Come assicurare un’auto a km 0

Dite la verità: ammesso non ne siate già in possesso, almeno una volta avete pensato di acquistarne una. Stiamo parlando delle auto a km 0. Di cosa si tratta? Di vetture già immatricolate, targate e intestate (di solito) alla concessionaria, che le immatricola per raggiungere obiettivi della casa madre prima di rimetterle sul mercato. Per godere di tale etichetta non devono superare i 100 chilometri percorsi. Rispetto alle auto nuove hanno i (pur pochi) km percorsi e il fatto di essere già immatricolate. Una distinzione che rende l’acquirente il secondo proprietario ma che, al contempo, favorisce risparmi sul prezzo d’acquisto.

Vantaggi e svantaggi delle auto a km 0

Tutto chiaro? Facciamo subito un rapido ripasso illustrando pregi e difetti della possibile scelta. Tra i vantaggi c’è senz’altro il prezzo, che può essere scontato fino al 25% dalla concessionaria. Inoltre l’auto, già presente nella concessionaria, verrà venduta in pronta consegna. Da mettere sul piatto della bilancia ci sono però anche gli svantaggi. Quali? Diversi, anche se di piccola entità.

Non va dimenticato, infatti, che l’automobile che andrete a comprare sarà la stessa visionata in vetrina e, pertanto, non sarà possibile scegliere allestimento o colori. Il primo, inoltre, potrebbe essere decisamente “ricco” e poco conforme alle vostre necessità, specie se siete alla ricerca di una quattro ruote economica. Occhio anche alla sua data di immatricolazione per non ritrovarsi a fronteggiare, in caso di uno stallo eccessivamente lungo, problemi invisibili a un primo sguardo. Infine, qualora decidiate di rivenderla in futuro, il suo prezzo di mercato si sgonfierà per effetto dello status “di seconda mano” di cui già gode.

Assicurazione auto economica per la tua vettura a km 0

Come visto, insomma, non necessariamente acquistare “un’auto nuova al prezzo di una usata” conviene. Le certezze sono però due. La prima è che la garanzia, rispetto a una vettura nuova, avrà una durata inferiore ai 24 mesi canonici. La seconda è che, come accade per una nuova o usata, non dovrai dimenticare di sottoscrivere una assicurazione auto per poter circolare. Una volta effettuata la tua scelta, ricorda di consultare le offerte più vantaggiose sul mercato e di generare un preventivo gratuito che avrà validità per 60 giorni. Qui non saranno più i km auto a contare, ma soltanto le tue  esigenze di guidatore.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Verifica pagamento bollo moto: come effettuarla

Verifica pagamento bollo moto: come effettuarla Sommerso dalle scadenze quotidiane ti sei dimenticato di pagare il bollo autoveicoli? O peggio ancora non ricordi se hai eseguito correttamente il versamento? Non perdere la calma, esiste una soluzione per ogni cosa. Il bollo automezzi è una tassa sul possesso che viene destinata alle regioni italiane. La sua

CONTINUA A LEGGERE

Tamponamento a catena e distribuzione delle responsabilità

Tamponamento a catena e distribuzione delle responsabilità Uno degli incidenti più comuni e la cui individuazione delle responsabilità risulta più semplice: il tamponamento. Si tratta infatti della situazione una cui una vettura colpisce con la sua parte anteriore la parte posteriore di quella che la precede. Di chi è la colpa? Secondo il Codice della

CONTINUA A LEGGERE

Luci obbligatorie bici: regole, multe

Luci obbligatorie bici: regole, multe Sono obbligatorie le luci in bici? La domanda sembra banale, eppure viene spesso posta anche da ciclisti che non sono alle prime armi. La vasta gamma di modelli presenti sul mercato, impedisce di avere infatti una percezione chiara dell’argomento. Ovviamente la risposta è affermativa, ma determina immediatamente altri quesiti. Quando?

CONTINUA A LEGGERE

Pneumatici 4 stagioni: cosa sono, quali scegliere

Pneumatici 4 stagioni: cosa sono, quali scegliere Dal 15 novembre al 15 aprile in Italia vige l’obbligo di avere a bordo della propria auto le catene da neve. L’alternativa al loro trasporto, consigliata dagli esperti per una maggiore sicurezza, è quella di montare pneumatici invernali. A disciplinare la materia è una direttiva dell Ministero dei

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi Italia: terra di mare, sole e cicloamatori. Ma cosa accade quando i mesi caldi terminano e la voglia di pedalare non scema? Anche in inverno sono infatti molti i ciclisti, più o meno esperti, che non perdono il vizio di concedersi una salutare sgambata. A prescindere dal

CONTINUA A LEGGERE

Trasportare bici in treno: condizioni, prezzi e assicurazione

Trasportare bici in treno: condizioni, prezzi e assicurazione Vivi a pochi metri dalla spiaggia ma da sempre ti affascinano le imprese dei grandi scalatori. Oppure sei nato in montagna e vuoi ristorarti con una bella pedalata sul lungomare. Non preoccuparti, non sei l’unico a dover affrontare certi problemi. In Italia sono infatti molti i ciclisti

CONTINUA A LEGGERE

Anticipo TFR per acquisto auto

Anticipo TFR per acquisto auto L’acquisto di un’auto nuova è una scelta che negli ultimi anni è stata fortemente condizionata dalla crisi economica. Mentre fino ai primi anni del nuovo secolo non erano inconsueti i casi di spese per togliersi uno sfizio, mai come oggi chi si reca da un concessionario lo fa per necessità.

CONTINUA A LEGGERE

Constatazione amichevole: come compilarla, chi la firma

Constatazione amichevole: come compilarla, chi la firma È uno dei vocaboli con i quali si inizia a familiarizzare ancor prima di diventare automobilisti, eppure non tutti hanno chiaro cosa significhi. La constatazione amichevole di incidente è il modulo che offre una visione completa di ciò che avviene sulla scena del sinistro. Il suo nome corretto

CONTINUA A LEGGERE