Assicurazione sidecar: cos’è e come funziona

Assicurazione sidecar

L’estate si avvicina e stai progettando una vacanza on the road a bordo di un mezzo tutt’altro che convenzionale? Introdotto in Europa nel XIX secolo, il sidecar ha stimolato le fantasie di intere generazioni per la sua particolare conformazione e per la capacità di far viaggiare col vento tra i capelli. Se davvero si decide di intraprendere un’escursione con questo veicolo, sarà meglio informarsi su tutte le sue caratteristiche: com’è omologato? E di quale assicurazione avrà bisogno?

Le caratteristiche del sidecar

Un sidecar (in italiano motocarrozzetta) è un motoveicolo a tre ruote che si ottiene attraverso l’accoppiamento di una motocicletta con una struttura laterale portante dotata di ruota. Solitamente quest’ultima è rappresentata da un carrozzino (che prende il nome di sidecar), formato da un telaio fissato a quello della moto e munito di una singola ruota, e da una carrozzeria. Viene montato di norma dal lato del margine della carreggiata e la sua ruota, talvolta, può essere motrice al fine di migliorare guidabilità e trazione del veicolo.

Quale assicurazione per un sidecar

Le compagnie assicurative catalogano il sidecar come “motociclo con carrozzino laterale staccabile” e lo assicurano con una polizza RC moto onnicomprensiva. Il contraente è pertanto chiamato a dare comunicazione dell’utilizzo del sidecar e, di norma, la nota viene inclusa nella polizza senza sovrapprezzi.

Come risparmiare sull’assicurazione sidecar

Come accade comunemente per le moto, anche i sidecar godono delle agevolazioni spettanti ai mezzi d’epoca. Per beneficiarne la motocarrozzina deve essere stata immatricolata da almeno 20 anni e deve essere ritenuta idonea alla circolazione. Non deve, in sostanza, trattarsi di un veicolo che viene messo su strada soltanto in concomitanza di eventi particolari quali raduni o esibizioni. Dovrà, inoltre, essere iscritto al PRA e all’ASI (AutoMoto Club Storico Italiano). In questo modo il premio annuale può essere soggetto a una riduzione significativa.

Assicurazione sidecar: le garanzie accessorie

Tra le coperture accessorie alla tua assicurazione sidecar, che ti ricordiamo comprendere moto e carrozzino, può risultare particolarmente utile quella per i danni fisici. Oltre al guidatore, infatti, è opportuno tutelare anche il passeggero, in considerazione della elevata possibilità che il carrozzino sul quale viaggia subisca urti. Sul nostro sito non è possibile effettuare una quotazione specifica per i sidecar, ma si può generare un preventivo gratuito – che avrà validità per i 60 giorni successivi – per auto, moto, motociclo e autocarro, consentendovi di calcolare online più preventivi in una volta sola.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Come cancellarsi da Facebook per sempre

Amore e odio per molti, Facebook è il social network più diffuso della Terra eppure non tutti lo amano. C’è chi infatti lo trova solo una perdita di tempo o un posto dove si litiga senza motivo. È in aumento, infatti, il numero di utenti italiani che hanno deciso di disattivare il proprio account definitivamente.

CONTINUA A LEGGERE

Come formattare iPhone? Ecco una guida semplice

Sei costretto a formattare il tuo iPhone? Hai necessità di ripristinare le impostazioni di fabbrica, magari per migliorarne le prestazioni o perché hai avuto un problema? Formattare l’iPhone è molto facile, non è roba da smanettoni e può farlo chiunque. Andiamo al sodo! Formattare l’iPhone: cosa fare prima di procedere La primissima cosa da fare,

CONTINUA A LEGGERE

Cambiare compagnia assicurativa: quando è possibile?

Cambiare compagnia assicurativa: quando è possibile? Quando è possibile cambiare la compagnia assicurativa alla quale ci si è rivolti per sottoscrivere la propria polizza RC Auto? La domanda può apparire banale, ma l’argomento è serio e merita un approfondimento adeguato. L’abolizione del tacito rinnovo contratto, voluta nel 2012 dal Governo Monti, ha infatti generato una

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro La loro diffusione ha conosciuto una sensibile impennata negli ultimi anni e ha innescato un dibattito acceso tra gli appassionati. Stiamo parlando dei freni a disco bici, sempre più utilizzati anche tra gli utilizzatori di telai da strada e non soltanto appannaggio dei bikers. Questione di

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo Per i ciclisti che non hanno la fortuna di vivere in posti caldi o quelli particolarmente intolleranti alle temperature rigide, l’inverno è un periodo particolarmente complicato per mantenere rapporti cordiali con la propria due ruote. A maggior ragioni i mesi freddi sono quelli in più è

CONTINUA A LEGGERE

Legge di Bilancio 2019: novità auto

Legge di Bilancio 2019: novità auto La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto importanti novità nel settore auto. L’approvazione alla Camera della legge di stabilità ha infatti confermato buona parte delle voci che si erano succedute nei mesi precedenti. Gli argomenti sulla bocca di tutti sono stati sostanzialmente due: Ecobonus ed Ecotassa. Invece le modifiche

CONTINUA A LEGGERE

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi Italia: terra di mare, sole e cicloamatori. Ma cosa accade quando i mesi caldi terminano e la voglia di pedalare non scema? Anche in inverno sono infatti molti i ciclisti, più o meno esperti, che non perdono il vizio di concedersi una salutare sgambata. A prescindere dal

CONTINUA A LEGGERE