Assicurazione calamità naturali casa: cos’è

Dopo la propria famiglia, nella vita di una persona non c’è nulla di più importante della propria casa. Il tetto sopra la testa, magari acquistato con tanti sacrifici, ci trasmette un senso di sicurezza e di protezione che non ha eguali. Eppure, sono ancora poche le abitazioni in Italia protette da un’assicurazione calamità naturali casa, nonostante le zone ad alta instabilità idrogeologica e il rischio dei terremoti. L’ assicurazione calamità naturali casa a cosa serve? È obbligatoria?

Assicurazione calamità naturali casa: non obbligatoria

Nonostante alcune zone d’Italia abbiano un forte rischio idrogeologico, siano cioè aree con più alta probabilità di subire eventi catastrofici come alluvioni e terremoti, la assicurazione calamità naturali non è obbligatoria. È però fortemente consigliata: rappresenta infatti il primo concreto aiuto in caso di calamità naturali, solitamente non prevedibili. Alcune zone del Bel Paese sono più soggette a eventi sismici di altre, ma la previsione dei terremoti è ancora lontana. L’unica vera soluzione a eventi così drammatici è la prevenzione. Sia da un punto di vista strutturale, grazie a un’edilizia attenta e scrupolosa, che risponde alle più recenti normative ma anche dal punto di vista assicurativo, con una polizza creata su misura per proteggere la tua casa (e non solo per la prima casa, ma anche la casa vacanze).

Assicurazione calamità naturali casa: cosa copre?

La polizza calamità naturali è una particolare polizza casa che ti protegge in caso di calamità naturali come alluvioni, allagamento, esondazioni e inondazioni, bombe d’acqua, terremoti e tsunami. L’assicurazione ti risarcisce nel caso di danni ai locali della tua abitazione e al suo contenuto.

Assicurazione calamità naturali casa: quanto copre?

Ogni polizza calamità naturali è diversa. Le sue caratteristiche dipendono dal tipo di esigenze dell’assicurato e dalla compagnia assicurativa. Quello a cui prestare attenzione è soprattutto il tipo di rimborso dei danni. È prevista una franchigia? Qual è il limite di indennizzo? Per chi vive in una zona ad alto rischio sismico, per esempio, è bene alzare la quota dell’indennizzo. Il premio potrebbe essere più alto, è vero, ma potremo beneficiare di una serenità assoluta. Studiare con attenzione i massimali, le franchigie e le eventuali esclusioni è il miglior modo per garantirsi il massimo della sicurezza nell’ottimizzazione del risparmio.

Polizza calamità naturali casa: quanto costa?

Anche in questo caso, la risposta è “dipende”. Esistono alcuni fattori che possono alzare il premio assicurativo complessivo, quali risiedere in una zona ad alto rischio idrogeologico o abitare un immobile non a norma. Solitamente, una casa costruita a norma in una zona a rischio medio può godere di un’assicurazione dal costo assolutamente sostenibile. Inoltre, questo tipo di assicurazione vanta una buona agevolazione fiscale. La Legge di Bilancio del 2018 ha previsto la detrazione del 19% sul premio versato.

Non ci sono più scuse, insomma. Per proteggere la tua casa e il suo contenuto, acquista un’assicurazione casa calamità naturali e inizia a vivere con serenità.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione vita: cosa accade in caso di suicidio

Le assicurazioni sulla vita servono a tutelare sé stessi e i propri cari nei momenti difficili. Sul mercato esistono quattro tipi di polizza vita: caso morte, caso vita, assicurazione mista e polizza vita intera. Cosa accade, però, in caso di suicidio? Esiste una assicurazione vita suicidio? Per capire come agiscono le compagnie assicurative davanti a

CONTINUA A LEGGERE

Polizza vita o fondo pensione: quale scegliere, come risparmiare

Garantire serenità e stabilità economica ai propri familiari. Una necessità per tanti, una scelta che passa attraverso due strade: polizza vita o fondo pensione. Quali sono le differenze e quale scegliere in base alle proprie esigenze? Polizza vita e fondo pensione: cosa sono L’assicurazione vita è un contratto attraverso il quale il contraente assicura un

CONTINUA A LEGGERE

Polizza caso morte a vita intera: cos’è e come funziona

Le polizze assicurative vita servono a salvaguardare i nostri cari in caso di eventi accidentali. Tra queste l’assicurazione vita caso morte ha il compito di tutelare il patrimonio qualora si debba fare a meno di una fonte di reddito importante. Scelta da una grande quantità di assicurati, la polizza vita caso morte è disponibile in

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Passaggio di proprietà moto: come fare, documenti

Acquistare o vendere una moto usata è il preludio a un’operazione obbligatoria: il passaggio di proprietà moto. Sia che si intenda acquistare la propria due ruote dei sogni o che sia voglia puntare su un modello d’epoca, la sostanza non cambia. Per poter circolare su strada senza incorrere in sanzioni, oltre all’assicurazione RC Moto obbligatoria,

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione infortuni domestici: cos’è e cosa copre

La assicurazione infortuni domestici copre gli infortuni provocati da incidenti capitati in casa e dalle loro conseguenze economiche. La polizza è obbligatoria dall’1 gennaio 2001 e si rivela particolarmente utile per tutelarsi nel proprio ambiente domestico. Chi deve sottoscrivere, cosa si intende e cosa copre la polizza infortuni domestici? Cos’è l’assicurazione infortuni domestici La assicurazione infortuni

CONTINUA A LEGGERE

Viaggi in moto Europa: quali sono le protezioni obbligatorie

Quando si fanno viaggi in moto Europa è fondamentale imparare le regole del paese che si intende visitare. Dopo aver individuato gli itinerari moto Europa da esplorare, dunque, c’è subito una domanda da porsi: quali sono le protezioni per moto da indossare? Le norme variano da paese a paese e sono spesso diverse da quelle

CONTINUA A LEGGERE