Assicurazione scooter elettrico: costo, come risparmiare

Moto e scooter elettrico incarnano un’ottima soluzione per muoversi velocemente nel traffico rispettando l’ambiente. L’acquisto dei veicoli verdi è incentivato con dei bonus fiscali e non solo. Anche il prezzo assicurazione moto ricava benefici, a volte non trascurabili. Diverse compagnie offrono sconti notevoli sulla assicurazione scooter elettrico, con il premio che arriva a costare quasi la metà rispetto a quello dei veicoli non ecologici.

Ecobonus moto elettriche: rottamazione per scooter elettrico

L’Ecobonus 2019 ha recentemente esteso i suoi privilegi anche alle moto. L’agevolazione per l’acquisto di veicoli elettrici o ibridi viene data anche alle moto, a condizione che non siano di potenza superiore agli 11 kW. Rientrano nelle agevolazioni anche i veicoli di categoria LE come tricicli e quadricicli a batteria. Gli incentivi rottamazione scooter e moto riguardano Euro 0, 1, 2 e 3, purché in possesso da almeno un anno. Non sussiste invece più l’obbligo di rottamare un mezzo appartenente alla stessa categoria di quello acquistato. Una volta acquistato un veicolo nuovo, per poter circolare o sostare su strada necessita di una assicurazione scooter elettrico.

Moto elettriche: prezzi scontati fino al 30%

Il supporto all’acquisto di moto e scooter elettrici e ibridi è fino al 30% del prezzo di listino (Iva esclusa). Il limite massimo per gli incentivi viene fissato in 3.000 euro. Il provvedimento Ecobonus moto è valido per compravendite effettuate entro il 31 dicembre 2019. L’entrata in vigore è ufficiale con la legge 28 giugno 2019 n.58, che ha convertito il Decreto Crescita.

Costo scooter elettrico assicurazione

Uno scooter elettrico o ibrido è la soluzione ideale per chi vuole diminuire l’impatto dell’inquinamento. La svolta verso la green mobility è accelerata dalle politiche internazionali. Nel settore auto, ad esempio, entro il 2030 le case costruttrici saranno obbligate a destinare una fetta consistente della produzione all’elettrico e ibrido. I prezzi dei nuovi veicoli sono ancora elevati, ma sul versante delle polizze RC non ci sono confronti. Moto e scooter e permettono di risparmiare. La assicurazione scooter elettrico viene calcolata esattamente come quella tradizionale, con un premio annuale che viene però dimezzato dalle compagnie. Il taglio del prezzo si applica indipendentemente dalle variabili che incidono sul costo dell’assicurazione: età, residenza, classe di merito e tipo di guida. L’unica clausola per beneficiare degli sconti assicurazione moto, infatti, è la tipologia del veicolo: basta che sia elettrico per pagare meno.

Per fare la scelta vincente per la propria assicurazione moto, basta visitare il nostro sito. Grazie a un comparatore veloce e fruibile, si potranno visualizzare rapidamente le migliori offerte del momento. Dopo aver rintracciato la proposta ideale di una delle compagnie assicurative più competitive, si otterrà un preventivo gratuito che resta valido per i successivi 60 giorni. A quel punto non rimane che convalidarlo, allacciare il casco e fare buon viaggio.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Moto e multe: quali sono le infrazioni stradali più comuni tra i motociclisti?

Nel 2019 sono state 47.610 le infrazioni stradali commesse dai motociclisti e punite con una multa. Lo rileva l’indagine prodotta di concerto da ACI-Istat, evidenziando i comportamenti scorretti dei centauri. Il numero delle infrazioni Codice della Strada è minore rispetto a quello degli automobilisti (1.075.271) e degli autotrasportatori (450.615). Colpisce, tuttavia, la natura delle contravvenzioni

CONTINUA A LEGGERE

Quando è possibile annullare l’assicurazione moto?

Annullare l’assicurazione auto o moto è possibile? Il procedimento di estinzione del contratto assicurativo è garantito dalla legge, al verificarsi di determinate condizioni. Annullamento polizza RC Moto dà diritto al rimborso di parte del premio pagato e non usufruito. Vediamo in quali casi è possibile procedere all’annullamento assicurazione e qual è la procedura da seguire.

CONTINUA A LEGGERE

L’indennizzo diretto nella RC Moto: come funziona e quando non si applica

Dal 1° febbraio 2007 è entrato in vigore in campo assicurativo il sistema noto come indennizzo diretto. Questa innovazione è valida per i veicoli a motore e prevede la richiesta di risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa. Rispetto al risarcimento ordinario, dunque, non si passa più attraverso la compagnia della controparte. Vediamo però l’indennizzo diretto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Preventivo assicurazione moto: come calcolarlo e risparmiare

Assicurarsi la polizza RC Moto più conveniente grazie al miglior preventivo assicurazione moto. Quando si acquista uno scooter o motocicletta, bisogna subito provvedere alla sua copertura assicurativa. Obbligatoria per legge (art.193 Codice della Strada) la polizza responsabilità civile serve a tutelare il proprietario del veicolo da danni cagionati ai terzi. Non esiste un’assicurazione moto migliore

CONTINUA A LEGGERE