assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Auto GPL: vantaggi e svantaggi

La scelta di acquistare un’auto GPL piuttosto che a benzina o diesel è dovuta ai seguenti motivi:

  • risparmio sul carburante,
  • possibilità di accesso nelle zone a traffico limitato delle grandi città,
  • possibile risparmio sull’assicurazione per auto a GPL, ma per una specifica riguardo al costo della polizza assicurativa per auto GPL è consigliabile fare un confronto tra le varie offerte delle assicurazioni.

Auto GPL: caratteristiche

Prima di acquistare una macchina a GPL è utile conoscerne le caratteristiche e anche le limitazioni. Le caratteristiche del serbatoio GPL sono le seguenti:

  • la forma ha quasi sempre forma toroidale (a ciambella),
  • la capacità varia da 38 litri a 45 litri
  • è posizionato nel vano della ruota di scorta,
  • è progettato per una pressione di 30 bar, tre volte la massima pressione di esercizio
  • è dotato di quattro valvole di sicurezza per evitare perdite di gas o rischio di esplosioni.

Il rifornimento del gas non può superare l’80% della capacità del serbatoio per lasciare lo spazio all’aumento di volume del Gpl quando aumenta la temperatura.
L’avviamento a freddo del motore avviene a benzina e l’alimentazione a gas va in funzione automaticamente quando il liquido di raffreddamento raggiunge la temperatura di circa 35 gradi, che consente il funzionamento del riduttore/evaporatore. Attraverso un commutatore, si passa da un tipo di alimentazione all’altro e quando si esaurisce il GPL, viene inserito il funzionamento a benzina.

Rispetto alle auto a benzina, gli automobilisti che posseggono auto alimentate a GPL devono rispettare alcune accortezze stabilite per legge. La normativa impone:

  • la possibilità di parcheggiare auto a Gpl in aree di sosta pubbliche solo fino al primo piano interrato e nei garage privati,
  • il gestore del parcheggio può imporre il divieto di parcheggio per auto a GPL,

Costi e manutenzione auto GPL

Acquistare un’auto alimentata a gpl o metano costa di più rispetto all’acquisto dello stesso modello alimentata a benzina o diesel. Però per chi acquista un’auto alimentata a gas è possibile usufruire di incentivi statali che spesso vengono stanziati dal Governo, come i cd. incentivi Icbi sui carburanti a basso impatto, introdotti dal Ministero dell’Ambiente.

La manutenzione dell’impianto a gas consiste nel controllo della tenuta delle tubazioni e dei raccordi del carburante. Non si tratta di interventi troppo costosi, ma spesso le valvole del motore e le loro sedi sono sollecitate maggiormente dal funzionamento a GPL, così sono soggette ad un’usura maggiore se non sono state rinforzate adeguatamente dalla Casa costruttrice.

L’auto a Gpl consuma circa il 25% in più rispetto al funzionamento a benzina, perchè a parità di volume, contiene meno energia, ma il risparmio sul prezzo del gas va oltre il 50% rispetto alla benzina. Bisogna però sottolineare come il risparmio economico per un’auto a GPL si percepisce nel lungo periodo, infatti si comincia a notare solo dopo aver percorso alcune migliaia di km.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Spese veterinarie 2018: quali sono?

I nostri cuccioli sono compagni di vita amatissimi, ci seguono ovunque, ci amano, giocano con noi. Vivono sotto al nostro stesso tetto. Non dobbiamo però dimenticarci mai che avere un cane o un gatto è sì un privilegio, ma anche una responsabilità. La loro salute dipende dalle nostre attenzioni. Quali sono le spese veterinarie che

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere?

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere? Sappiamo tutti che le vacanze last minute possono essere una vera occasione ghiotta per viaggiare senza spendere molto. E se con noi ci sono dei bambini? Nessuna paura. Esistono moltissime destinazioni kid-friendly, perfette per essere vissute con i piccoli della famiglia!   La Svezia di Pippi Calzelunghe

CONTINUA A LEGGERE

Cane da appartamento: quale razza scegliere

Cane da appartamento: quale razza scegliere Fido è davvero il migliore amico dell’uomo! Purtroppo non tutti hanno la fortuna di vivere in una villa con giardino e, quindi, quale razza di scegliere per chi abita in un appartamento? La premessa necessaria è: non esiste una regola assoluta. I cani adorano stare vicino al padrone e

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE