Assicurazione infortunio in hotel: come funziona se ci si fa male in albergo?

Assicurazione infortunio in hotel: come funziona se ci si fa male in albergo?

Sarebbe veramente orribile vedere la propria vacanza rovinata da un infortunio per cui è imputabile l’albergo dove soggiorniamo. Proprio il posto che ci dovrebbe accogliere e proteggere durante la nostra permanenza, potrebbe infrangere i nostri sogni di relax. Ma è davvero così?

L’albergatore ha il dovere di proteggere i propri clienti

Il Codice Civile parla chiaro. Secondo gli articoli 1175 e 1375, l’albergatore (o il gestore del campeggio, ma per comodità parleremo sempre e solo di albergatore) ha il dovere di proteggere la propria clientela. Deve quindi garantire:

  • L’igiene
  • La sanità
  • La sorveglianza
  • La sicurezza degli spazi degli ambienti dell’hotel.

È insomma tra i doveri dei gestori degli alberghi quello di garantire la sicurezza, la protezione e l’incolumità dei propri clienti.

Il danno da vacanza rovinata: esiste?

Eccome se esiste! L’articolo 47 del Codice del Turismo (D.Lgs 79/2011) lo definisce come “un risarcimento del danno correlato al tempo di vacanza inutilmente trascorso ed all’irripetibilità dell’occasione perduta”, a patto che l’inadempimento sia “di non scarsa importanza”.

È un danno non patrimoniale e consiste nell’aver subito la perdita del “tempo di vacanza”: del relax, insomma. Il turista deve essere sempre tutelato, specie dopo i tanti sacrifici che di solito portano a un viaggio.

Bagagli rovinati o infortuni

Quale che sia il tipo di danno subito all’interno dell’albergo, chiarita la causalità tra l’ambiente e il danno stesso, è possibile richiedere un risarcimento. Una tattica migliore, però, è quella di acquistare prima del viaggio una polizza adeguata alle nostre esigenze. Ogni viaggio, specialmente se partiamo in famiglia, porta con sé una dose di imprevisti non da poco. Per velocizzare le procedure di recupero del danno, un’assicurazione viaggio è la tutela ideale. Con poche decine di euro, a seconda del viaggio, è possibile partire sereni. In Europa o all’estero? In Italia? Con bambini o senza? In coppia, in gruppo o da soli? Scegliere la propria soluzione è il primo passo per risparmiare e partire sereni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Come cancellarsi da Facebook per sempre

Amore e odio per molti, Facebook è il social network più diffuso della Terra eppure non tutti lo amano. C’è chi infatti lo trova solo una perdita di tempo o un posto dove si litiga senza motivo. È in aumento, infatti, il numero di utenti italiani che hanno deciso di disattivare il proprio account definitivamente.

CONTINUA A LEGGERE

Come formattare iPhone? Ecco una guida semplice

Sei costretto a formattare il tuo iPhone? Hai necessità di ripristinare le impostazioni di fabbrica, magari per migliorarne le prestazioni o perché hai avuto un problema? Formattare l’iPhone è molto facile, non è roba da smanettoni e può farlo chiunque. Andiamo al sodo! Formattare l’iPhone: cosa fare prima di procedere La primissima cosa da fare,

CONTINUA A LEGGERE

Cambiare compagnia assicurativa: quando è possibile?

Cambiare compagnia assicurativa: quando è possibile? Quando è possibile cambiare la compagnia assicurativa alla quale ci si è rivolti per sottoscrivere la propria polizza RC Auto? La domanda può apparire banale, ma l’argomento è serio e merita un approfondimento adeguato. L’abolizione del tacito rinnovo contratto, voluta nel 2012 dal Governo Monti, ha infatti generato una

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro La loro diffusione ha conosciuto una sensibile impennata negli ultimi anni e ha innescato un dibattito acceso tra gli appassionati. Stiamo parlando dei freni a disco bici, sempre più utilizzati anche tra gli utilizzatori di telai da strada e non soltanto appannaggio dei bikers. Questione di

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo Per i ciclisti che non hanno la fortuna di vivere in posti caldi o quelli particolarmente intolleranti alle temperature rigide, l’inverno è un periodo particolarmente complicato per mantenere rapporti cordiali con la propria due ruote. A maggior ragioni i mesi freddi sono quelli in più è

CONTINUA A LEGGERE

Legge di Bilancio 2019: novità auto

Legge di Bilancio 2019: novità auto La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto importanti novità nel settore auto. L’approvazione alla Camera della legge di stabilità ha infatti confermato buona parte delle voci che si erano succedute nei mesi precedenti. Gli argomenti sulla bocca di tutti sono stati sostanzialmente due: Ecobonus ed Ecotassa. Invece le modifiche

CONTINUA A LEGGERE

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi

Abbigliamento invernale ciclismo: come vestirsi nei mesi freddi Italia: terra di mare, sole e cicloamatori. Ma cosa accade quando i mesi caldi terminano e la voglia di pedalare non scema? Anche in inverno sono infatti molti i ciclisti, più o meno esperti, che non perdono il vizio di concedersi una salutare sgambata. A prescindere dal

CONTINUA A LEGGERE