Assicurazione auto: cosa fare quando si vende la macchina

Quando si vende o si avvia la rottamazione della macchina bisogna capire come gestire il trasferimento dell’assicurazione dell’auto venduta per non incorrere in perdite economiche.
La cessazione dell’assicurazione auto non è l’unica via, infatti è possibile spostare la polizza assicurativa su un altro veicolo.

Come spostare l’assicurazione da un veicolo all’altro?

Per il trasferimento di assicurazione da un’auto all’altra intestate alla stessa persona, è necessario seguire dei passaggi che variano a seconda del tipo di cambio richiesto.

Le situazioni in cui è possibile richiedere un passaggio di assicurazione da un veicolo a un altro, sono la:

  • vendita dell’automobile,
  • presa in conto vendita dell’auto,
  • rottamazione della macchina,
  • esportazione all’estero del veicolo.

Per tutte queste situazioni di passaggio è necessario che l’assicurato sia in grado di dimostrare di aver venduto o rottamato la vecchia auto attraverso l’invio alla compagnia assicurativa dei seguenti documenti:

  • il passaggio di proprietà per il veicolo venduto,
  • il certificato di rottamazione per il veicolo rottamato.,
  • la copia della procura a vendere o copia dell’atto di vendita (una volta venduta) per i veicoli lasciati in conto vendita,
  • la denuncia di furto, il nuovo certificato di proprietà, e le chiavi del veicolo, comprese quelle di riserva, nel caso di furto dell’automobile.

Ogni compagnia assicurativa ha le sue regole e procedure, ma tutte le indicazioni che abbiamo riportato valgono per tutte le compagnie.

News

Come risparmiare sulla prima assicurazione moto

In Italia sono quasi sette milioni i motocicli registrati nel PRA. Un numero in costante aumento e che ha in Lombardia, Lazio e Sicilia le regioni con la più alta concentrazione di veicoli motorizzati a due ruote, la cui crescita esponenziale (più del 40% in poco più di due lustri) deve obbligatoriamente accompagnarsi a quella

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Come controllare i punti della patente: calcolo e verifica

La patente a punti, entrata in vigore nel 2003, prevede che ad ogni guidatore siano attribuiti 20 punti di partenza sulla patente che potranno aumentare e diminuire a seconda del comportamento del guidatore al volante: diminuire in relazione alle infrazioni del codice della strada certificate (decurtazione di punti), aumentare fino ad un max di 30

CONTINUA A LEGGERE

Come disdire o rinnovare l’assicurazione auto

Disdire l’assicurazione auto, soprattutto dopo i cambiamenti legislativi, è ormai un procedimento semplice. Ci sono però alcune prassi da seguire quando si decide di disdire o cambiare l’assicurazione auto. L’assicurazione auto: come rinnovare o disdire il contratto RCA Disdire l’assicurazione auto è diventata un’operazione alquanto semplice soprattutto dall’abolizione del tacito rinnovo. Con il tacito rinnovo

CONTINUA A LEGGERE