaggio. Scegli qui l’assicurazione viaggio più vantaggiosa, compara i diversi preventivi in base alla durata del tuo viaggio, alla destinazione e alle coperture richieste e… buon viaggio!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE