Assicurazione professionale medici: cosa copre, come funziona

Dal 15 agosto 2014 gli iscritti all’Ordine dei Medici hanno l’obbligo di sottoscrivere la assicurazione professionale medici. Devono osservare l’obbligo di stipulare la RC professionale i medici che svolgono l’attività, nelle strutture ospedaliere che erogano servizi sanitari, in qualità di:

  • Dipendenti
  • Collaboratori
  • Consulenti

Con l’approvazione della legge n. 24/2017 (Gelli-Bianco) si è inoltre stabilito che ogni struttura sanitaria deve necessariamente dotarsi di una polizza professionale.

RC professionale medici: come funziona

La assicurazione professionale medici tutela il contraente da richieste di risarcimento da parte di terzi. Durante il periodo in cui questa è in vigore, si è coperti per gli eventuali danni cagionati nell’esercizio della professione e per i quali un soggetto terzo può rivalersi. Questa copertura si applica attraverso il pagamento, da parte della compagnia assicurativa, delle spese legali e di difesa entro un massimo del 25% rispetto al massimale concordato quando si stipula la polizza. L’assicurato è coperto contro i potenziali rischi della professione medica:

  • Diagnosi sbagliate o non tempestive
  • Terapie non corrette
  • Mancato riconoscimento di un’emergenza che comporta un intervento chirurgico
  • Errori nella compilazione di una cartella clinica

L’assicurazione medici ha valore retroattivo da un minimo di 1 anno a un massimo di 5 anni.

Cosa copre l’assicurazione professionale medici

La RC professionale medica è una polizza All Risk. In quanto tale tutela il soggetto assicurato da tutti i rischi potenziali. Questa polizza include tutti i casi sopra citati, comprese omissioni, errori e fatti colposi avvenuti nel periodo di retroattività previsto nel momento in cui si firma la assicurazione professionale medici. Dal novero vanno sottratti quelli esplicitati nel paragrafo relativo alle esclusioni, che il contraente è tenuto a leggere con attenzione prima di sottoscrivere l’assicurazione.

Tra le esclusioni, per le quali non vale neanche il principio di retroattività o di negligenza, rientrano: omissioni dolose, violazioni del segreto professionale, atti illeciti sconosciuti prima della sottoscrizione della polizza. Il soggetto assicurato è coperto per le richieste mosse a suo carico all’interno del periodo di validità della polizza. Affinché questa condizione sia valida, occorre però che il contraente non sia al corrente di eventuali richieste fatte prima della stipula. In caso contrario va incontro all’accusa di frode.

Assicurazione professionale medici: costi

Quella medica rientra tra le assicurazioni professionali obbligatorie. Deve sottoscriverla chiunque eserciti la professione medica, sia come libero professionista indipendente che come dipendente di strutture sanitarie pubbliche o private, cliniche o istituti autorizzati a prestazioni sanitarie.

Il nostro sito rappresenta la soluzione ideale per lavorare tranquilli. Se sei iscritto a un ordine professionale, puoi richiedere con pochi click un preventivo dalle nostre compagnie partner. Una volta fatto, confronta le quotazioni e scegli quella che fa al caso tuo. Non ti resta che sottoscriverla e metterti sotto col lavoro!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Rc Auto familiare: è valida per gli autocarri?

Entrata in vigore il 16 febbraio 2020, la RC Auto familiare ha ampliato i vantaggi della Legge Bersani assicurazione sul tema della classe di merito. Intervenendo sull’art. 134 del Codice delle Assicurazioni Private, questo provvedimento predispone che nell’ambito dello stesso nucleo familiare ogni veicolo si possa assicurare con una CU meno elevata. Il beneficio si

CONTINUA A LEGGERE

RC Auto Familiare: come funziona il Malus

La RC Auto Familiare è la novità più interessante del 2020 nel panorama delle assicurazioni. Pur non trattandosi di una nuova legge assicurazione auto, questo provvedimento amplia i benefici della Legge Bersani RCA sul fronte della classe di merito. Scopriamo come funziona la classe Bonus Malus della Rca familiare e quando scatta il Malus. Come

CONTINUA A LEGGERE

Polizza cristalli: cosa copre e come funziona

La polizza cristalli è una garanzia accessoria dell’assicurazione Rc Auto che serve a coprire i danni ai vetri. Le compagnie assicurative offrono la possibilità di stipulare l’assicurazione cristalli a parte oppure abbinandole ad altre polizze. Quando è utile sottoscrivere la polizza cristalli auto, cosa copre e cosa non copre questa clausola accessoria? Polizza cristalli: cos’è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Visura PRA: cos’è e come ottenerla

La visura PRA è un servizio che consente di ottenere un documento contenente informazioni su un veicolo e sul relativo proprietario. Questo documento è rilasciato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) e le visure PRA possono essere per targa o nominative. A cosa serve la visura PRA La visura PRA permette di: Controllare l’iscrizione di un

CONTINUA A LEGGERE

Coronavirus: come richiedere la sospensione rate mutuo

La legge di conversione del Decreto Cura Italia (DL 18/2020) rende attuabile la richiesta di sospensione rate mutuo. Questa procedura speciale è stata avallata per fronteggiare l’emergenza economica derivante dalla pandemia Coronavirus. Vediamo chi può sospendere il mutuo, come fare richiesta sospensione mutuo e qual è il modulo da utilizzare. Sospensione rate mutuo: a chi

CONTINUA A LEGGERE

Risarcimento danni incidente stradale: come fare, come si calcola

Ottenere il risarcimento danni incidente stradale è un’operazione a più fasi. Quando si resta coinvolti in un sinistro è fondamentale sapere come muoversi. Quando presentare richiesta risarcimento danni assicurazione? E, soprattutto, come fare il calcolo risarcimento incidente stradale? Scopriamo la procedura da seguire e quali sono le tabelle da consultare per conteggiare l’indennizzo. Risarcimento danni

CONTINUA A LEGGERE