Come scaricare video da Facebook?

Hai visto un video su Facebook che ti ha fatto divertire e vorresti salvarlo? Oppure un tuo amico ha condiviso un video dove ci sei tu e vorresti tenerlo sul computer per ricordo? Ecco una semplice guida su come scaricare video da Facebook sul tuo computer.

Salvare i video su Facebook

La piattaforma blu di Zuckerberg non consente il download dei video, ma puoi solo “salvarli”. Questo vuol dire che non scaricherai davvero i video sul tuo computer, ma li salverai sul tuo profilo Facebook e potrai visualizzarli solo tramite Facebook. Se invece vuoi fare il download vero e proprio del file video continua a leggere.

Come scaricare il video su Facebook con Saveas e SaveVideo

Esistono diversi modi per scaricare gratuitamente i video da Facebook sul proprio computer e per lo più includono siti appositi o estensioni per il proprio browser. Saveas è un sito molto famoso che ti consente, senza registrarti, di fare il download a partire dal link del video di Facebook. Basta incollare l’URL del video di Facebook nella casella in alto, quindi fare clic scaricare per ottenere il collegamento video diretto. Fai attenzione che l’URL sia corretto! Anche SaveVideo funziona allo stesso modo e, come vedrai, consente di scaricare video da tante altre piattaforme.

Come scaricare il video su Facebook con VideoDownloader

L’estensione Video Downloader professional sui browser Firefox e Google Chrome è un’alternativa ai servizi online. Basta cercarlo sulla pagina delle estensioni, installarlo, riavviare il browser ed è pronto per il download! Non servirà inserire l’URL del sito, ma basterà visitare la pagina Facebook con il video in questione e “interrogare” l’estensione (tramite l’icona installata sul browser). Se il video è scaricabile, VideoDownloader ti mostrerà un elenco di download possibili. Basterà cliccare, dargli il tempo di scaricare e… il gioco è fatto!

Lo sapevi che esiste un’assicurazione proprio per i prodotti digitali, come telefono smartphone, computer e tablet? Protegge da danni al display, furti, guasti e anomalie, incendio, cortocircuito e altro ancora. Si chiama DigiCover e con pochi euro sei al sicuro, dai un’occhiata!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

La classifica delle strade italiane più pericolose d’Italia

Quali sono le strade più pericolose d’Italia? Le ultime rilevazioni Istat confermano il Belpaese lontano da standard di sicurezza accettabili. Nel 2019 si sono registrati 172.183 sinistri con lesioni, con un totale di 3.173 vittime entro 30 giorni dall’evento. Nonostante una diminuzione rispetto al passato, e un calo evidente negli ultimi decenni, l’allarme resta rosso.

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione terremoto: cos’è e cosa copre?

Il nostro paese ha una lunga e triste storia di fenomeni sismici, anche disastrosi. I più recenti avvenimenti riguardano quello dell’Aquila nel 2009, quello dell’Emilia nel 2012 e quello del centro Italia tra il 2016 e il 2017 che ha devastato specialmente Lazio, Umbria e Marche. Nonostante la cronaca dolorosa ci ricorda che l’Italia è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

3 consigli per risparmiare sull’assicurazione auto elettrica o ibrida

Il bonus auto 2020 ha reso ancora più conveniente acquistare un veicolo elettrico o ibrido. L’articolo 74 del Decreto Agosto (104/2020) ha sancito infatti il rifinanziamento degli ecoincentivi auto o bonus auto, introducendo novità per fasce di emissioni. Scegliere un’auto a basso impatto ecologico significa anche risparmiare sul costo della polizza RCA. Vediamo allora come

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze in moto: i controlli da fare prima della partenza

Vivere le vacanze 2020 in sella alla propria moto può essere un’occasione da cogliere al volo. Per molti centauri fino ad inizio giugno è stato praticamente impossibile prendere la propria due ruote. Riaperti i confini regionali e nazionali dopo il lockdown, però, progettare le ferie in moto è diventata un’operazione possibile. A condizione di viaggiare

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze estive 2020 in auto: tutte le proroghe che devi conoscere

L’estate 2020 vedrà molti italiani andare in vacanza in auto. Da sempre le famiglie italiane hanno privilegiato le quattro ruote per le ferie, ma mai come quest’anno la scelta sembra obbligata. L’emergenza coronavirus ha reso più difficoltosi gli spostamenti con i mezzi pubblici e le limitazioni alle frontiere hanno fatto il resto. Durante il lockdown,

CONTINUA A LEGGERE