Assicurazione sidecar: cos’è e come funziona

Assicurazione sidecar

L’estate si avvicina e stai progettando una vacanza on the road a bordo di un mezzo tutt’altro che convenzionale? Introdotto in Europa nel XIX secolo, il sidecar ha stimolato le fantasie di intere generazioni per la sua particolare conformazione e per la capacità di far viaggiare col vento tra i capelli. Se davvero si decide di intraprendere un’escursione con questo veicolo, sarà meglio informarsi su tutte le sue caratteristiche: com’è omologato? E di quale assicurazione avrà bisogno?

Le caratteristiche del sidecar

Un sidecar (in italiano motocarrozzetta) è un motoveicolo a tre ruote che si ottiene attraverso l’accoppiamento di una motocicletta con una struttura laterale portante dotata di ruota. Solitamente quest’ultima è rappresentata da un carrozzino (che prende il nome di sidecar), formato da un telaio fissato a quello della moto e munito di una singola ruota, e da una carrozzeria. Viene montato di norma dal lato del margine della carreggiata e la sua ruota, talvolta, può essere motrice al fine di migliorare guidabilità e trazione del veicolo.

Quale assicurazione per un sidecar

Le compagnie assicurative catalogano il sidecar come “motociclo con carrozzino laterale staccabile” e lo assicurano con una polizza RC moto onnicomprensiva. Il contraente è pertanto chiamato a dare comunicazione dell’utilizzo del sidecar e, di norma, la nota viene inclusa nella polizza senza sovrapprezzi.

Come risparmiare sull’assicurazione sidecar

Come accade comunemente per le moto, anche i sidecar godono delle agevolazioni spettanti ai mezzi d’epoca. Per beneficiarne la motocarrozzina deve essere stata immatricolata da almeno 20 anni e deve essere ritenuta idonea alla circolazione. Non deve, in sostanza, trattarsi di un veicolo che viene messo su strada soltanto in concomitanza di eventi particolari quali raduni o esibizioni. Dovrà, inoltre, essere iscritto al PRA e all’ASI (AutoMoto Club Storico Italiano). In questo modo il premio annuale può essere soggetto a una riduzione significativa.

Assicurazione sidecar: le garanzie accessorie

Tra le coperture accessorie alla tua assicurazione sidecar, che ti ricordiamo comprendere moto e carrozzino, può risultare particolarmente utile quella per i danni fisici. Oltre al guidatore, infatti, è opportuno tutelare anche il passeggero, in considerazione della elevata possibilità che il carrozzino sul quale viaggia subisca urti. Sul nostro sito non è possibile effettuare una quotazione specifica per i sidecar, ma si può generare un preventivo gratuito – che avrà validità per i 60 giorni successivi – per auto, moto, motociclo e autocarro, consentendovi di calcolare online più preventivi in una volta sola.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione casa eventi atmosferici: come funziona? È utile?

Assicurazione casa eventi atmosferici: come funziona? È utile? L’assicurazione casa è una delle protezioni più importanti della nostra vita. Tra le varie opzioni, ce n’è una spesso snobbata da chi vuole acquistare una polizza per la propria abitazione. La polizza casa eventi atmosferici è invece un’importante aggiunta alla propria tutela domestica. Scopriamo insieme da cosa

CONTINUA A LEGGERE

Risarcimento danni assicurazione casa: qual è l’iter da seguire

Risarcimento danni assicurazione casa: qual è l’iter da seguire Hai stipulato un’assicurazione casa per il tuo immobile di proprietà o per l’appartamento che abiti ed è in affitto? Hai subìto un danno e vuoi richiedere il giusto risarcimento? Scopri qual è l’iter da seguire per chiedere il risarcimento danni assicurazione casa. Comunica subito con la

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione appartamento: come funziona?

Il tuo appartamento è il posto accogliente dove torni dopo una lunga giornata di lavoro, dove i tuoi figli crescono, imparano, giocano, dove riposi, ti senti protetto. È fondamentale, quindi, volerlo assicurare per essere certi che sia sempre al sicuro, e voi al suo interno. Come funziona l’assicurazione appartamento? Scopriamolo insieme. Assicurazione casa: cosa è? L’assicurazione

CONTINUA A LEGGERE

Rendita vitalizia: cos’è? Come funziona?

La rendita vitalizia può essere un modo per rimpinguare la pensione. Molti italiani, già da anni, scelgono la rendita vitalizia come forma di pensione complementare. È un modo infatti per mettere da parte del denaro, farlo fruttare e ottenerlo indietro allo scadere del contratto. Come funziona? Rendita vitalizia: cos’è Per rendita si intende un contratto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Chi è il contraente di una polizza assicurativa?

Chi è il contraente di una polizza assicurativa? Domanda banale? Forse no. In ambito assicurativo è bene non dare mai nulla per scontato ed essere certi di conoscere il giusto lessico. Chi è il contraente di una polizza assicurativa? E cambia qualcosa tra contraente, beneficiario e assicurato? E come? Scopriamolo insieme. Contraente di una polizza:

CONTINUA A LEGGERE

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento Durante le vacanze o sporadicamente per lavoro, sono diversi gli automobilisti italiani a circolare su strade straniere. Tra gli effetti di un costante mini-esodo c’è anche quello, indesiderato, degli incidenti. Cosa accade se si rimane coinvolti in un sinistro al di fuori dei confini nazionali? Quali sono i

CONTINUA A LEGGERE

Auto rubata e ritrovata: l’assicurazione paga lo stesso?

Auto rubata e ritrovata: l’assicurazione paga lo stesso? Un numero in calo ma sempre consistente. In Italia sono state 103.030 le automobili rubate nel 2017. I ritrovamenti (in calo dell’11,57% rispetto all’anno precedente) sono stati in tutto 49.801. Se ne ricava che più di una vettura ogni due non torna in possesso del legittimo proprietario.

CONTINUA A LEGGERE