Costo assicurazione bici elettrica: quanto costa assicurare una e-bike?

Le biciclette elettriche rappresentano un buon compromesso tra bici tradizionale e motorino. Comode per spostarsi in città, sono indicate soprattutto per chi è avanti con l’età. Anche senza un’adeguata preparazione fisica, infatti, l’e-bike fa coprire medie e lunghe distanze. Guadagnata un’importante fetta del mercato della bicicletta, impone una domanda: l’assicurazione bici elettrica è obbligatoria? E se sì, quanto costa e come fare per risparmiare sull’assicurazione e-bike?

Assicurazione bici: obbligatoria o no?

Prima di capire se serve l’assicurazione per bici elettriche, occorre fare una distinzione. Sul mercato esistono infatti due tipi di e-bike:

  • Bici elettriche a pedalata assistita: equiparate ai velocipedi e dotate di un motore elettrico ausiliario che viene attivato solo quando si azionano i pedali
  • Bici elettriche a funzionamento autonomo: il motore svolge il suo lavoro indipendentemente dal fatto che si pedali o no. Rientrano nella categoria dei ciclomotori

Per rientrare nel primo caso, le bici devono avere una potenza massima di 0,25 kW e raggiungere una velocità massima di 25 km/h con l’aiuto del motore. Le biciclette a pedalata assistita sono equiparate a velocipedi e la loro circolazione è disciplinata dagli artt. 50, 68 e 182 del Codice della Strada. La assicurazione bici elettrica (o il bollo), in questo caso, non è obbligatorio.

Le biciclette elettriche a funzionamento autonomo, invece, hanno una potenza superiore e una velocità massima di 45 km/h. Sono simili allo scooter 50. Ciò significa che i possessori devono dotarsi di un’assicurazione RC moto, del casco obbligatorio, della targa, dei documenti e dello specchietto retrovisore.

Assicurazione RC bicicletta: novità 2019

Questi obblighi potrebbero a breve essere trasferiti anche sulle biciclette elettriche a pedalata assistita. A fine marzo 2019 il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea De Bertoldi, ha infatti presentato un DDL che prevede per le e-bike a pedalata assistita:

  • Obbligo di assicurazione RCA
  • Introduzione di un contrassegno apposto sul telaio
  • Obbligo di utilizzo del casco protettivo
  • Targa posteriore
  • Divieto di circolazione contromano nei centri abitati

Il disegno di legge non è ancora stato approvato, così l’assicurazione bici elettrica non è da considerarsi ancora obbligatoria.

Assicurazione bici elettrica: costi

Assicurare una bicicletta significa metterla al riparo da cattive sorprese. Quando si possiede una bici di valore e la si lascia in sosta in un’area pubblica, è sempre consigliato mantenere il contatto visivo. Ovviamente non sempre ciò è possibile e i furti bici si verificano sia nelle abitazioni private (garage) che in strada, sottoforma di vere e proprie rapine. Sottoscrivere una polizza bici è una soluzione intelligente a prescindere dagli obblighi imposti. Il costo assicurazione bici elettrica è di solito pari a circa il 10-15% del prezzo della bicicletta nuova.

Sottoscrivendo la polizza Bicicover entro tre mesi dall’acquisto di una bici nuova, si avrà una copertura totale. Questa polizza copre infatti il contraente non solo dai danni, dal furto o dall’incendio della bicicletta. Saranno inoltre garantiti i problemi derivanti da atti vandalici, guasti, anomalie e usura, ad eccezione di freni e pneumatici. Per pedalare in tutta sicurezza è possibile stipulare l’assicurazione bici sul nostro sito.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

La classifica delle strade italiane più pericolose d’Italia

Quali sono le strade più pericolose d’Italia? Le ultime rilevazioni Istat confermano il Belpaese lontano da standard di sicurezza accettabili. Nel 2019 si sono registrati 172.183 sinistri con lesioni, con un totale di 3.173 vittime entro 30 giorni dall’evento. Nonostante una diminuzione rispetto al passato, e un calo evidente negli ultimi decenni, l’allarme resta rosso.

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione terremoto: cos’è e cosa copre?

Il nostro paese ha una lunga e triste storia di fenomeni sismici, anche disastrosi. I più recenti avvenimenti riguardano quello dell’Aquila nel 2009, quello dell’Emilia nel 2012 e quello del centro Italia tra il 2016 e il 2017 che ha devastato specialmente Lazio, Umbria e Marche. Nonostante la cronaca dolorosa ci ricorda che l’Italia è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

3 consigli per risparmiare sull’assicurazione auto elettrica o ibrida

Il bonus auto 2020 ha reso ancora più conveniente acquistare un veicolo elettrico o ibrido. L’articolo 74 del Decreto Agosto (104/2020) ha sancito infatti il rifinanziamento degli ecoincentivi auto o bonus auto, introducendo novità per fasce di emissioni. Scegliere un’auto a basso impatto ecologico significa anche risparmiare sul costo della polizza RCA. Vediamo allora come

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze in moto: i controlli da fare prima della partenza

Vivere le vacanze 2020 in sella alla propria moto può essere un’occasione da cogliere al volo. Per molti centauri fino ad inizio giugno è stato praticamente impossibile prendere la propria due ruote. Riaperti i confini regionali e nazionali dopo il lockdown, però, progettare le ferie in moto è diventata un’operazione possibile. A condizione di viaggiare

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze estive 2020 in auto: tutte le proroghe che devi conoscere

L’estate 2020 vedrà molti italiani andare in vacanza in auto. Da sempre le famiglie italiane hanno privilegiato le quattro ruote per le ferie, ma mai come quest’anno la scelta sembra obbligata. L’emergenza coronavirus ha reso più difficoltosi gli spostamenti con i mezzi pubblici e le limitazioni alle frontiere hanno fatto il resto. Durante il lockdown,

CONTINUA A LEGGERE