Assicurazione casa: è detraibile?

Assicurare la propria casa è una scelta intelligente, ma non un obbligo. Tutelare la propria incolumità e quella della famiglia è consigliato, soprattutto per prevenire le spese per gli eventuali danni che derivano dall’utilizzo dell’abitazione. Per incentivare la stipula dell’assicurazione sulla casa, il Governo italiano ha promosso degli incentivi fiscali. Questa scelta servirà ad aumentare il numero degli assicurati, garantendo loro dei privilegi. Scopriamo come e quando è possibile beneficiare di un’assicurazione casa detraibile.

Detrazione assicurazione casa: come funziona

Le novità inserite nella Legge di Bilancio 2018 hanno interessato l’ambito dell’assicurazione casa. Chi ne sottoscrive una relativa alle calamità naturali può usufruire di una detrazione fiscale pari al 19% del premio corrisposto alla compagnia assicurativa. L’assicurazione casa detraibile riguarda quindi la sola stipula di assicurazione casa contro terremoti o altri eventi catastrofici simili. In questo caso si può richiedere una detrazione assicurazione del 19% sulla spesa sostenuta.

Inoltre è stato stabilito l’obbligo di esenzione da imposte e tasse che, normalmente, devono venire versate durante il pagamento del premio assicurativo richiesto dall’azienda di riferimento. Pertanto lo sconto fiscale previsto per le assicurazioni vita si amplia anche sui disastri naturali quali alluvioni e terremoti.

Assicurazione casa detraibile: come ottenere

La detrazione Irpef assicurazione casa è pari al 19% e riguarda le sole polizze che assicurino l’abitazione contro i rischi provenienti da calamità naturali. L’assicurazione casa detraibile è pari al 19% del premio assicurativo e deve essere corrisposto direttamente dal proprietario dell’immobile per la garanzia sottoscritta. Il beneficiario non riceve dei bonus sotto forma di soldi, ma ha una diminuzione degli oneri fiscali. Per assicurazione casa detraibile, quindi, si intende che il proprietario pagherà comunque l’assicurazione ma disponendo di uno sconto.

Assicurazione casa: cos’è e come funziona

L’obiettivo di rendere l’assicurazione casa detraibile è quello di aumentare il numero delle polizze sulla casa. Quando la Legge di Bilancio è stata approvata, infatti, appena il 2% delle polizze riguardava l’assicurazione casa da eventi catastrofici. Di norma l’assicurazione casa viene fornita con l’offerta di una singola polizza per un determinato rischio, ma il contraente può anche decidere di affidarsi a un’assicurazione multirischio che preveda una garanzia contro calamità naturali come terremoti o alluvioni. In un territorio ad elevata concentrazione di fenomeni sismici e ad alto rischio idrogeologico, questa opzione permette all’assicurato di avere una buona protezione in caso di danneggiamenti provocati da tali eventi. Occorre infatti ricordare che di fronte a terremoti o alluvioni, non è mai lo Stato a intervenire per ricostruire le singole abitazioni danneggiate.

Sul prezzo assicurazione casa influiscono diversi fattori come materiali di costruzione, prezzo, rischio e numero di piani. Per trovare la polizza casa più conveniente, beneficiando così degli incentivi previsti dalla legge, basta visitare il nostro sito. Con pochi click si può individuare l’offerta su misura per le proprie esigenze e richiedere un preventivo gratuito e senza impegno che resta valido per i successivi due mesi.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Rc Auto familiare: è valida per gli autocarri?

Entrata in vigore il 16 febbraio 2020, la RC Auto familiare ha ampliato i vantaggi della Legge Bersani assicurazione sul tema della classe di merito. Intervenendo sull’art. 134 del Codice delle Assicurazioni Private, questo provvedimento predispone che nell’ambito dello stesso nucleo familiare ogni veicolo si possa assicurare con una CU meno elevata. Il beneficio si

CONTINUA A LEGGERE

RC Auto Familiare: come funziona il Malus

La RC Auto Familiare è la novità più interessante del 2020 nel panorama delle assicurazioni. Pur non trattandosi di una nuova legge assicurazione auto, questo provvedimento amplia i benefici della Legge Bersani RCA sul fronte della classe di merito. Scopriamo come funziona la classe Bonus Malus della Rca familiare e quando scatta il Malus. Come

CONTINUA A LEGGERE

Polizza cristalli: cosa copre e come funziona

La polizza cristalli è una garanzia accessoria dell’assicurazione Rc Auto che serve a coprire i danni ai vetri. Le compagnie assicurative offrono la possibilità di stipulare l’assicurazione cristalli a parte oppure abbinandole ad altre polizze. Quando è utile sottoscrivere la polizza cristalli auto, cosa copre e cosa non copre questa clausola accessoria? Polizza cristalli: cos’è

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Visura PRA: cos’è e come ottenerla

La visura PRA è un servizio che consente di ottenere un documento contenente informazioni su un veicolo e sul relativo proprietario. Questo documento è rilasciato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) e le visure PRA possono essere per targa o nominative. A cosa serve la visura PRA La visura PRA permette di: Controllare l’iscrizione di un

CONTINUA A LEGGERE

Coronavirus: come richiedere la sospensione rate mutuo

La legge di conversione del Decreto Cura Italia (DL 18/2020) rende attuabile la richiesta di sospensione rate mutuo. Questa procedura speciale è stata avallata per fronteggiare l’emergenza economica derivante dalla pandemia Coronavirus. Vediamo chi può sospendere il mutuo, come fare richiesta sospensione mutuo e qual è il modulo da utilizzare. Sospensione rate mutuo: a chi

CONTINUA A LEGGERE

Risarcimento danni incidente stradale: come fare, come si calcola

Ottenere il risarcimento danni incidente stradale è un’operazione a più fasi. Quando si resta coinvolti in un sinistro è fondamentale sapere come muoversi. Quando presentare richiesta risarcimento danni assicurazione? E, soprattutto, come fare il calcolo risarcimento incidente stradale? Scopriamo la procedura da seguire e quali sono le tabelle da consultare per conteggiare l’indennizzo. Risarcimento danni

CONTINUA A LEGGERE