Assicurazione vita mutuo: cos’è e come funziona

Quando si accende un mutuo per acquistare un immobile è possibile sottoscrivere lassicurazione vita mutuo. Questa soluzione viene spesso offerte dalle banche stesse che concedono il finanziamento e rappresenta una delle migliori polizze vita. Scopriamo di cosa si tratta e quali sono le sue caratteristiche.

Cos’è l’assicurazione vita mutuo

L’assicurazione vita mutuo è una copertura assicurativa che si può attivare quando si accende un finanziamento ipotecario, come quello per l’acquisto di una casa. La polizza vita mutuo tutela e offre assistenza in caso di:

  • Malattia debilitante
  • Morte anticipata
  • Infortunio grave
  • Perdita del lavoro

Si tratta quindi di un sostegno economico alle famiglie per continuare a pagare il mutuo senza perdere l’immobile per il cui acquisto, spesso, sono stati fatti enormi sacrifici in precedenza. L’assicurazione mutuo vita viene spesso proposta come integrazione per l’assicurazione Furto e Incendio e, nonostante non sia in alcun modo legata al mutuo stesso, può essere pagata a rate.

Assicurazione vita mutuo: chi sono i beneficiari

Le polizze proteggi mutuo hanno come beneficiari i congiunti del contraente: coniuge, figli o qualsiasi familiare convivente, sempre tutelando i diritti degli eredi legittimi. Al verificarsi di una delle cause previste dal contratto, la compagnia assicurativa provvede alla liquidazione del premio. Questa può avvenire sia in unica soluzione che a rate.

Assicurazione vita mutuo: cosa copre

Le garanzie previste per l’assicurazione vita mutuo cambiano di compagnia in compagnia. In genere sono coperte morte anticipata, invalidità permanente, malattia grave e perdita dell’impiego. Particolare attenzione va posta alle condizioni contrattuali: queste assicurazioni vita, inoltre, presentano franchigie, esclusioni e massimali di cui tener conto quando si effettua un preventivo assicurazione vita. Le compagnie possono inoltre chiedere, in maniera arbitraria, degli esami preliminari sul contraente volti a verificare il suo stato di salute.

Assicurazione vita mutuo: costi e durata

La durata dell’assicurazione vita mutuo oscilla dai 2 ai 30 anni e varia in proporzione a quella del mutuo acceso. Il regime fiscale è agevolato e i premi versati sono detraibili al 19%. Il costo dipende invece dalle singole compagnie. In genere non supera il 5% dell’importo del finanziamento per l’acquisto di casa. Alcune compagnie offrono queste polizze vita a rate decrescenti, con il prezzo delle stesse che diminuisce all’avvicinarsi della scadenza del mutuo.

L’assicurazione vita mutuo è obbligatoria?

Quando viene acceso un mutuo è obbligatorio soltanto stipulare la polizza Furto e Incendio. La assicurazione vita mutuo, invece, è facoltativa. Per effetto del Decreto Liberalizzazioni ogni banca o intermediario finanziario sono tenuti a sottoporre al cliente almeno due preventivi di compagnie assicurative che non hanno con loro alcun tipo di legame.

Per trovare il miglior preventivo polizza vita è consigliato affidarsi alla comparazione online. Visita il nostro sito, inserisci capitale da investire e durata e ricevi subito le quotazioni delle migliori compagnie. Confrontale e scegli comodamente quella che ti mette al riparo dai rischi del quotidiano. 

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE