Come scegliere l’antifurto casa più adatto a te

Come scegliere l’antifurto casa più adatto a te

La buona notizia è che secondo l’Istat i furti in casa sono in leggero calo. La cattiva notizia è che i furti e le rapine in Italia sono ancora una causa di preoccupazione e paura. Questo perché anche se diminuiscono i grandi furti, aumentano quelli più modesti. Perché non scegliere di dormire sonni tranquilli con la giusta protezione per la casa? Ecco quali sono i criteri validi per scegliere l’antifurto casa più adatto.

L’antifurto cablato o senza fili

L’antifurto è un sistema di protezione che viene installato lungo il perimetro della casa, che presidia gli accessi alla stessa e che può essere abbinato a un sistema di videosorveglianza. Esistono due tipi di antifurto: cablato, cioè con fili, e wireless. Il primo ha un minor costo di manutenzione e l’alimentazione è fornita dalla corrente elettrica domestica ma la sua installazione può essere più complicata. Bisogna infatti prevedere una, seppur minima, opera muraria per installare i fili sottotraccia. L’alternativa più pratica è l’antifurto senza fili, che però prevede una manutenzione costante: ogni due anni circa è richiesto il cambio della batteria. Può essere inoltre soggetto a interferenze, per cui si consiglia la scelta di un sistema antijamming che possa intercettare eventuali intrusioni alla rete dell’antifurto casa.

Come scegliere l’antifurto casa: le sue componenti base

Un antifurto base è composto da:

  • La centralina. Di solito si installa vicino alla porta di casa per poter essere attivata uscendo di casa.
  • Sensori di movimento, che individuano presenze non autorizzate lungo il perimetro della casa.
  • Sensori per porte e finestre.

Chiamata alle forze dell’ordine, sensori per l’esterno e altre componenti di sicurezza

L’antifurto casa può essere però integrato con ulteriori moduli facoltativi. I più diffusi sono:

  • Combinatore GSM che, abbinato a una normale scheda SIM, può chiamare le Forze dell’Ordine in caso di intrusione.
  • Sistema antijamming che, come già citato, evita intrusioni e interferenze nel sistema wireless dell’antifurto.
  • Sensori di movimento per l’esterno, che individuano presenze anche fuori casa.
  • Telecamere. Possono essere installate dentro casa o sull’uscio della stessa o in giardino. Possono essere controllate anche da remoto.

Assicurarsi la migliore protezione per la propria casa

L’antifurto casa è sicuramente un alleato fidato per proteggere la propria abitazione. I furti sono in calo, ma sono comunque ancora una cifra preoccupante. Un’assicurazione casa è infine la protezione ottimale, sia per i furti del contenuto, sia per gli eventuali danni a porte o finestre che potreste subire da una effrazione.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione casa eventi atmosferici: come funziona? È utile?

Assicurazione casa eventi atmosferici: come funziona? È utile? L’assicurazione casa è una delle protezioni più importanti della nostra vita. Tra le varie opzioni, ce n’è una spesso snobbata da chi vuole acquistare una polizza per la propria abitazione. La polizza casa eventi atmosferici è invece un’importante aggiunta alla propria tutela domestica. Scopriamo insieme da cosa

CONTINUA A LEGGERE

Risarcimento danni assicurazione casa: qual è l’iter da seguire

Risarcimento danni assicurazione casa: qual è l’iter da seguire Hai stipulato un’assicurazione casa per il tuo immobile di proprietà o per l’appartamento che abiti ed è in affitto? Hai subìto un danno e vuoi richiedere il giusto risarcimento? Scopri qual è l’iter da seguire per chiedere il risarcimento danni assicurazione casa. Comunica subito con la

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione appartamento: come funziona?

Il tuo appartamento è il posto accogliente dove torni dopo una lunga giornata di lavoro, dove i tuoi figli crescono, imparano, giocano, dove riposi, ti senti protetto. È fondamentale, quindi, volerlo assicurare per essere certi che sia sempre al sicuro, e voi al suo interno. Come funziona l’assicurazione appartamento? Scopriamolo insieme. Assicurazione casa: cosa è? L’assicurazione

CONTINUA A LEGGERE

Rendita vitalizia: cos’è? Come funziona?

La rendita vitalizia può essere un modo per rimpinguare la pensione. Molti italiani, già da anni, scelgono la rendita vitalizia come forma di pensione complementare. È un modo infatti per mettere da parte del denaro, farlo fruttare e ottenerlo indietro allo scadere del contratto. Come funziona? Rendita vitalizia: cos’è Per rendita si intende un contratto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Chi è il contraente di una polizza assicurativa?

Chi è il contraente di una polizza assicurativa? Domanda banale? Forse no. In ambito assicurativo è bene non dare mai nulla per scontato ed essere certi di conoscere il giusto lessico. Chi è il contraente di una polizza assicurativa? E cambia qualcosa tra contraente, beneficiario e assicurato? E come? Scopriamolo insieme. Contraente di una polizza:

CONTINUA A LEGGERE

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento Durante le vacanze o sporadicamente per lavoro, sono diversi gli automobilisti italiani a circolare su strade straniere. Tra gli effetti di un costante mini-esodo c’è anche quello, indesiderato, degli incidenti. Cosa accade se si rimane coinvolti in un sinistro al di fuori dei confini nazionali? Quali sono i

CONTINUA A LEGGERE

Auto rubata e ritrovata: l’assicurazione paga lo stesso?

Auto rubata e ritrovata: l’assicurazione paga lo stesso? Un numero in calo ma sempre consistente. In Italia sono state 103.030 le automobili rubate nel 2017. I ritrovamenti (in calo dell’11,57% rispetto all’anno precedente) sono stati in tutto 49.801. Se ne ricava che più di una vettura ogni due non torna in possesso del legittimo proprietario.

CONTINUA A LEGGERE