assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Assicurazione minicar: cos’è e come risparmiare

Assicurazione minicar: cos’è e come risparmiare

Il giusto compromesso tra auto e moto per un veicolo che piace davvero a tutti. Stiamo parlando delle minicar, vetture amate dai più giovani e che iniziano a far breccia anche nel cuore degli adulti. Particolarmente versatili e adattissime al traffico cittadino, sono apprezzate per la stabilità maggiore rispetto a quella di un motorino, per i consumi contenuti e – dulcis in fundo – per le dimensioni ridotte che consentono di trovare più facilmente parcheggio. Nella giungla delle metropoli, insomma, possono davvero fare la differenza. Anche se non bisogna dimenticare che sono costruite spesso con materiali fragili e che le rende soggette a subire danni notevoli in caso di impatti. Come vanno assicurate e come si può risparmiare nel farlo?

Come vengono classificate le minicar e chi può guidarle

In base ai limiti di massa e carico, le minicar sono considerati quadricicli leggeri. Si pertanto tratta di “veicoli la cui massa a vuoto è regolamentata a un limite massimo di 350 kg, con una capacità di carico massima non superiore ai 200 kg. Sono equiparati ai ciclomotori e possono essere condotti con o senza patente”.

Previa sottoscrizione della regolare assicurazione, le minicar possono essere guidate a partire dai 14 anni di età. La copertura rigida di cui sono dotati i veicoli, inoltre, non comporta l’obbligo di utilizzare il casco quando si è al volante. Al pari di tutti i quadricicli a motore con cilindrata inferiore o pari ai 50cc, non possono superare i 45 km/h di velocità. Di norma hanno libero accesso alle zone ZTL delle maggiori città italiane.

Quale è la migliore assicurazione per minicar

Serve l’assicurazione auto o l’assicurazione moto? La domanda che attanaglia (soprattutto) i genitori trova una risposta immediata. Richiamando quanto espresso nel paragrafo precedente, infatti, si dovrà necessariamente stipulare una RC moto. I parametri che definiscono il prezzo della polizza sono essenzialmente tre: modello della minicar, alimentazione e prestazioni. L’assicurazione moto garantisce all’assicurato la coassicurazione minicarpertura dei danni civili derivanti dalla circolazione del veicolo fino a un massimale concordato in sede di stipula del contratto. Il costo del premio è generalmente simile a quello che si paga per un motorino 50cc, ma a differenza di questi è possibile (e consigliato) stipulare un’assicurazione che copra anche l’eventuale passeggero, così come avviene per le automobili.

Il consiglio per risparmiare è quello di consultare le migliori offerte presenti sul mercato. Sul nostro sito non è possibile effettuare una quotazione specifica per minicar, ma si può generare un preventivo gratuito – che avrà validità due mesi – per le moto, che vi permetterà di calcolare online più preventivi in una volta sola.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Spese veterinarie 2018: quali sono?

I nostri cuccioli sono compagni di vita amatissimi, ci seguono ovunque, ci amano, giocano con noi. Vivono sotto al nostro stesso tetto. Non dobbiamo però dimenticarci mai che avere un cane o un gatto è sì un privilegio, ma anche una responsabilità. La loro salute dipende dalle nostre attenzioni. Quali sono le spese veterinarie che

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere?

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere? Sappiamo tutti che le vacanze last minute possono essere una vera occasione ghiotta per viaggiare senza spendere molto. E se con noi ci sono dei bambini? Nessuna paura. Esistono moltissime destinazioni kid-friendly, perfette per essere vissute con i piccoli della famiglia!   La Svezia di Pippi Calzelunghe

CONTINUA A LEGGERE

Cane da appartamento: quale razza scegliere

Cane da appartamento: quale razza scegliere Fido è davvero il migliore amico dell’uomo! Purtroppo non tutti hanno la fortuna di vivere in una villa con giardino e, quindi, quale razza di scegliere per chi abita in un appartamento? La premessa necessaria è: non esiste una regola assoluta. I cani adorano stare vicino al padrone e

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE